Giro delle Fiandre 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Belgio Giro delle Fiandre 2015
Edizione 99ª
Data 5 aprile
Partenza Bruges
Arrivo Oudenaarde
Percorso 264 km
Tempo 6h26'32"
Media 41,025 km/h
Valida per UCI World Tour 2015
Ordine d'arrivo
Primo Norvegia Alexander Kristoff
Secondo Paesi Bassi Niki Terpstra
Terzo Belgio Greg Van Avermaet
Cronologia
Edizione precedente
Giro delle Fiandre 2014
Edizione successiva
Giro delle Fiandre 2016

Il Giro delle Fiandre 2015, novantanovesima edizione della corsa e valido come ottava prova dell'UCI World Tour 2015, si è svolto il 5 aprile 2015 su un percorso di 264 km. Lo ha vinto, per la prima volta, Alexander Kristoff, che ha concluso in 6h26'32".

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

N. Cod. Squadra
1-8 TFR Stati Uniti Trek Factory Racing
11-18 EQS Belgio Etixx-Quick Step
21-28 LTS Belgio Lotto-Soudal
31-38 ALM Francia AG2R La Mondiale
41-48 AST Kazakistan Astana Pro Team
51-58 BMC Stati Uniti BMC Racing Team
61-68 FDJ Francia FDJ.fr
71-78 IAM Svizzera IAM Cycling
81-88 LAM Italia Lampre-Merida
91-98 MOV Spagna Movistar Team
101-108 OGE Australia Orica-GreenEDGE
111-118 TCG Stati Uniti Team Cannondale-Garmin
121-128 TGA Germania Team Giant-Alpecin
N. Cod. Squadra
131-138 KAT Russia Team Katusha
141-148 TLJ Paesi Bassi Team Lotto NL-Jumbo
151-158 SKY Gran Bretagna Team Sky
161-168 TCS Danimarca Tinkoff-Saxo
171-178 AND Italia Androni Giocattoli-Venezuela
181-188 BOA Germania Bora-Argon 18
191-198 COF Francia Cofidis
201-208 MTN Sudafrica MTN-Qhubeka
211-218 ROO Paesi Bassi Roompot Oranje Peloton
221-228 EUC Francia Team Europcar
231-238 TSV Belgio Topsport Vlaanderen-Baloise
241-248 WGG Belgio Wanty-Groupe Gobert

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Norvegia Alexander Kristoff Katusha 6h26'32"
2 Paesi Bassi Niki Terpstra Etixx s.t.
3 Belgio Greg Van Avermaet BMC Racing a 7"
4 Slovacchia Peter Sagan Tinkoff-Saxo a 16"
5 Belgio Tiesj Benoot Lotto-Soudal a 36"
6 Paesi Bassi Lars Boom Astana s.t
7 Germania John Degenkolb Giant-Alpecin a 49"
8 Belgio Jurgen Roelandts Lotto-Soudal s.t
9 Rep. Ceca Zdeněk Štybar Etixx s.t.
10 Svizzera Martin Elmiger IAM Cycling s.t.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]