Cameron Wake

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cameron Wake
Cameron Wake2.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 117 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Defensive end
Squadra Stemma Miami Dolphins Miami Dolphins
Carriera
Giovanili
Stemma Penn State Nittany Lions Penn State Nittany Lions
Squadre di club
2005 Stemma New York Giants New York Giants
2007-2008 Stemma BC Lions BC Lions (CFL)
2009- Stemma Miami Dolphins Miami Dolphins
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 2
All-Pro 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 6 settembre 2014

Derek Cameron Wake (Beltsville, 30 gennaio 1982) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di defensive end per i Miami Dolphins della National Football League (NFL).Dopo non essere stato scelto nel Draft NFL 2005 firmò coi New York Giants. Al college ha giocato a football alla Pennsylvania State University.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

New York Giants[modifica | modifica wikitesto]

Dopo non essere stato scelto nel Draft 2005, Wake firmò con New York Giants nell'aprile 2005 ma fu svincolato nel mese di giugno.

BC Lions[modifica | modifica wikitesto]

Wake firmò in qualità di free agent coi BC Lions della Canadian Football League durante il maggio 2007. Passato dal ruolo di linebacker qa quello di defensive end, un ritrovato Wake ebbe subito un forte impatto nella squadra,venendo nominato difensore della settimana nel primo turno della stagione 2007 (dopo aver messo a segno 7 tackle e 3 sack) nella vittoria 24-22 dei Lions sui Toronto Argonauts[1].

Wake terminò la stagione 2007 guidando la lega con 16 sack e bloccando l'unico field goal della CFL in quella stagione[2]. Inoltre mise a segno 72 tackle diventando il primo giocatore della storia della CFL ad essere nominato rookie dell'anno e miglior difensore dell'anno nella stessa stagione[3].

Nel 2008, Wake guidò ancora la CFL in sack (con 23), venendo nominato ancora CFL All-Star e vincencdo per il secondo anno consecutivo il premio di miglior difensore dell'anno[4].

Il Washington Examiner lo inserì nella formazione ideale della CFL il decennio 2000-2009[5].

Miami Dolphins[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine della stagione CFL 2008, Wake attirò l'interesse di diverse franchigie della NFL, tra cui Miami Dolphins, St. Louis Rams, New Orleans Saints, Buffalo Bills e Minnesota Vikings. Il 15 gennaio 2009 fece un provino per i Dolphins[6].

Dopo essere stato contattato da 17 squadre della NFL ed aver provato per otto di essere, Wake firmò per i Dolphins il 18 gennaio 2009[7]. L'accordo quadriennale fu del valore di 4,5 milioni di dollari, di cui un milione di bonus alla fima[8].

Wake giocò come titolare la sua prima gara nella NFL nella stagione 2009 contro i Bills in cui mise 2 sack, 4 tackle e forzò un fumble. Durante la stagione 2010, Wake giocò una partita memorabile nella settimana 6 contro i Green Bay Packers in cui mise a segno 3 sack tra cui uno nei tempi supplementari, portando il suo totale in stagione a 6 e superando già il suo primato di 5,5 nell'anno precedente. Cameron Wakea un certo punto della stagione guidava la NFL sack e alla fine terminò terzo nella lega (2° nella AFC). A fine stagione, Wake totalizzò 14 sack, 57 tackles e 3 fumble forzati

Wake fu convocato come titolare per il suo primo Pro Bowl come outside linebacker della AFC[9]. Wake fu inserito nella formazione ideale della stagione da The Sporting News e nel Second-Team All-Pro dall'Associated Press. Fu inoltre terzo nella lega con 52 pressioni sul quarterback pressures, dietro solamente a Chris Long e Julius Peppers.

Il 5 maggio 2012 Wake firmò un'estensione contrattuale quadriennale coi Miami Dolphins del valore di 49 milioni di dollari, 20 milioni dei quali garantiti[10]. Dopo essere rimasto a secco di sack nelle prime tre settimane della stagione 2012, Wake giocò una gara mostruosa nella settimana 4 in cui mise a segno ben 4,5 sack su Kevin Kolb degli Arizona Cardinals[11]. Nel turno successivo mise a segno un altro sack su Andy Dalton nella vittoria sui Cincinnati Bengals[12].

A fine ottobre, Wake fu premiato per la prima volta come miglior difensore del mese della AFC dopo aver messo a segno 9 tackle e 3 sack nelle tre gare disputate dai Dolphins. I suoi tre sack, uno in ogni gara, furono il massimo mensile della AFC e la squadra terminò il mese con un record di 3-0[13].

Nella settimana 14 Wake giocò alla grande contro i San Francisco 49ers mettendo a segno tre sack su Colin Kaepernick e forzando un fumble, non sufficienti però a Miami per vincere l'incontroI 49ers tornarono a vincere nella settimana seguente contro i Miami Dolphins:[14]. Cameron arrivò così a quota 14 sack in stagione, pareggiando il suo record personale della stagione 2010 con altre tre gare a disposizione. Il 26 dicembre fu convocato per il secondo Pro Bowl in carriera[15]. La sua stagione si concluse al quarto posto nella classifica dei sack con 15, oltre a 53 tackle e 3 fumble forzati. Il 12 gennaio 2013 fu inserito per la seconda volta nel First-team All-Pro[16]. A fine anno fu classificato al numero 89 nella classifica dei migliori cento giocatori della stagione[17].

Nella prima gara della stagione 2013, Wake debuttò con 2,5 sack su Brandon Weeden nella vittoria sui Cleveland Browns[18]. Nella settimana 9 fu fondamentale nella vittoria dei Dolphins contro i Cincinnati Bengals quando nei supplementari con un sack (il terzo della sua gara) forzò la safety decisiva su Andy Dalton[19][20]. Fu la solamente la terza safety nella storia della NFL a concludere una gara ai tempi supplementari. Per questa prestazione fu premiato come miglior difensore della AFC della settimana[21]. Il 27 dicembre fu premiato con la terza convocazione al Pro Bowl in carriera[22] e votato al 66º posto nella NFL Top 100 dai suoi colleghi[23].

Wake aprì la stagione 2014 con due sack su Tom Brady forzando in entrambi i casi un fumble e contribuendo alla vittoria a sorpresa sui Patriots[24]. Per questa prestazione fu premiato come miglior difensore della AFC della settimana[25].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2010, 2012, 2013
2010, 2012
  • Difensore del mese della AFC: 1
ottobre 2012
  • Difensore della settimana della AFC: 2
9ª del 2013, 1ª del 2014

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 77
Partite da titolare 62
Tackle totali 212
Sack 51,5
Intercetti 0
Fumble forzati 9

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Lions Cameron Wake Defensive Player of the Week, BClions.com, 4 luglio 2007. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) Outstanding Performances in 2007, BClions.com, 4 febbraio 2008. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  3. ^ (EN) Wake finds his potential as B.C. Lion, The Evening Sun, 18 febbraio 2008. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  4. ^ (EN) CFL team-by-team individual awards nominees, The Canadian Press, 28 ottobre 2008. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  5. ^ (EN) The CFL All-Decade Team, The Washington Examiner. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  6. ^ (EN) CFL Stud Cameron Wake Works out for Dolphins, The Palm Beach Post, 15 gennaio 2009. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  7. ^ (EN) Dolphins import pass rusher Wake from CFL, 18 gennaio 2009. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  8. ^ (EN) Cameron Wake Goes From CFL To Miami Dolphins, Now Public, 19 gennaio 2009. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  9. ^ (EN) Jake Long, Cameron Wake Named Pro Bowl Starters, Miamidolphins.com, 28 dicembre 2010. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  10. ^ (EN) Miami Dolphins, Cameron Wake agree to four-year extension, NFL.com, 6 maggio 2012. URL consultato l'11 ottobre 2012.
  11. ^ (EN) Game Center: Miami 21 Arizona 24, NFL.com, 30 settembre 2012. URL consultato il 3 ottobre 2012.
  12. ^ (EN) Game Center: Miami 17 Cincinnati 13, NFL.com, 7 ottobre 2012. URL consultato l'8 ottobre 2012.
  13. ^ (EN) Cameron Wake Named AFC Defensive Player Of The Month, miamidolphins.com, 1 novembre 2012. URL consultato il 9 novembre 2012.
  14. ^ (EN) Game Center: Miami 13 San Francisco 27, NFL.com, 9 dicembre 2012. URL consultato il 10 dicembre 2012.
  15. ^ (EN) 2013 Pro Bowl rosters, NFL.com, 26 dicembre 2012. URL consultato il 27 dicembre 2012.
  16. ^ (EN) All-Pro Team headlined by Adrian Peterson, J.J. Watt, NFL.com, 12 gennaio 2013. URL consultato il 12 gennaio 2013.
  17. ^ (EN) Top 100 Players of 2013, NFL.com, 2 maggio 2013. URL consultato il 3 maggio 2013.
  18. ^ (EN) Game Center: Miami 23 Cleveland 10, NFL.com, 8 settembre 2013. URL consultato il 9 settembre 2013.
  19. ^ (EN) Game Center: Cincinnati 20 Miami 22, NFL.com, 31 ottobre 2013. URL consultato il 1º novembre 2013.
  20. ^ Nfl, Miami ferma Cincinnati: Wake risolve nell'overtime, La Gazzetta dello Sport, 1º novembre 2013. URL consultato il 1º novembre 2013.
  21. ^ (EN) Nick Foles, Jason Campbell among players of the week, NFL.com, 6 novembre 2013. URL consultato il 6 novembre 2013.
  22. ^ (EN) 2014 Pro Bowl: Complete rosters, NFL.com, 27 dicembre 2013. URL consultato il 28 dicembre 2013.
  23. ^ (EN) The Top 100 Players of 2014, NFL.com, 28 maggio 2014. URL consultato il 29 maggio 2014.
  24. ^ (EN) Game Center: New England 20 Miami 33, NFL.com, 7 settembre 2014. URL consultato l'8 settembre 2014.
  25. ^ (EN) Matt Ryan, Julius Thomas lead Week 1 Players of Week, NFL.com, 11 settembre 2014. URL consultato l'11 settembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]