Casey Hayward

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Casey Hayward
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 85 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Cornerback
Squadra Stemma Green Bay Packers Green Bay Packers
Carriera
Giovanili
Stemma Vanderbilt Commodores Vanderbilt Commodores
Squadre di club
2012 - presente Stemma Green Bay Packers Green Bay Packers
Statistiche aggiornate al 26/05/2012

Casey Hayward (Perry, 9 settembre 1989) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di cornerback per i Green Bay Packers della National Football League. Fu scelto nel corso del secondo giro (62° assoluto) del Draft NFL 2012 dai Packers. Al college ha giocato a football a Vanderbilt.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Green Bay Packers[modifica | modifica wikitesto]

Pronosticato dagli analisti come una probabile scelta del secondo giro nel Draft 2012[1], Hayward fu scelto come 62° assoluto dai Green Bay Packers.

Casey giocò uno spettacolare mese di ottobre in cui intercettò 4 passaggi nelle prime tre gare dei Packers compresi due nella vittoria 42-24 sugli Houston Texans. Fu il primo rookie dei Packers a mettere a segno 4 intercetti in 3 gare da Tom Flynn nel 1984. Hayward nella vittoria della settimana 8 sui Jacksonville Jaguars non intercettò alcun passaggio ma contribuì con 8 tackle alla terza vittoria di fila di Green Bay. Per queste prestazioni, Hayward fu premiato come miglior rookie difensivo del mese di ottobre[2]. La sua stagione da rookie si concluse giocando tutte le 16 gare, 7 come titolare, con 53 tackle, 6 intercetti e un fumble forzato.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

  • Rookie offensivo del mese (ottobre 2012)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 10
Partite da titolare 4
Tackle 37
Sack 0
Intercetti 5
Fumble forzati 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) "Casey Hayward Scouting Report".
  2. ^ (EN) Casey Hayward is the defensive rookie of the month, Pro Football Talk, 1 novembre 2012. URL consultato il 23 novembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]