Centro Sportivo Carabinieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Centro sportivo carabinieri)
Centro Sportivo Carabinieri
Scud Centro Sportivo.gif
Descrizione generale
Attiva 1964 - oggi
Nazione Italia Italia
Servizio Arma dei Carabinieri
Tipo Reparto
Ruolo Centro sportivo
Parte di
Reparti dipendenti
10 sezioni

fonte Carabinieri.it

Voci su gendarmerie presenti su Wikipedia

Il Centro Sportivo Carabinieri è un'organizzazione sportiva dell'Arma dei Carabinieri che si occupa di sport a livello agonistico.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il centro è stato costituito nel 1964. Al 2013 è comandato dal colonnello Paolo Galvaligi.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Il Centro sportivo dell'Arma dei Carabinieri è articolato in 10 sezioni:[1]

Le sezioni sportive dislocate a Roma, ad eccezione di quella di equitazione, sono state raggruppate nel Distaccamento atleti

Le sezioni dipendono:

  • ai soli fini amministrativi e disciplinari, dai reparti che li ospitano;
  • per l'impiego tecnico funzionale, dalla Sezione attività sportiva dell'ufficio addestramento e regolamenti dislocato presso il reparto organizzazione delle Forze dello stato maggiore (Comando generale dell'Arma dei Carabinieri).

Sportivi importanti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Sportivi del Centro Sportivo Carabinieri.
Il presidente Napolitano con Schwazer.

Il Centro Sportivo Carabinieri non ha mancato di distinguersi in tutte le discipline sportive estive ed invernali, come nei Giochi olimpici e nei Campionati mondiali ed europei delle varie discipline.

Hanno militato e militano nel C.S. Carabinieri campioni come:

Giochi della XXX Olimpiade[modifica | modifica wikitesto]

L'Arma dei Carabinieri si è presentata all'edizione con 22 atleti[2] aggiudicandosi 4 medaglie. I 2 ori sono stati vinti nel fioretto a squadre femminile da Arianna Errigo, che ha anche conquistato l'argento individuale battendo Valentina Vezzali in semifinale,[3] e nella categoria pesi massimi del Taekwondo da Carlo Molfetta.

Ha vinto una medaglia d'argento Luca Tesconi nella pistola 10 metri aria compressa maschile, prima medaglia olimpica per l'Italia nella XXX edizione dei Giochi olimpici estivi, totalizzando 685,8 punti, ed una di bronzo Rosalba Forciniti nel judo, categoria 52 kg femminile.[4]

