Stijn Devolder

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stijn Devolder
Stijn Devolder RVV2008.jpg
Stijn Devolder al Giro delle Fiandre 2008
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 182[1] cm
Peso 72[1] kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Squadra Veranda's Willems
Carriera
Squadre di club
2002-2003 Vlaanderen
2004 US Postal Service
2005-2007 Discovery Channel
2008-2010 Quick Step
2011-2012 Vacansoleil
2013 RadioShack
2014-2016 Trek
2017- Veranda's Willems
Nazionale
2005-2008Belgio Belgio
Statistiche aggiornate al ottobre 2017

Stijn Devolder (Kortrijk, 29 agosto 1979) è un ciclista su strada belga che corre per il team Veranda's Willems-Crelan. Professionista dal 2002, ha vinto due Giri delle Fiandre.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito fra i professionisti nel 2002 e ha vinto la sua prima corsa nel 2004, la quarta tappa della Quattro Giorni di Dunkerque.

I suoi successi più prestigiosi sono stati due Giri delle Fiandre, nel 2008 e nel 2009, e i tre campionati belgi su strada in linea del 2007, del 2010 e del 2013, ma ha dimostrato buona attitudine anche nelle brevi corse a tappe, vincendo un'edizione del Giro d'Austria, una del Giro del Belgio e salendo sul podio del Tour de Suisse 2007. Meno positivo risulta il suo bilancio nei Grandi Giri, pur avendo chiuso al decimo posto la Vuelta a España 2006.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1999 (Dilettanti Under-23)
5ª tappa Vuelta a Navarra
6ª tappa Vuelta a Navarra
  • 2000 (Dilettanti Under-23)
Grote Prijs Stad Waregem
3ª tappa Triptyque des Monts et Châteaux
Classifica generale Triptyque des Monts et Châteaux
2ª tappa Ronde van Zuid-Oost-Vlaanderen
Classifica generale Ronde van Zuid-Oost-Vlaanderen
  • 2001 (Dilettanti Under-23)
Vlaamse Pijl
Grote Prijs Stad Waregem
Zesbergenprijs-Harelbeke
3ª tappa Tour de la Provincie de Liège
6ª tappa Tour de la Provincie de Liège
Classifica generale Tour de la Provincie de Liège
  • 2004 (US Postal Service, una vittoria)
4ª tappa Quatre Jours de Dunkerque
  • 2005 (Discovery Channel, una vittoria)
Classifica generale Driedaagse De Panne - Koksijde
  • 2006 (Discovery Channel, una vittoria)
3ª tappa Giro del Belgio
  • 2007 (Discovery Channel, quattro vittorie)
4ª tappa Driedaagse De Panne - Koksijde (De Panne > De Panne)
campionati belgi, Prova in linea
7ª tappa Österreich-Rundfahrt
Classifica generale Österreich-Rundfahrt
  • 2008 (Quick Step, sei vittorie)
4ª tappa Volta ao Algarve
Classifica generale Volta ao Algarve
Giro delle Fiandre
4ª tappa Giro del Belgio
Classifica generale Giro del Belgio
campionati belgi, Prova a cronometro
  • 2009 (Quick Step, una vittoria)
Giro delle Fiandre
  • 2010 (Quick Step, tre vittorie)
Classifica generale Giro del Belgio
campionati belgi, Prova in linea
campionati belgi, Prova a cronometro
  • 2013 (RadioShack-Leopard, una vittoria)
campionati belgi, Prova in linea

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

  • 2001 (Dilettanti Under-23)
Prologo Tour de la Provincie de Liège (Cronosquadre)
  • 2005 (Discovery Channel)
Grote Prijs Stad Waregem (Derny)
Grote Prijs Stad Stad Kortrijk(Criterium)
  • 2007 (Discovery Channel)
Na Tour Broker Criterium - Stad Diksmuide (Criterium)
Grote Prijs Stadt - Sint-Niklaas (Kermesse)
Classifica scalatori Ronde van België
Omloop Mandel-Leie-Schelde (Derny)
Grote Prijs Stad Zele (Kermesse)
Grote Prijs Stad Bavikhove (Criterium)
Grote Prijs Stad Stad Kortrijk(Criterium)
Grote Prijs Paul Borremans-Viane (Kermesse)
Grote Prijs Stad Kortrijk (Kermesse)
Ronde van Made (Kermesse)
Grote Prijs Wetteren (Derny)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2008: ritirato (15ª tappa)
2009: 83º
2005: 24º
2006: 10º[2]
2007: non partito (19ª tappa)
2009: 85º
2011: 154º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2003: 53º
2004: 22º
2005: 35º
2006: ritirato
2007: 43º
2008: vincitore
2009: vincitore
2010: 25º
2011: 55º
2012: ritirato
2013: 58º
2014: 86º
2015: 13º
2016: 94º
2017: 109º
2004: 92º
2005: ritirato
2006: ritirato
2007: 18º
2008: 7º
2009: 55º
2010: 42º
2011: 105º
2012: 58º
2013: 54º
2015: ritirato
2016: ritirato
2007: ritirato
2010: 138º
2012: 111º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Madrid 2005 - In linea Elite: 57º
Salisburgo 2006 - Cronometro Elite: 13º
Salisburgo 2006 - In linea Elite: 66º
Stoccarda 2007 - In linea Elite: ritirato
Varese 2008 - Cronometro Elite: 6º
Varese 2008 - In linea Elite: ritirato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Stijn Devolder | Vacansoleil Pro Cycling Team, www.vacansoleildcm.it. URL consultato il 6 giugno 2011.
  2. ^ Inizialmente 11º, avanza di una posizione in seguito alla squalifica di Tom Danielson

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]