Freccia Vallone 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Belgio Freccia Vallone 2015
Flèche wallonne 2015 (B).jpg
Edizione79ª
Data22 aprile 2015
PartenzaWaremme
ArrivoHuy
Percorso205,5 km
Tempo5h08'22"
Media40,0 km/h
Valida perUCI World Tour 2015
Ordine d'arrivo
PrimoSpagna Alejandro Valverde
SecondoFrancia Julian Alaphilippe
TerzoSvizzera Michael Albasini
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Freccia Vallone 2014Freccia Vallone 2016

La Freccia Vallone 2015, settantanovesima edizione della corsa e valevole come dodicesima prova del circuito UCI World Tour 2015, si svolse il 22 aprile 2015 su un percorso di 205,5 km, da Waremme a Huy, nella regione belga Vallonia. Fu vinta dallo spagnolo Alejandro Valverde, in forza al Movistar Team, giunto al traguardo con il tempo di 5h08'22" alla media di 40,0 km/h.

In questa edizione la Freccia Vallone assunse maggiore interesse poiché la seconda tappa del Tour de France 2015 terminava sul Muro; diversi ciclisti infatti parteciparono alla gara come preparazione.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Flèche wallonne 2015 (A).jpg

L'aspetto chiave della Freccia Vallone è la salita del Muro di Huy, attraversato tre volte durante la gara, che ha una lunghezza di 1.300 m e una pendenza media del 9,6%; il traguardo è in cima alla salita finale del Muro. La corsa si adatta in genere sia ai finisseur che agli scalatori.

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti alla Freccia Vallone 2015.
N. Cod. Squadra
1-8 MOV Spagna Movistar Team
11-18 TCG Stati Uniti Team Cannondale-Garmin
21-28 EQS Belgio Etixx-Quick Step
31-38 AST Kazakistan Astana Pro Team
41-48 SKY Gran Bretagna Team Sky
51-58 BMC Stati Uniti BMC Racing Team
61-68 KAT Russia Team Katusha
71-78 TCS Russia Tinkoff-Saxo
81-88 TFR Stati Uniti Trek Factory Racing
91-100 LAM Italia Lampre-Merida
101-108 ALM Francia AG2R La Mondiale
111-118 LTS Belgio Lotto-Soudal
121-128 EUC Francia Team Europcar
N. Cod. Squadra
131-138 TLJ Paesi Bassi Team Lotto NL-Jumbo
141-148 OGE Australia Orica-GreenEDGE
151-158 TGA Germania Team Giant-Alpecin
161-168 FDJ Francia FDJ
171-178 IAM Svizzera IAM Cycling
181-188 TSV Belgio Topsport Vlaanderen-Baloise
191-200 COF Francia Cofidis, Solutions Crédits
201-208 WGG Belgio Wanty-Groupe Gobert
211-219 MTN Sudafrica MTN-Qhubeka
221-228 BSE Francia Bretagne-Séché Environnement
231-238 ROP Paesi Bassi Roompot Oranje Peloton
241-248 UHC Stati Uniti UnitedHealthcare

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Alejandro Valverde Movistar 5h08'22"
2 Francia Julian Alaphilippe Etixx s.t.
3 Svizzera Michael Albasini Orica s.t.
4 Spagna Joaquim Rodríguez Katusha s.t.
5 Spagna Daniel Moreno Katusha s.t.
6 Francia Alexis Vuillermoz AG2R a 4"
7 Colombia Sergio Henao Sky s.t.
8 Danimarca Jakob Fuglsang Astana s.t.
9 Paesi Bassi Tom-Jelte Slagter Cannondale s.t.
10 Paesi Bassi Wilco Kelderman Lotto NL s.t.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo