Giro delle Fiandre 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Belgio Giro delle Fiandre 2016
Edizione 100ª
Data 3 aprile
Partenza Bruges
Arrivo Oudenaarde
Percorso 255 km
Tempo 6h10'37"
Media 41,28 km/h
Valida per UCI World Tour 2016
Ordine d'arrivo
Primo Slovacchia Peter Sagan
Secondo Svizzera Fabian Cancellara
Terzo Belgio Sep Vanmarcke
Cronologia
Edizione precedente
Giro delle Fiandre 2015
Edizione successiva
Giro delle Fiandre 2017

Il Giro delle Fiandre 2016, centesima edizione della corsa e valido come ottava prova dell'UCI World Tour 2016, si è svolto il 3 aprile 2016 su un percorso di 255 km. Lo ha vinto, per la prima volta, lo slovacco Peter Sagan, che ha concluso in 6h10'37", alla velocità media di 41,28 km/h.

Il campione del mondo Peter Sagan, della Tinkoff, ha attaccato sul Paterberg, ultima salita della corsa, vincendo in solitaria dopo 13 km di fuga. Il tre volte vincitore Fabian Cancellara, della Trek-Segafredo, si è dovuto accontentare del secondo posto dopo un inseguimento condotto insieme a Sep Vanmarcke, della Lotto NL-Jumbo. Alexander Kristoff, del Team Katusha, ha invece vinto lo sprint del secondo gruppo di inseguitori.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

N. Cod. Squadra
1-8 KAT Russia Team Katusha
11-18 TNK Russia Tinkoff
21-28 EQS Belgio Etixx-Quick Step
31-38 LTS Belgio Lotto-Soudal
41-48 TFR Stati Uniti Trek-Segafredo
51-58 BMC Stati Uniti BMC Racing Team
61-68 TLJ Paesi Bassi Team Lotto NL-Jumbo
71-78 SKY Gran Bretagna Team Sky
81-88 DDD Sudafrica Team Dimension Data
91-98 ALM Francia AG2R La Mondiale
101-108 AST Kazakistan Astana Pro Team
111-118 TCG Stati Uniti Cannondale Pro Cycling Team
121-128 FDJ Francia FDJ
N. Cod. Squadra
131-138 IAM Svizzera IAM Cycling
141-148 LAM Italia Lampre-Merida
151-158 MOV Spagna Movistar Team
161-168 OGE Australia Orica-GreenEDGE
171-178 TGA Germania Team Giant-Alpecin
181-188 TSV Belgio Topsport Vlaanderen-Baloise
191-198 WGG Belgio Wanty-Groupe Gobert
201-208 BOA Germania Bora-Argon 18
211-218 CCC Polonia CCC Sprandi Polkowice
221-228 DEN Francia Direct Énergie
231-238 ROO Paesi Bassi Roompot Oranje Peloton
241-248 STH Italia Southeast-Venezuela

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Slovacchia Peter Sagan Tinkoff 6h10'37"
2 Svizzera Fabian Cancellara Trek a 25"
3 Belgio Sep Vanmarcke Lotto NL a 28"
4 Norvegia Alexander Kristoff Katusha a 49"
5 Gran Bretagna Luke Rowe Sky s.t.
6 Paesi Bassi Dylan van Baarle Cannondale s.t.
7 Spagna Imanol Erviti Movistar s.t.
8 Rep. Ceca Zdeněk Štybar Etixx s.t.
9 Belgio Dimitri Claeys Wanty s.t.
10 Paesi Bassi Niki Terpstra Etixx s.t.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]