Oliver Naesen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oliver Naesen
Kuurne - Kuurne-Brussel-Kuurne, 1 maart 2015 (B080).JPG
Naesen alla Kuurne-Bruxelles-Kuurne 2015
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 184 cm
Peso 71 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra AG2R La Mondiale
Carriera
Squadre di club
2011-2013 Van der Vurst
2014Cibel
2014Lotto stagista
2015 Topsport Vlaand.
2016 IAM Cycling
2017-AG2R La Mondiale
Nazionale
2016-Belgio Belgio
Statistiche aggiornate al febbraio 2017

Oliver Naesen (Ostenda, 16 settembre 1990) è un ciclista su strada belga che corre per il team AG2R La Mondiale. Professionista dal 2015, ha vinto la Bretagne Classic Ouest-France 2016.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014 gareggia con la formazione Continental Cibel, riuscendo a vincere la Top Compétition a Templeuve, valida per il calendario Europe Tour. Negli ultimi mesi dell'anno gareggia anche come stagista per la Lotto-Belisol.

Passato professionista all'inizio del 2015 con la Topsport Vlaanderen-Baloise, coglie la sua prima vittoria da pro alla Poly Normande in Francia nell'agosto dello stesso anno. Nel 2016 si trasferisce alla IAM Cycling, formazione World Tour: in stagione, oltre a ottenere diversi piazzamenti, si impone in una prova del calendario World Tour, la Bretagne Classic Ouest-France, e si classifica secondo all'Eneco Tour, alle spalle del solo Niki Terpstra; nello stesso anno viene anche convocato in Nazionale per i campionati del mondo di Doha.

Dalla stagione 2017 milita nelle file della squadra francese AG2R La Mondiale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 (Cibel, due vittorie)
Belsele-Puivelde
Top Compétition
  • 2015 (Topsport Vlaanderen-Baloise, due vittorie)
La Poly Normande
Gooikse Pijl
  • 2016 (IAM Cycling, una vittoria)
Bretagne Classic Ouest-France
  • 2017 (Ag2R La Mondiale, una vittoria)
Campionati belgi, Prova in linea

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015 (Topsport Vlaanderen-Baloise)
Classifica giovani Giro di Lussemburgo

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

2016: 83°
2017: 63º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2015: 35º
2016: 22º
2017: 23º
2015: 57º
2016: 13º
2017: 31º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Doha 2015 - Cronosquadre: 16º
Doha 2016 - In linea Elite: 23º
Bergen 2017 - In linea Elite: 73º

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]