I polli tornano a casa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I polli tornano a casa - Donne e guai
Donne e guai.jpg
Screenshot del film
Titolo originale Chickens Come Home
Lingua originale Inglese
Paese di produzione USA
Anno 1931
Durata 30 min
Colore B/N (poi colorato)
Audio sonoro
Genere comico
Regia James W. Horne
Sceneggiatura Hal Roach/H.M. Walker (dialoghi)
Produttore Hal Roach
Casa di produzione Metro-Goldwyn-Mayer
Fotografia George Stevens
Montaggio Richard C.Currier
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I polli tornano a casa (Chickens Come Home, nell'originale inglese) è un cortometraggio del 1931 diretto da James W. Horne con Stanlio e Ollio.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Oliver è candidato sindaco alle prossime elezioni. In piena campagna elettorale, riceve presso il suo ufficio la visita di una sua ex-fiamma dei bei tempi della giovinezza, che lo ricatta, non per amore, ma per questioni di denaro. O si ristabiliva la loro unione, o avrebbe pubblicato su tutti i giornali una foto, alquanto imbarazzante, di loro due. I due decidono di rinviare tutte le discussioni la sera stessa, alle sette, a casa di lei.
La moglie di Oliver arriva in ufficio annunciando che quella sera ci sarebbe stata una cena con un giudice, sostenitore della campagna elettorale di Oliver, e la sua famiglia. Che fare? La cena o l'ex-fiamma? Senza dir nulla alla moglie, Oliver manda intanto Stan in avanscoperta. Così, giunta la sera, Stan cerca di trattenere l'ex-fiamma, chiamando spesso a casa di Oliver per chiedere un aiuto disperato; dall'altra parte Oliver risponde alle chiamate (talvolta levando la cornetta dalle mani della moglie) cercando di non destare sospetti, ma senza riuscirci, tanto che l'insospettita consorte gli fa cantare davanti agli invitati la canzone (accompagnata dal pianoforte suonato dalla signora Hardy) You May Be Fast But Mamma's Gonna Slow You Down (Tu sarai svelto ma tua moglie ti stende a terra), un blues del 1924 cantato da Lucille Hegamin. Alla fine Stan e la donna arrivano a casa di Oliver; quest'ultimo, disperato, presenta gli "ospiti" come i "coniugi Laurel", tentando di camuffare la situazione. Poco dopo il giudice e la famiglia se ne vanno. Alla fine soli, Oliver perde la pazienza ed estrae una pistola. La donna sviene; nel frattempo arriva anche la moglie di Stan... alla fine fuggiranno tutti e due, inseguiti dalle mogli.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Il film è conosciuto anche con altri titoli per lo più errati "Polli, tornate a casa", "Polli tornate a casa" e solo di recente nelle messe in onda sulle reti Mediaset "Donne e guai" considerato accettabile.

Versioni alternative[modifica | modifica sorgente]

Del film fu girata una versione fonetica in spagnolo: Politiquerías della durata di circa 60 minuti con l'aggiunta di una lunga scena in cui un mago, Hadji Ali, ovvero un "regurgitatore" offre alcuni dei suoi numeri in casa di Ollio. In questo film Linda Loredo interpreta la moglie di Ollio al posto di Thelma Thodd, Carmen Granada interpreta la moglie di Stanlio al posto di Norma Drew, Rina De Liguoro interpreta l'ex fiamma di Ollio al posto di Mae Busch, James Finlayson invece è presente in entrambi le versioni nel ruolo del maggiordomo. È andata, inoltre, in onda più volte su Rete 4 la versione colorata.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema