Norwegian Wood (This Bird Has Flown)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Norwegian Wood (This Bird Has Flown)
Artista The Beatles
Autore/i Lennon-McCartney
Genere Pop psichedelico
Raga rock
Rock psichedelico
Folk rock
Pubblicazione
Incisione Rubber Soul
Data 1965
Rubber Soul – tracce
Precedente Successiva
Drive My Car You Won't See Me

Norwegian Wood (This Bird Has Flown) è una canzone dei Beatles, scritta da John Lennon, ed inserita nell'album Rubber Soul, del 1965, e presenta come peculiarità principale la prima comparsa in assoluto in una canzone occidentale dello strumento del sitar, suonato da George Harrison.

Il brano[modifica | modifica sorgente]

Il testo, che ha come base una languida melodia acustica, sorretta dal sitar, che Harrison stava in quel periodo imparando sotto la guida del suo mentore e maestro Ravi Shankar, e il controcanto di McCartney negli intermezzi, narra, in modo in parte ironico e surreale, di una serata a casa di una ragazza da parte del protagonista della canzone.

Appena entra nell'abitazione della ragazza, quest'ultima non tarda a fargli notare la qualità del legno norvegese, probabilmente della mobilia che arreda l'abitazione (She showed me her room, isn't it good Norwegian wood?, "Mi mostrò la sua camera. Non male vero? Legno norvegese").

L'abitazione non ha però alcuna sedia ed egli sarà costretto a sedersi su di un tappeto (She asked me to stay and she told me to sit anywhere, / So I looked around and I noticed there wasn't a chair. / I sat on a rug, biding my time, drinking her wine, "Mi disse di restare e di sedermi dove volevo, / così mi guardai attorno e notai che non c'era nemmeno una sedia. / Mi sedetti su di un tappeto, aspettando mentre bevevo il suo vino").

Fatte le due di notte, lei gli dice che è ora di andare a dormire, perché lei doveva svegliarsi la mattina seguente per andare a lavorare, e lo mise a dormire nella vasca da bagno. Svegliatosi la mattina dopo e scoperto di essere solo, decide di accendere un fuoco, probabilmente bruciando la mobilia in legno norvegese (So I lit a fire, isn't it good? Norwegian wood, "E così ho acceso un fuoco, non male vero? Legno norvegese").

Musica[modifica | modifica sorgente]

La canzone è eseguita in mi maggiore ed è una delle poche canzoni dei Beatles eseguite in 3/4 [1].

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Nel 2004, la rivista Rolling Stone ha collocato la canzone all'83º posto nella classifica dei 500 migliori brani di tutti i tempi.[2]

Formazione[modifica | modifica sorgente]

The Beatles

Influenze culturali[modifica | modifica sorgente]

Reinterpretazioni (parziale)[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alan W. Pollack, Notes on "Norwegian Wood (This Bird Has Flown)", 2008. URL consultato il 19 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) The RS 500 Greatest Songs of All Time in Rolling Stone, 9 dicembre 2004. URL consultato il 5 giugno 2009.
  3. ^ Malnatt - Norwegian Wood

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Alan W. Pollack, Notes on "Norwegian Wood" in Notes on ... Series, Rijksuniversiteit Groningen.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock