Una bella serata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una bella serata / Il loro momento magico
Titolo originale Their purple moment
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1928
Durata 22 min.
Colore B/N
Audio muto
Genere comico
Regia James Parrott
Sceneggiatura H. M Walker (intertitoli), Leo McCarey
Produttore Hal Roach
Fotografia George Stevens
Montaggio Richard Currier
Costumi William Lambert
Interpreti e personaggi

Una bella serata, noto anche come Il loro momento magico (Their purple moment), è una comica muta del 1928 diretta da James Parrott e interpretata da Laurel & Hardy.

Nella seconda metà degli anni Ottanta, Enzo Garinei e Giorgio Ariani hanno prestato la voce a Stanlio e Ollio con le musiche di Piero Montanari.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il signor Pincher (Stan Laurel) nasconde parte del denaro che guadagna per non darlo a sua moglie che, però scopre il nascondiglio e sostituisce i soldi nascosti con pezzi di carta senza valore e non dice niente a suo marito. Questo prende il portafoglio che aveva nascosto (dove crede che vi sia il denaro) per andarsi a divertire con Oliver, altro uomo che fa il furbo sulla parte di denaro da dare a sua moglie. I due entrano in un locale con due ragazze e ordinano tanto cibo. Poi Pincher si accorge dello scambio effettuato da sua moglie. Egli ha però paura di dirlo ad Oliver. In seguito entra nel locale un tassista a cui i due avevano promesso il pagamento di una corsa con le due ragazze. Oliver gli offre del cibo. Così Stan, disperato, mostra ad Oliver il contenuto del portafoglio. Tentano varie volte di scappare, ma ogni tentativo fallisce. Dopodiché entrano nel locale le loro consorti informate da una vecchietta del fatto che Pincher e Oliver erano con due donne. Infine il direttore, andato dai malcapitati per riscuotere il conto, scopre la loro situazione e si infuria. Così Pincher e Oliver scappano, ma vengono visti dalle mogli. Così i due scappano in cucina dove vengono raggiunti dalle mogli. Oliver si giustifica davanti ad esse dicendo di essere stato trascinato lì da Pincher, il quale vuole sbattergli una torta in faccia, ma prende la moglie di Oliver, il quale per vendicarsi sbatte la torta in faccia alla moglie di Pincher. La rissa a base di cibo in faccia coinvolge anche il cuoco, un cameriere, il direttore, Pincher e Oliver.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema