McLaren MP4/10

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
McLaren MP4/10
McLaren MP4/10-B
McLaren MP4/10-C
McLaren MP4-10B front-left Donington Grand Prix Collection.jpg
Descrizione generale
Costruttore bandiera  McLaren
Categoria Formula 1
Squadra Marlboro McLaren Mercedes
Progettata da Neil Oatley
Sostituisce McLaren MP4/9
Sostituita da McLaren MP4/11
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio fibra di carbonio con struttura a nido d'ape
Motore V10 FO110/3 75°
Trasmissione McLaren longitudinale semiautomatico a sei marce + retro
Altro
Carburante Mobil
Pneumatici Goodyear
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio del Brasile 1995
Piloti 7. Mark Blundell
7. Nigel Mansell
8. Mika Hakkinen
8. Jan Magnussen
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
17 0 0 0
Campionati costruttori 0
Campionati piloti 0

La McLaren MP4/10 fu la vettura di Formula 1 con la quale la McLaren partecipò al campionato del 1995. Da questa stagione iniziò la collaborazione con la Mercedes-Benz che divenne fornitrice dei motori della scuderia dopo l'interruzione del deludente rapporto con la Peugeot. I piloti furono Mika Häkkinen alla sua seconda stagione e Mark Blundell. La macchina, per alcune gare, fu guidata anche da Nigel Mansell e Jan Magnussen. In realtà Mansell sarebbe dovuto essere il pilota ufficiale, ma visti gli scarsi risultati della vettura, la lasciò definitivamente dopo due sole gare, dopo aver saltato, tra l'altro, le prime due della stagione. Le gomme erano fornite da Goodyear. Durante la stagione furono utilizzate inoltre altre due versioni della vettura: la MP4/10-B e la MP4/10-C. La prima ottenne buoni risultati, la seconda invece, venne accantonata quasi subito.

La McLaren MP4/10 di Hakkinen

Stagione[modifica | modifica sorgente]

La scuderia, al suo primo anno di fornitura Mercedes, ebbe numerosi problemi durante tutto il corso della stagione, sia con i piloti ufficiali che con i sostituti, I risultati migliori vennero ottenuti da Hakkinen che centro due secondi posti: uno a Monza e uno a Suzuka. Saltò tuttavia il Gran Premio del Pacifico per un'appendicite (debutto in un Gran Premio al suo posto il danese Jan Magnussen) e subì un grave infortunio durante le prove dell'ultima gara in Australia, entrando per due giorni in coma. I risultati conseguiti soprattutto dal pilota finlandese, consentirono alla scuderia di giungere al quarto posto nel campionato costruttori.


Anno Team Motore Gomme Piloti 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 Pts. WCC
1995 Marlboro McLaren Mercedes-Benz FO110
V10
G BRA ARG SMR ESP MON CAN FRA GBR GER HUN BEL ITA POR EUR PAC JPN AUS 30
Mark Blundell 6 Rit 5 Rit 11 5 Rit Rit 5 4 9 Rit 9 7 4
Nigel Mansell 10 Rit
Mika Häkkinen 4 Rit 5 Rit Rit Rit 7 Rit Rit Rit Rit 2 Rit 8 Inj 2 DNS
Jan Magnussen 10

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1