Leon Washington

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leon Washington
Leon Washington.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 173 cm
Peso 92 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Running back
Squadra Stemma New England Patriots N.E. Patriots
Carriera
Giovanili
Stemma Florida State Seminoles Florida State Seminoles
Squadre di club
2006 - 2009 Stemma New York Jets New York Jets
2010 - 2012 Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks
2013 - presente Stemma New England Patriots N.E. Patriots
Statistiche aggiornate al 24/04/2012

Leon Washington (Jacksonville, 29 agosto 1983) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di running back e kick returner per i New England Patriots della National Football League. Fu scelto dai New York Jets nel corso del quarto giro del Draft NFL 2006. Al college ha giocato a football a Florida State.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

New York Jets[modifica | modifica sorgente]

Stagione 2006[modifica | modifica sorgente]

Selezionato come 117° scelta dai New York Jets, Washington giocò nella sua stagione da rookie 16 partite di cui 8 da titolare, compiendo 151 corse per 650 yard, con 4 touchdown e un fumble. Mise a segno anche 25 ricezioni per 270 yard con un fumble, 6 ritorni su kick off per 79 yard e 13 ritorni su punt per 97 yard con un fumble e 6 faircatch, 3 tackle di cui 2 solitari. In totale, dei 3 fumble subiti, uno lo perse e uno lo recuperò.

Stagione 2007[modifica | modifica sorgente]

Nella stagione 2007, Leon giocò 16 partite di cui 4 da titolare, correndo 71 volte per 353 yard con 3 touchdown e un fumble, 36 ricezioni per 213 yard, un passaggio per 36 yard concludendo con un passer rating di 118,8, 47 ritorni su kick off per 1291 yard (record personale) con 3 touchdown (record personale) e 2 fumble, 20 ritorni su punt per 183 yard con un fumble e 14 faircatch. In totale, dei 4 fumble, subiti 2 li perse e uno lo recuperò.

Washington nel Pro Bowl 2009

Stagione 2008[modifica | modifica sorgente]

Washington nel 2008 giocò 16 partite di cui una solo da titolare, compiendo 76 corse per 448 yard con 6 touchdown (record personale), un fumble, 47 ricezioni per 355 yard (record personale) con 2 touchdown (record personale) e un fumble, 48 ritorni su kick off per 1231 yard con un touchdown e 29 ritorni su punt per 303 yard (record personale) con un fumble e 9 faircatch, 4 tackle (record personale) solitari. In totale, dei 3 fumble subiti, 2 li perse e uno lo recuperò. Recuperò altri 3 fumble perdendo però 5 yard complessive.

Stagione 2009[modifica | modifica sorgente]

Leon nel 2009 giocò 7 partite, nessuna delle quali da titolare, comopiendo 72 corse per 331 yard con un fumble perso, 15 ricezioni per 131 yard, 16 ritorni su kick off per 385 yard, 2 ritorni su punt per 16 yard con un faircatch e 2 tackle solitari.

Seattle Seahawks[modifica | modifica sorgente]

Stagione 2010[modifica | modifica sorgente]

Washington fu ceduto ai Seattle Seahawks dai Jets in cambio di una scelta del quinto giro del Draft NFL 2010[1]. Con la nuova squadra indossò il numero 33 mentre il 29 andò alla scelta del primo giro Earl Thomas. Durante la gara del 26 settembre 2010 contro i San Diego Chargers, Washington stabilì il record di franchigia dei Seahawks con 2 kickoff ritornati in touchdown. Egli ritornò il kickoff di apertura del secondo tempo per un record di squadra di 101 yard, poi nel 4° periodo corse altre 99 yard per il secondo kickoff ritornato in TD della gara. A fine anno venne inserito per la terza volta in carriera nella formazione ideale della stagione All-Pro

Washington durante il Pro Bowl 2013.

Stagione 2011[modifica | modifica sorgente]

Il 1º marzo 2011, Washington firmò un contratto quadriennale del valore di 12,5 milioni di dollari per rimanere coi Seahawks. Nella stagione 2011, Leon giocò tutte le partite della stagione, correndo 248 yard ed segnando un touchdown su corsa.

Stagione 2012[modifica | modifica sorgente]

Nella settimana 12 contro i Miami Dolphins, Washington ritornò un punt per ben 98 yard in touchdown[2]. Due settimane dopo Seattle ottenne una vittoria di proporzioni storiche battendo gli Arizona Cardinals per 58-0 stabilendo il nuovo primato di franchigia di punti segnati. In quella gara Leon segnò il suo primo touchdown su corsa della stagione[3]. Il 26 dicembre fu convocato per il secondo Pro Bowl in carriera come ritornatore della NFC[4].

Il 12 marzo 2013, dopo la firma di Percy Harvin, i Seahawks svincolarono il giocatore[5].

New England Patriots[modifica | modifica sorgente]

Il 14 marzo 2013, Washington firmò un contratto annuale coi New England Patriots[6].

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 71
Partite totali da titolare 14
Yard su corsa 2.213
Touchdown su corsa 16

Statistiche aggiornate alla stagione 2012

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) "Jets Trade Leon Washington to Seattle".
  2. ^ (EN) Game Center: Seattle 21 Miami 24, NFL.com, 25 novembre 2012. URL consultato il 27 novembre 2012.
  3. ^ (EN) Game Center: Arizona 0 Seattle 58, NFL.com, 9 dicembre 2012. URL consultato il 10 dicembre 2012.
  4. ^ (EN) 2013 Pro Bowl rosters, NFL.com, 26 dicembre 2012. URL consultato il 27 dicembre 2012.
  5. ^ (EN) Leon Washington will reportedly be released by Seahawks, NFL.com, NFL.com. URL consultato il 12 marzo 2013.
  6. ^ (EN) Patriots sign free agent RB Leon Washington, Patriots.com, 14 marzo. URL consultato il 15 marzo 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]