Duane Brown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Duane Brown
Duane Brown.JPG
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 145 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Offensive tackle
Squadra Stemma Houston Texans Houston Texans
Carriera
Giovanili
Stemma Virginia Tech Hokies Virginia Tech Hokies
Squadre di club
2008- Stemma Houston Texans Houston Texans
Statistiche aggiornate al 27/09/2012

Duane Anthony Brown (Richmond, 30 agosto 1985) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di offensive tackle per gli Houston Texans della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del primo giro (26° assoluto) del Draft NFL 2008 dai Texans. Al college ha giocato a football alla Virginia Polytechnic Institute and State University.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Houston Texans[modifica | modifica sorgente]

Brown fu scelto nel corso del primo giro del Draft 2008 dagli Houston Texans[1]. Nella sua stagione da rookie disputò tutte le 16 gare stagionali come titolare diventando il primo debuttante della linea offensiva dei Texans a partire sempre come titolare da Chester Pitts nel 2002. Nel 2009, Brown protesse il quarterback degli Houston Texans Matt Schaub che guidò la NFL con 4.770 yard passate e aiutò l'attacco a stabilire il record di franchigia con 6.129 yard totali guadagnate e segnando 388 punti.

Durante la stagione 2010, Brown partì come titolare in 12 partite, concedendo solamente 6,5 sack e non accumulando nessuna penalità di holding (trattenuta).

Nel 2011, Brown giocò nuovamente tutte le 16 gare stagionali come titolare e venne inserito nel Second-Team All-Pro dall'Associated Press[2]. I Texans vinsero la propria division e si qualificarono ai playoff per la prima volta nella loro storia. Nel primo turno eliminarono i Cincinnati Bengals mentre nel divisional round furono estromessi dai Baltimore Ravens.

Il 26 dicembre 2012, Brown fu convocato per il primo Pro Bowl in carriera[3] e il 12 gennaio 2013 fu inserito nel First-team All-Pro[4]. A fine anno fu posizionato al numero 49 nella classifica dei migliori cento giocatori della stagione[5].

Nel 2013 Brown giocò 14 partite, tutte come titolare, venendo convocato per il suo secondo Pro Bowl, ma i Texans terminarono col peggior record della lega, 2-14.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

2012, 2013
2012
2011

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

  Stagione regolare   Sack e intercetti   Tackle  
Anno Squadra Gare Sack Yard P. Int Yard Td Int Sol Ast Tot
2008 Houston 16 0 0 0 0 0 1 1 2
2009 Houston 16 0 0 0 0 0 3 0 3
2010 Houston 12 0 0 0 0 0 1 0 1
2011 Houston 16 0 0 0 0 0 0 0 0
Tot 60 0 0 0 0 0 5 1 7

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2008 National Football League Draft, Pro Football Hall Hall of Fame. URL consultato il 30 settembre 2012.
  2. ^ (EN) The 2011 Associated Press All-Pro Team Roster, USA Today, 6 gennaio 2012. URL consultato il 27 settembre 2012.
  3. ^ (EN) 2013 Pro Bowl rosters, NFL.com, 26 dicembre 2012. URL consultato il 27 dicembre 2012.
  4. ^ (EN) All-Pro Team headlined by Adrian Peterson, J.J. Watt, NFL.com, 12 gennaio 2013. URL consultato il 12 gennaio 2013.
  5. ^ (EN) Top 100 Players of 2013, NFL.com, 31 maggio 2013. URL consultato il 31 maggio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]