La bugia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La bugia
La bugia.jpg
Screenshot del film
Titolo originale Be big!
Lingua originale Inglese
Paese di produzione USA
Anno 1931
Durata 26 min
Colore B/N (colorato col doppiaggio di Carlo Croccolo e Franco Latini)
Audio sonoro
Genere comico
Regia James Parrott, James W. Horne
Soggetto Stan Laurel
Sceneggiatura H.M. Walker, Stan Laurel
Produttore Hal Roach
Casa di produzione Metro-Goldwyn-Mayer
Fotografia Art Lloyd, George Stevens
Montaggio Richard Currier
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

1° doppiaggio

2° doppiaggio

« Ricorda Ollio: la grandezza di un uomo si riconosce dalle bugie che inventa per la moglie! »
(Cookie)

La bugia (Be big!, nell'originale inglese) è un cortometraggio del 1931 con Stanlio e Ollio.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Stanlio e Ollio stanno partendo per Atlantic City con le loro mogli quando Ollio riceve una telefonata da un amico che gli comunica stanno organizzando una festa in onore suo e di Stanlio, ma gli risponde che non saranno in grado di partecipare. Per cercare di ingannare le loro mogli ed andare alla festa, Ollio si finge malato e le invita ad andare avanti comunque dicendogli che lui e Stanlio li raggiungeranno la mattina dopo. Ma i loro preparativi per andare alla festa si prolungano più del previsto dato che Ollio ha dei problemi ad infilarsi uno stivale. Di lì a poco le loro mogli ritornano a casa perché hanno perso il treno e, scoperto l'inganno, le mogli fanno fuoco con il fucile sul letto dove, nel frattempo, Stanlio e Ollio si erano infilati per evitare di essere scoperti, facendo crollare una parete della stanza.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Versioni alternative[modifica | modifica sorgente]

Del film esistono oltre alla versione originale in inglese due versioni fonetiche, una girata in francese dal titolo Les carrottiers e un'altra in spagnolo dal titolo Los calaveras in cui Stanlio e Ollio recitano in francese e in spagnolo. Nella versione francese l' attrice Isabelle Keith viene sostituita da Germaine de Neel nel ruolo della moglie di Ollio, mentre Jean De Briac prende il posto dell' attore Baldwin Cooke nel ruolo di "Cookie", nella versione spagnola Linda Loredo interpreta la moglie di Ollio. Anita Garvin invece appare in entrambi le versioni nel ruolo della moglie di Stanlio.

Citazioni cinematografiche[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema