UCI World Tour 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
UCI World Tour 2018
Competizione UCI World Tour
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Edizione
Organizzatore UCI
Date 16 gennaio - 21 ottobre
Sito Web uci.ch
Risultati
Vincitore Gran Bretagna Simon Yates
Secondo Slovacchia Peter Sagan
Terzo Spagna Alejandro Valverde
Statistiche
Gare 37
Cronologia della competizione
Left arrow.svg UCI World Tour 2017 UCI World Tour 2019 Right arrow.svg

L'UCI World Tour 2018 è l'ottava edizione del circuito organizzato dall'UCI, che sostituisce il vecchio calendario mondiale.

Ad imporsi nella graduatoria finale fu il britannico Simon Yates della Mitchelton-Scott; la classifica a squadre andò invece alla Quick-Step Floors.

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre con licenza World Tour sono diciotto, rappresentanti tredici diversi Paesi: rispetto alla precedente stagione non vi sono stati nuovi inserimenti. Tali squadre partecipano di diritto a tutti gli eventi del calendario UCI World Tour, ai quali possono prendere parte, su invito degli organizzatori, anche alcune squadre professionistiche dei circuiti continentali (Professional Continental).

Cod. Squadra Biciclette Gruppo Ruote
ALM Francia AG2R La Mondiale Factor Shimano Mavic
AST Kazakistan Astana Pro Team Argon 18 Shimano/FSA Vision Wheels
TBM Bahrein Bahrain-Merida Merida Shimano Fulcrum
BMC Stati Uniti BMC Racing Team BMC Shimano Shimano
BOH Germania Bora-Hansgrohe Specialized Shimano Roval
FDJ Francia Groupama-FDJ Lapierre Shimano Shimano
LTS Belgio Lotto-Soudal Ridley Campagnolo Campagnolo
MTS Australia Mitchelton-Scott Scott Shimano Shimano
MOV Spagna Movistar Team Canyon Campagnolo Campagnolo
QST Belgio Quick-Step Floors Specialized Shimano Roval
DDD Sudafrica Team Dimension Data Cervélo Shimano/Rotor Enve
EFD Stati Uniti Team EF Education First-Drapac Cannondale Shimano Mavic
TKA Svizzera Team Katusha-Alpecin Canyon SRAM Zipp
TLJ Paesi Bassi Team Lotto NL-Jumbo Bianchi Shimano Shimano
SKY Gran Bretagna Team Sky Pinarello Shimano Shimano
SUN Germania Team Sunweb Giant Shimano Shimano
TFS Stati Uniti Trek-Segafredo Trek Shimano Bontrager
UAD Emirati Arabi Uniti UAE Team Emirates Colnago Campagnolo Campagnolo

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Tutti gli eventi dell'UCI World Tour 2017 sono stati inclusi, anche se alcuni di essi programmati in date diverse rispetto alle edizioni precedenti.

Corsa Data Evento Vincitore Secondo Terzo Punti per Tappa Punti del Leader Squadra Leader della Cl. mondiale
1 16-21 gennaio Australia Tour Down Under (2018) Sudafrica Daryl Impey 500 Australia Richie Porte 400 Paesi Bassi Tom-Jelte Slagter 325 60, 25, 10 10 Australia Mitchelton-Scott Sudafrica Daryl Impey
2 28 gennaio Australia Cadel Evans Great Ocean Road Race (2018) Australia Jay McCarthy 300 Italia Elia Viviani 250 Sudafrica Daryl Impey 215 N/A Germania Bora-Hansgrohe Sudafrica Daryl Impey
3 21-25 febbraio Emirati Arabi Uniti Abu Dhabi Tour (2018) Spagna Alejandro Valverde 300 Paesi Bassi Wilco Kelderman 250 Colombia Miguel Ángel López 215 40, 15, 6 6 Spagna Movistar Team Sudafrica Daryl Impey
4 24 febbraio Belgio Omloop Het Nieuwsblad (2018) Danimarca Michael Valgren 300 Polonia Łukasz Wiśniowski 250 Belgio Sep Vanmarcke 215 N/A Kazakistan Astana Pro Team Sudafrica Daryl Impey
5 3 marzo Italia Strade Bianche (2018) Belgio Tiesj Benoot 300 Francia Romain Bardet 250 Belgio Wout Van Aert 0[1] N/A Belgio Lotto Soudal Sudafrica Daryl Impey
6 4-11 marzo Francia Parigi-Nizza (2018) Spagna Marc Soler 500 Gran Bretagna Simon Yates 400 Spagna Gorka Izagirre 325 60, 25, 10 10 Spagna Movistar Team Sudafrica Daryl Impey
7 7-13 marzo Italia Tirreno-Adriatico (2018) Polonia Michał Kwiatkowski 500 Italia Damiano Caruso 400 Gran Bretagna Geraint Thomas 325 60, 25, 10 10 Regno Unito Team Sky Sudafrica Daryl Impey
8 17 marzo Italia Milano-Sanremo (2018) Italia Vincenzo Nibali 500 Australia Caleb Ewan 400 Francia Arnaud Démare 325 N/A Bahrein Bahrain-Merida Sudafrica Daryl Impey
9 19-25 marzo Spagna Volta Ciclista a Catalunya (2018) Spagna Alejandro Valverde 400 Colombia Nairo Quintana 320 Francia Pierre Latour 260 50, 20, 8 8 Spagna Movistar Team Spagna Alejandro Valverde
10 23 marzo Belgio E3 Harelbeke (2018) Paesi Bassi Niki Terpstra 400 Belgio Philippe Gilbert 320 Belgio Greg Van Avermaet 260 N/A Belgio Quick-Step Floors Sudafrica Daryl Impey
11 25 marzo Belgio Gand-Wevelgem (2018) Slovacchia Peter Sagan 500 Italia Elia Viviani 400 Francia Arnaud Démare 325 N/A Germania Bora-Hansgrohe Spagna Alejandro Valverde
12 28 marzo Belgio Dwars door Vlaanderen (2018) Belgio Yves Lampaert 300 Paesi Bassi Mike Teunissen 250 Belgio Sep Vanmarcke 215 N/A Belgio Quick-Step Floors Spagna Alejandro Valverde
13 1º aprile Belgio Giro delle Fiandre (2018) Paesi Bassi Niki Terpstra 500 Danimarca Mads Pedersen 400 Belgio Philippe Gilbert 325 N/A Belgio Quick-Step Floors Slovacchia Peter Sagan
14 2-7 aprile Spagna Vuelta al País Vasco (2018) Slovenia Primož Roglič 400 Spagna Mikel Landa 320 Spagna Jon Izagirre 260 50, 20, 8 8 Paesi Bassi Team Lotto NL-Jumbo Slovacchia Peter Sagan
15 8 aprile Francia Parigi-Roubaix (2018) Slovacchia Peter Sagan 500 Svizzera Silvan Dillier 400 Paesi Bassi Niki Terpstra 325 N/A Germania Bora-Hansgrohe Slovacchia Peter Sagan
16 15 aprile Paesi Bassi Amstel Gold Race (2018) Danimarca Michael Valgren 500 Rep. Ceca Roman Kreuziger 400 Italia Enrico Gasparotto 325 N/A Kazakistan Astana Pro Team Slovacchia Peter Sagan
17 18 aprile Belgio Freccia Vallone (2018) Francia Julian Alaphilippe 400 Spagna Alejandro Valverde 320 Belgio Jelle Vanendert 260 N/A Belgio Quick-Step Floors Slovacchia Peter Sagan
18 22 aprile Belgio Liegi-Bastogne-Liegi (2018) Lussemburgo Bob Jungels 500 Canada Michael Woods 400 Francia Romain Bardet 325 N/A Belgio Quick-Step Floors Slovacchia Peter Sagan
19 24-29 aprile Svizzera Tour de Romandie (2018) Slovenia Primož Roglič 500 Colombia Egan Bernal 400 Australia Richie Porte 325 60, 25, 10 10 Paesi Bassi Team Lotto NL-Jumbo Slovacchia Peter Sagan
20 1º maggio Germania Eschborn-Frankfurt (2018) Norvegia Alexander Kristoff 300 Australia Michael Matthews 250 Belgio Oliver Naesen 215 N/A Emirati Arabi Uniti UAE Team Emirates Slovacchia Peter Sagan
21 4-27 maggio Italia Giro d'Italia (2018) Gran Bretagna Chris Froome 850 Paesi Bassi Tom Dumoulin 680 Colombia Miguel Ángel López 575 100, 40, 20, 12, 4 20 Gran Bretagna Team Sky Slovacchia Peter Sagan
22 13-19 maggio Stati Uniti Tour of California (2018) Colombia Egan Bernal 300 Stati Uniti Tejay van Garderen 250 Colombia Daniel Martínez 215 40, 15, 6 6 Gran Bretagna Team Sky Slovacchia Peter Sagan
23 3-10 giugno Francia Critérium du Dauphiné (2018) Gran Bretagna Geraint Thomas 500 Gran Bretagna Adam Yates 400 Francia Romain Bardet 325 60, 25, 10 10 Gran Bretagna Team Sky Slovacchia Peter Sagan
24 9-17 giugno Svizzera Tour de Suisse (2018) Australia Richie Porte 500 Danimarca Jakob Fuglsang 400 Colombia Nairo Quintana 325 60, 25, 10 10 Stati Uniti BMC Racing Team Slovacchia Peter Sagan
25 7-29 luglio Francia Tour de France (2018) Gran Bretagna Geraint Thomas 1000 Paesi Bassi Tom Dumoulin 800 Gran Bretagna Chris Froome 675 120, 50, 25, 15, 5 25 Gran Bretagna Team Sky Slovacchia Peter Sagan
26 29 luglio Gran Bretagna RideLondon - Surrey Classic (2018) Germania Pascal Ackermann 300 Italia Elia Viviani 250 Italia Giacomo Nizzolo 215 N/A Germania Bora-Hansgrohe Slovacchia Peter Sagan
27 4 agosto Spagna Clásica San Sebastián (2018) Francia Julian Alaphilippe 400 Paesi Bassi Bauke Mollema 320 Francia Anthony Roux 260 N/A Belgio Quick-Step Floors Slovacchia Peter Sagan
28 4-10 agosto Polonia Tour de Pologne (2018) Polonia Michał Kwiatkowski 400 Gran Bretagna Simon Yates 320 Francia Thibaut Pinot 260 50, 20, 8 8 Gran Bretagna Team Sky Slovacchia Peter Sagan
29 13-19 agosto Benelux BinckBank Tour (2018) Slovenia Matej Mohorič 400 Australia Michael Matthews 320 Belgio Tim Wellens 260 50, 20, 8 8 Bahrein Bahrain-Merida Slovacchia Peter Sagan
30 19 agosto Germania EuroEyes Cyclassics (2018) Italia Elia Viviani 400 Francia Arnaud Démare 320 Norvegia Alexander Kristoff 260 N/A Belgio Quick-Step Floors Slovacchia Peter Sagan
31 25 agosto-16 settembre Spagna Vuelta a España (2018) Gran Bretagna Simon Yates 850 Spagna Enric Mas 680 Colombia Miguel Ángel López 575 100, 40, 20, 12, 4 20 Australia Mitchelton-Scott Gran Bretagna Simon Yates
32 26 agosto Francia Bretagne Classic Ouest-France (2018) Belgio Oliver Naesen 400 Danimarca Michael Valgren 320 Belgio Tim Wellens 260 N/A Francia AG2R La Mondiale Slovacchia Peter Sagan
33 7 settembre Canada Grand Prix Cycliste de Québec (2018) Australia Michael Matthews 500 Belgio Greg Van Avermaet 400 Belgio Jasper Stuyven 325 N/A Germania Team Sunweb Slovacchia Peter Sagan
34 9 settembre Canada Grand Prix Cycliste de Montréal (2018) Australia Michael Matthews 500 Italia Sonny Colbrelli 400 Belgio Greg Van Avermaet 325 N/A Germania Team Sunweb Slovacchia Peter Sagan
35 9-14 ottobre Turchia Presidential Cycling Tour of Turkey (2018) Spagna Eduard Prades 0[2] Kazakistan Aleksej Lucenko 250 Australia Nathan Haas 215 40, 15, 6 6 Spagna Euskadi Basque Country-Murias Gran Bretagna Simon Yates
36 13 ottobre Italia Giro di Lombardia (2018) Francia Thibaut Pinot 500 Italia Vincenzo Nibali 400 Belgio Dylan Teuns 325 N/A Francia Groupama-FDJ Gran Bretagna Simon Yates
37 16-21 ottobre Cina Tour of Guangxi (2018) Italia Gianni Moscon 300 Austria Felix Großschartner 250 Russia Sergej Černeckij 215 40, 15, 6 6 Gran Bretagna Team Sky Gran Bretagna Simon Yates

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

La classifica individuale prevede l'assegnazione del punteggio decretato dall'UCI unicamente ai corridori membri di squadre aventi licenza World Tour. Nel caso un corridore militi in una squadra con licenza Continental o Professional ed ottenga un piazzamento, questo non è valevole ai fini della classifica UCI World Tour.

La classifica per squadre e la classifica per nazioni sono stilate a partire dalla somma dei punteggi ottenuti a livello individuale dagli atleti nella classifica individuale appartenenti ad una stessa squadra o degli 8 migliori atleti per nazione.

Risultati finali.[3][4]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Gran Bretagna Simon Yates Mitchelton 3 072
2 Slovacchia Peter Sagan Bora 2 992
3 Spagna Alejandro Valverde Movistar 2 609
4 Gran Bretagna Geraint Thomas Sky 2 534,25
5 Belgio Greg Van Avermaet BMC 2 442,14
6 Italia Elia Viviani Quick-Step 2 399
7 Australia Michael Matthews Sunweb 2 393,19
8 Francia Julian Alaphilippe Quick-Step 2 161,12
9 Gran Bretagna Chris Froome Sky 1 976,68
10 Paesi Bassi Tom Dumoulin Sunweb 1 975,62
11 Slovenia Primož Roglič Team Lotto 1 951
12 Danimarca Michael Valgren Astana 1 803
13 Colombia Miguel Ángel López Astana 1 610
14 Francia Romain Bardet AG2R 1 530
15 Belgio Oliver Naesen AG2R 1 516
Pos. Squadra Punti
1 Belgio Quick-Step Floors 13 385,97
2 Gran Bretagna Team Sky 10 213
3 Germania Bora-Hansgrohe 9 180
4 Stati Uniti BMC Racing Team 8 779,97
5 Australia Mitchelton-Scott 8 660,03
6 Kazakistan Astana Pro Team 7 859
7 Bahrein Bahrain-Merida 7 409
8 Spagna Movistar Team 7 351
9 Germania Team Sunweb 7 266,95
10 Paesi Bassi Team Lotto NL-Jumbo 7 059
11 Francia AGR2 La Mondiale 6 397
12 Emirati Arabi Uniti UAE Team Emirates 5 495
13 Stati Uniti Trek-Segafredo 5 428
14 Francia Groupama-FDJ 5 102
15 Belgio Lotto Soudal 4 700,01

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Poiché la Veranda's Willems-Crelan non è in possesso della licenza World Tour, a Van Aert non sono stati attribuiti punti.
  2. ^ Poiché la Euskadi Basque Country-Murias non è in possesso della licenza World Tour, a Prades non sono stati attribuiti punti.
  3. ^ (EN) UCI WorldTour Ranking - Individual Ranking 2018, su dataride.uci.ch.
  4. ^ (EN) UCI WorldTour Ranking - Team Ranking 2018, su dataride.uci.ch.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo