McLaren MP4-20

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
McLaren MP4-20
Montoya (McLaren) qualifying at USGP 2005.jpg
Montoya su McLaren-Mercedes nel 2005
Descrizione generale
Costruttore bandiera  McLaren
Categoria Formula 1
Progettata da Adrian Newey
Sostituisce McLaren MP4-19
Sostituita da McLaren MP4-21
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Mercedes-Benz FO110R, V10 3.0
Trasmissione McLaren, cambio sequenziale a 7 rapporti + retromarcia
Dimensioni e pesi
Peso 600 kg
Altro
Carburante Mobil 1
Pneumatici Michelin
Avversarie Renault R25
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio d'Australia 2005
Piloti Kimi Raikkonen

Juan Pablo Montoya Pedro de la Rosa Alexander Wurz

Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
18 10 7 12

La McLaren MP4-20 è una vettura di Formula 1, progettata da Adrian Newey, schierata dalla McLaren per competere nel Campionato mondiale di Formula 1 nella stagione del 2005. La macchina è stata guidata da Kimi Räikkönen, Juan Pablo Montoya, Pedro de la Rosa e Alexander Wurz dimostrandosi la più competitiva sotto l'aspetto velocistico ma pagando in termini d'affidabilità. La McLaren si è classificata al secondo posto in entrambe le classifiche.

Livrea[modifica | modifica wikitesto]

La livrea si mantiene, anche se per l'ultima stagione, quella degli ultimi anni: grigia metallizzata e nera con alcuni inserti rossi, in ossequio allo sponsor West.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Campionato mondiale di Formula 1 2005 § Modifiche al regolamento.

Aerodinamica[modifica | modifica wikitesto]

La vettura è stata realizzata secondo i nuovi regolamenti introdotti in vista del 2005, che sono intervenuti approfonditamente per quello che riguarda l'aerodinamica, la durata della vita del propulsore e la sostituzione degli pneumatici in gara. Le differenze aerodinamiche sono quelle più visibili, apportate sfruttando la galleria del vento del McLaren Technology Centre: l'alettone anteriore è stato innalzato di cinquanta millimetri, l'altezza del diffusore è stata portata a 125 millimetri e l'alettone posteriore è stato avanzato di 150 millimetri rispetto alla vettura dell'anno precedente. IL telaio ha mantenuto la configurazione in monoscocca realizzata in materiale compositi, le sospensioni adottano l'architettura a doppi bracci trasversali in configurazione push-rod per entrambe le sezioni mentre l'impianto frenante presenta dei freni a disco ventilati in carbonio. [1]

Motore[modifica | modifica wikitesto]

La MP4-20 monta il Mercedes-Benz FO 110R, che adotta un cambio sequenziale a sette rapporti più retromarcia.

Scheda Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 2005[modifica | modifica wikitesto]

(i Risultati in Grassetto indicano una Pole Position)

Anno Motore Gomme Piloti 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 Posizione punti
2005 Mercedes FO 110R 3.0 V10 M
Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Bahrain.svg Flag of San Marino.svg Flag of Spain.svg Flag of Monaco.svg Flag of Europe.svg Flag of Canada.svg Flag of the United States.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Hungary.svg Flag of Turkey.svg Flag of Italy.svg Flag of Belgium.svg Flag of Brazil.svg Flag of Japan.svg Flag of the People's Republic of China.svg 182
Finlandia Raikkonen 8 9 3 Rit 1 1 11 1 NP 2 3 Rit 1 1 4 1 2 1 2
Colombia Montoya 6 4 INF INF 7 5 7 SQ NP Rit 1 2 Rit 3 1 14 1 Rit Rit
Spagna de la Rosa 5
Austria Wurz 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ McLaren MP4-20 Mercedes. URL consultato il 7 aprile 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1