Viktor Fischer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Viktor Fischer
Viktor-fischer-1379795691-crop.jpg
Fischer con la maglia dell'Ajax nel 2013.
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 180 cm
Peso 71 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante, ala
Squadra Copenaghen
Carriera
Giovanili
2004-2009Aarhus
2009-2011Midtjylland
2011-2012Ajax
Squadre di club1
2012-2016Ajax79 (24)
2016-2017Middlesbrough13 (0)
2017-2018Magonza10 (0)
2018-Copenaghen7 (3)[1]
Nazionale
2008Danimarca Danimarca U-1610 (4)
2011Danimarca Danimarca U-1730 (20)
2011-2012Danimarca Danimarca U-196 (3)
2012-2016Danimarca Danimarca U-217 (2)
2012-Danimarca Danimarca20 (3)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Repubblica Ceca 2015
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 giugno 2018

Viktor Fischer (Aarhus, 9 giugno 1994) è un calciatore danese, attaccante o ala del Copenaghen e della nazionale danese.

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón.[2]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Attaccante moderno, grazie alle sue qualità tecnico-tattiche può giocare sia da prima punta che da attaccante esterno. Possiede un grande fiuto del gol ed un'ottima visione di gioco, che gli permette di fornire preziosi assist per i compagni.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ajax[modifica | modifica wikitesto]

Alla sua stagione d'esordio nell'Ajax ha giocato 23 partite, segnando 10 gol.

Nell'annata 2013-2014 realizza soltanto sette reti in 35 partite complessive. Il 23 febbraio 2014 è vittima di un grave infortunio al tendine del ginocchio sinistro, che lo costringe ad uno stop di un anno. Fa il suo ritorno in campo il 19 aprile 2015, nella partita pareggiata per 0-0 contro il NAC Breda, subentrando a Kolbeinn Sigþórsson al 64º minuto. Il 10 maggio seguente torna a segnare in Eredivisie, realizzando una doppietta nel 3-0 contro il Cambuur. Si ripete una settimana più tardi, nella sconfitta per 1-2 sul campo del Dordrecht. Termina la stagione con quattro presenze e tre gol.

Middlesbrough[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 maggio 2016 viene acquistato per 5 milioni di euro dagli inglesi del Middlesbrough, club neopromosso in Premier League e sceglie la maglia numero 11. Il 28 agosto debutta in campionato contro il West Bromwich Albion, subentrando al novantesimo per Stuani. Tuttavia in Inghilterra Fischer trova poco spazio, non riuscendo ad incidere nelle 13 partite giocate.

Mainz[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la retrocessione del Boro in Championship, il 28 giugno 2017 viene ceduto in Germania al Mainz.[4]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato con tutte le nazionali giovanili danesi, il 14 novembre 2012 esordisce con la nazionale maggiore. Viene convocato per i Mondiali 2018,[5] durante i quali gioca solo mezz'ora nella sfida pareggiata per 0-0 contro la Francia, nella quale è subentrato all'attaccante Pione Sisto.[6]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'8 novembre 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2012-2013 Paesi Bassi Ajax ED 23 10 CO 4 2 UCL+UEL 3+2 0 SO 1 0 33 12
2013-2014 ED 24 3 CO 4 4 UCL+UEL 5+1 0 SO 1 0 35 7
2014-2015 ED 4 3 CO 0 0 UCL+UEL 0 0 SO 0 0 4 3
2015-2016 ED 23 7 CO 2 1 UCL+UEL 2+6 0+2 SO 2 1 26 10
Totale carriera 75 23 10 7 18 2 4 1 98 32

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Danimarca
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-11-2012 Istanbul Turchia Turchia 1 – 1 Danimarca Danimarca Amichevole - Ingresso al 66’ 66’
6-2-2013 Skopje Macedonia Macedonia 3 – 0 Danimarca Danimarca Amichevole - Ingresso al 62’ 62’
14-8-2013 Danzica Polonia Polonia 3 – 2 Danimarca Danimarca Amichevole - Uscita al 72’ 72’
6-9-2013 Ta' Qali Malta Malta 1 – 2 Danimarca Danimarca Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 83’ 83’
10-9-2013 Yerevan Armenia Armenia 0 – 1 Danimarca Danimarca Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 66’ 66’
15-11-2013 Herning Danimarca Danimarca 2 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole - Ingresso al 60’ 60’
8-6-2015 Viborg Danimarca Danimarca 2 – 1 Montenegro Montenegro Amichevole 1 Ingresso al 73’ 73’
14-11-2015 Solna Svezia Svezia 2 – 1 Danimarca Danimarca Qual. Euro 2016 - Uscita al 54’ 54’
3-6-2016 Toyota Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina 2 – 2 Danimarca Danimarca Kirin Cup 1 Uscita al 61’ 61’
7-6-2016 Suita Danimarca Danimarca 4 – 0 Bulgaria Bulgaria Kirin Cup -
31-8-2016 Horsens Danimarca Danimarca 5 – 0 Liechtenstein Liechtenstein Amichevole 1 Uscita al 65’ 65’
4-9-2016 Copenaghen Danimarca Danimarca 1 – 0 Armenia Armenia Qual. Mondiali 2018 -
8-10-2016 Varsavia Polonia Polonia 3 – 2 Danimarca Danimarca Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 75’ 75’
11-10-2016 Copenaghen Danimarca Danimarca 0 – 1 Montenegro Montenegro Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 66’ 66’ Uscita al 70’ 70’
15-11-2016 Mladá Boleslav Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 1 Danimarca Danimarca Amichevole -
4-9-2017 Erevan Armenia Armenia 1 – 4 Danimarca Danimarca Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 67’ 67’
27-3-2018 Aalborg Danimarca Danimarca 0 – 0 Cile Cile Amichevole - Ingresso al 64’ 64’
2-6-2018 Solna Svezia Svezia 0 – 0 Danimarca Danimarca Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
9-6-2018 Brøndby Danimarca Danimarca 2 – 0 Messico Messico Amichevole - Ingresso al 72’ 72’
26-6-2018 Mosca Danimarca Danimarca 0 – 0 Francia Francia Mondiali 2018 - 1º turno - Ingresso al 60’ 60’
Totale Presenze 20 Reti 3

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Ajax: 2012-2013, 2013-2014
Ajax: 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 18 (3) se si comprendono le presenze ai play-off
  2. ^ Francesco Caligaris, Don Balon - I 101 talenti mondiali nati dopo il '91, bundesligapremier.it, 13 novembre 2012. URL consultato il 13 novembre 2012.
  3. ^ Gilberto D'alessio, Identikit di Viktor Fisher dell'Ajax, IamNaples.it, 12 dicembre 2012. URL consultato il 4 gennaio 2013.
  4. ^ (EN) Viktor Fischer: Middlesbrough winger sold to Mainz for undisclosed fee, in BBC Sport, 28 giugno 2017. URL consultato il 2 luglio 2018.
  5. ^ (IT) Mondiali 2018, i convocati della Danimarca: fuori Bendtner, c’è Cornelius. URL consultato il 2 luglio 2018.
  6. ^ Danimarca - Francia, 26/giu/2018 - Coppa del Mondo 2018 - Cronaca della partita. URL consultato il 2 luglio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]