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Oro Oro Argento Argento Bronzo Bronzo
Giochi olimpici 28 25 34
Mondiali 90 100 110
Campionati europei 98 103 161
Giochi mondiali militari 185 138 172
Giochi del Mediterraneo 32 29 24
Universiadi 21 24 29
Campionati italiani 2 147 2 123 1 783
Totale 2 600 2 542 2 306
Anno Grado Atleta Disciplina Luogo
Medaglie olimpiche d'oro
1960 Capitano Raimondo D'Inzeo Equitazione - salto ostacoli individuale Roma
1972 Carabiniere Paul Hildgartner Slittino doppio Sapporo
1972 Carabiniere Walter Plaikner Slittino doppio Sapporo
1972 Carabiniere Michele Maffei Sciabola a squadre Monaco di Baviera
1972 Carabiniere Mario Tullio Montano Sciabola a squadre Monaco di Baviera
1984 Carabiniere Paul Hildgartner Slittino singolo Sarajevo
1984 Carabiniere Mauro Numa Fioretto individuale Los Angeles
1984 Carabiniere Mauro Numa Fioretto a squadre Los Angeles
1988 Carabiniere Alberto Tomba Slalom gigante Calgary
1988 Carabiniere Alberto Tomba Slalom speciale Calgary
1992 Appuntato Alberto Tomba Slalom gigante Albertville
1994 Carabiniere Wilfried Huber Slittino doppio Lillehammer
1994 Carabiniere Silvio Fauner Sci di fondo - staffetta 4×10 km Lillehammer
1996 Carabiniere Alessandro Puccini Fioretto individuale Atlanta
1996 Appuntato Angelo Mazzoni Spada a squadre Atlanta
1998 Appuntato Günther Huber Bob a due Nagano
1998 Appuntato Antonio Tartaglia Bob a due Nagano
2000 Appuntato Angelo Mazzoni Spada a squadre Sydney
2000 Carabiniere Alfredo Rota Spada a squadre Sydney
2002 Carabiniere scelto Armin Zöggeler Slittino singolo Salt Lake City
2004 Carabiniere scelto Aldo Montano Sciabola individuale Atene
2004 Appuntato Salvatore Sanzo Fioretto a squadre Atene
2004 Carabiniere Andrea Cassarà Fioretto a squadre Atene
2006 Appuntato Armin Zöggeler Slittino singolo Torino
2006 Appuntato Giorgio Di Centa Sci di fondo - 50 km Torino
2006 Appuntato Giorgio Di Centa Sci di fondo - staffetta 4×10 km Torino
2006 Appuntato Pietro Piller Cottrer Sci di fondo - staffetta 4×10 km Torino
2008 Carabiniere Alex Schwazer Marcia 50 km Pechino
2012 Carabiniere Arianna Errigo Fioretto a squadre Londra
2012 Carabiniere Carlo Molfetta Taekwondo Londra
Medaglie olimpiche d'argento
1948 Maresciallo Giuseppe Tosi Lancio del disco Londra
1956 Tenente Raimondo D'Inzeo Equitazione - salto ostacoli individuale Melbourne
1956 Tenente Raimondo D'Inzeo Equitazione - salto ostacoli a squadre Melbourne
1956 Capitano Salvatore Oppes Equitazione - salto ostacoli a squadre Melbourne
1976 Carabiniere Stefano Simoncelli Fioretto a squadre Montréal
1976 Carabiniere Carlo Montano Fioretto a squadre Montréal
1976 Carabiniere Mario Tullio Montano Sciabola a squadre Montréal
1976 Carabiniere Tommaso Montano Sciabola a squadre Montréal
1980 Carabiniere Paul Hildgartner Slittino singolo Lake Placid
1980 Carabiniere Karl Brunner Slittino doppio Lake Placid
1988 Appuntato Gianluca Tiberti Pentathlon moderno Seul
1992 Carabiniere Silvio Fauner Sci di fondo - staffetta 4×10 km Albertville
1992 Appuntato Alberto Tomba Slalom speciale Albertville
1994 Carabiniere Norbert Huber Slittino doppio Lillehammer
1994 Vice brigadiere Alberto Tomba Slalom speciale Lillehammer
1998 Appuntato Silvio Fauner Sci di fondo - staffetta 4×10 km Nagano
1998 Carabiniere Armin Zöggeler Slittino singolo Nagano
2002 Appuntato Giorgio Di Centa Sci di fondo - staffetta 4×10 km Salt Lake City
2002 Carabiniere scelto Pietro Piller Cottrer Sci di fondo - staffetta 4×10 km Salt Lake City
2004 Appuntato Salvatore Sanzo Fioretto individuale Atene
2004 Appuntato Luigi Tarantino Sciabola a squadre Atene
2004 Carabiniere scelto Aldo Montano Sciabola a squadre Atene
2004 Carabiniere scelto Giampiero Pastore Sciabola a squadre Atene
2010 Appuntato Pietro Piller Cottrer Sci di fondo - 15 km Vancouver
2012 Carabiniere Arianna Errigo Fioretto individuale Londra
2012 Carabiniere scelto Luca Tesconi Pistola 10 m aria compressa Londra
Medaglie olimpiche di bronzo
1960 Capitano Raimondo D'Inzeo Equitazione - salto ostacoli a squadre Roma
1960 Capitano Salvatore Oppes Equitazione - salto ostacoli a squadre Roma
1964 Capitano Raimondo D'Inzeo Equitazione - salto ostacoli a squadre Tokyo
1972 Capitano Raimondo D'Inzeo Equitazione - salto ostacoli a squadre Monaco di Baviera
1976 Carabiniere Herbert Plank Discesa libera Innsbruck
1976 Carabiniere Roberto Ferraris Pistola 25 m Montréal
1984 Carabiniere Angelo Mazzoni Spada a squadre Los Angeles
1988 Carabiniere Johann Passler Biathlon 20 km Calgary
1988 Carabiniere Johann Passler Biathlon staffetta 4×7,5 km Calgary
1988 Carabiniere Andreas Zingerle Biathlon staffetta 4×7,5 km Calgary
1992 Carabiniere Norbert Huber Slittino doppio Albertville
1992 Carabiniere Gianluca Tiberti Pentathlon moderno a squadre Barcellona
1992 Carabiniere Giovanni De Benedictis Marcia 20 km Barcellona
1994 Carabiniere Armin Zöggeler Slittino singolo Lillehammer
1994 Carabiniere Silvio Fauner Sci di fondo - 25 km inseguimento Lillehammer
1994 Carabiniere Günther Huber Bob a due Lillehammer
1996 Carabiniere Raffaello Caserta Sciabola a squadre Atlanta
1996 Carabiniere Luigi Tarantino Sciabola a squadre Atlanta
1998 Carabiniere Silvio Fauner Sci di fondo - 30 km Nagano
2000 Carabiniere Davide Rummolo Nuoto - 200 m rana Sydney
2000 Carabiniere Daniele Crosta Fioretto a squadre Sydney
2000 Carabiniere Salvatore Sanzo Fioretto a squadre Sydney
2000 Carabiniere Matteo Zennaro Fioretto a squadre Sydney
2004 Carabiniere Andrea Cassarà Fioretto individuale Atene
2004 Carabiniere Federico Cappellazzo Nuoto - staffetta 4×200 s.l. Atene
2006 Appuntato Pietro Piller Cottrer Sci di fondo - 30 km inseguimento Torino
2008 Appuntato scelto Salvatore Sanzo Fioretto individuale Pechino
2008 Carabiniere Margherita Granbassi Fioretto individuale Pechino
2008 Carabiniere Margherita Granbassi Fioretto a squadre Pechino
2008 Appuntato Diego Confalonieri Spada a squadre Pechino
2008 Appuntato Alfredo Rota Spada a squadre Pechino
2008 Appuntato scelto Luigi Tarantino Sciabola a squadre Pechino
2008 Appuntato Giampiero Pastore Sciabola a squadre Pechino
2010 Appuntato Armin Zöggeler Slittino singolo Vancouver
2012 Carabiniere Rosalba Forciniti Judo 52 kg Londra

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La struttura Sportiva dell'Arma, Carabinieri.it. URL consultato il 17 marzo 2013.
  2. ^ Stefano Giommoni, Il Centro Sportivo Carabinieri alle Olimpiadi di Londra, Carabinieri.it, luglio 2012. URL consultato il 28 luglio 2012.
  3. ^ Londra 2012 - Scherma - Fioretto Femminile: Di Francisca, Errigo, Vezzali, straordinaria tripletta azzurra, Carabinieri.it, luglio 2012. URL consultato il 31 luglio 2012.
  4. ^ Olimpiadi Londra 2012 - Judo: Bronzo per Rosalba Forciniti nei 52 kg, Carabinieri.it, luglio 2012. URL consultato il 31 luglio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]