Tirreno-Adriatico 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Tirreno-Adriatico 2015
Edizione50ª
Data11 marzo - 17 marzo
PartenzaLido di Camaiore
ArrivoSan Benedetto del Tronto
Percorso1004,4 km, 7 tappe
Tempo25h11'16"
Media39,951 Km/h km/h
Valida perUCI World Tour 2015
Classifica finale
PrimoColombia Nairo Quintana
SecondoPaesi Bassi Bauke Mollema
TerzoColombia Rigoberto Urán
Classifiche minori
PuntiSlovacchia Peter Sagan
MontagnaColombia Carlos Quintero
GiovaniColombia Nairo Quintana
SquadreSpagna Movistar Team
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Tirreno-Adriatico 2014Tirreno-Adriatico 2016

La Tirreno-Adriatico 2015, cinquantesima edizione della corsa, valida come terza prova dell'UCI World Tour 2015, si è svolta dall'11 al 17 marzo 2015 su un percorso totale di 1004,4 km suddivisi in sette tappe, con partenza da Lido di Camaiore e arrivo a San Benedetto del Tronto che ha ospitato la prova a cronometro finale. Ad aggiudicarsi la corsa è stato il ventiquattrenne scalatore colombiano Nairo Quintana del Movistar Team, che si è aggiudicato la 5ª tappa con arrivo in salita sul Terminillo, dove ha conquistato anche la maglia di leader della generale che ha conservato fino alla cronometro finale a San Benedetto del Tronto. Quintana è stato il primo corridore di nazionalità colombiana (il secondo non europeo dopo l'australiano Cadel Evans) ad aggiudicarsi la cosiddetta "Corsa dei Due Mari".[1]

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
11 marzo Lido di Camaiore (cron. individuale) 5,4 Italia Adriano Malori Italia Adriano Malori
12 marzo Camaiore > Cascina 153 Belgio Jens Debusschere Italia Adriano Malori
13 marzo Cascina > Arezzo 203 Belgio Greg Van Avermaet Belgio Greg Van Avermaet
14 marzo Indicatore > Castelraimondo 226 Paesi Bassi Wout Poels Paesi Bassi Wout Poels
15 marzo Esanatoglia > Terminillo 197 Colombia Nairo Quintana Colombia Nairo Quintana
16 marzo Rieti > Porto Sant'Elpidio 210 Slovacchia Peter Sagan Colombia Nairo Quintana
17 marzo San Benedetto del Tronto (cron. individuale) 10 Svizzera Fabian Cancellara Colombia Nairo Quintana
Totale 1004,4[2]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

N. Cod. Squadra
1-8 TCS Russia Tinkoff-Saxo
11-18 ALM Francia AG2R La Mondiale
21-28 AST Kazakistan Astana Pro Team
31-38 BAR Italia Bardiani-CSF
41-48 BMC Stati Uniti BMC Racing Team
51-58 BOA Germania Bora-Argon 18
61-68 COL Colombia Colombia
71-78 EQS Belgio Etixx-Quick Step
81-88 FDJ Francia FDJ
91-98 IAM Svizzera IAM Cycling
101-108 LAM Italia Lampre-Merida
N. Cod. Squadra
111-118 LTS Belgio Lotto-Soudal
121-128 MOV Spagna Movistar Team
131-138 MTN Sudafrica MTN-Qhubeka
141-148 OGE Australia Orica-GreenEDGE
151-158 TCG Stati Uniti Team Cannondale-Garmin
161-168 EUC Francia Team Europcar
171-178 TGA Germania Team Giant-Alpecin
181-188 KAT Russia Team Katusha
191-198 TLJ Paesi Bassi Team Lotto NL-Jumbo
201-208 SKY Gran Bretagna Team Sky
211-218 TFR Stati Uniti Trek Factory Racing

Dettagli tappa per tappa[modifica | modifica wikitesto]

1ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Adriano Malori Movistar 6'04"
2 Svizzera Fabian Cancellara Trek a 1"
3 Belgio Greg Van Avermaet BMC a 2"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Adriano Malori Movistar 6'04"
2 Svizzera Fabian Cancellara Trek a 1"
3 Belgio Greg Van Avermaet BMC a 2"

2ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Jens Debusschere Lotto-Soudal 3h30'18"
2 Slovacchia Peter Sagan Tinkoff-Saxo s.t.
3 Irlanda Sam Bennett Bora-Argon 18 s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Adriano Malori Movistar 3h36'22"
2 Slovacchia Peter Sagan Tinkoff-Saxo s.t.
3 Svizzera Fabian Cancellara Trek a 1"

3ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Greg Van Avermaet BMC 4h58'17"
2 Slovacchia Peter Sagan Tinkoff-Saxo s.t.
3 Rep. Ceca Zdeněk Štybar Etixx s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Greg Van Avermaet BMC 8h34'31"
2 Slovacchia Peter Sagan Tinkoff-Saxo a 2"
3 Italia Adriano Malori Movistar a 8"

4ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Paesi Bassi Wout Poels Sky 5h53'38"
2 Colombia Rigoberto Urán Etixx a 14"
3 Spagna Joaquim Rodríguez Katusha s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Paesi Bassi Wout Poels Sky 14h28'18"
2 Colombia Rigoberto Urán Etixx a 17"
3 Regno Unito Steven Cummings MTN a 26"

5ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Colombia Nairo Quintana Movistar 5h26'03"
2 Paesi Bassi Bauke Mollema Trek a 41"
3 Spagna Joaquim Rodríguez Katusha a 55"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Colombia Nairo Quintana Movistar 19h54'45"
2 Paesi Bassi Bauke Mollema Trek a 39"
3 Colombia Rigoberto Urán Etixx a 48"

6ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Slovenia Peter Sagan Tinkoff-Saxo 5h04'13"
2 Germania Gerald Ciolek MTN s.t.
3 Belgio Jens Debusschere Lotto-Soudal s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Colombia Nairo Quintana Movistar 19h54'45"
2 Paesi Bassi Bauke Mollema Trek a 39"
3 Colombia Rigoberto Urán Etixx a 48"

7ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Svizzera Fabian Cancellara Trek 11'23"
2 Italia Adriano Malori Movistar a 4"
3 Bielorussia Vasil' Kiryenka Sky a 9"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Colombia Nairo Quintana Movistar 19h54'45"
2 Paesi Bassi Bauke Mollema Trek a 18"
3 Colombia Rigoberto Urán Etixx a 31"

Evoluzione delle classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Vincitore Classifica generale Classifica a punti Classifica scalatori Classifica giovani Classifica a squadre
Adriano Malori Adriano Malori Adriano Malori non assegnata Peter Sagan BMC Racing Team
Jens Debusschere Jens Debusschere Danilo Wyss
Greg Van Avermaet Greg Van Avermaet Peter Sagan Movistar Team
Wout Poels Wout Poels Carlos Quintero Thibaut Pinot Team Sky
Nairo Quintana Nairo Quintana Nairo Quintana Team Katusha
Peter Sagan Team Katusha
Fabian Cancellara Movistar Team
Classifiche finali Nairo Quintana Peter Sagan Carlos Quintero Nairo Quintana Movistar Team

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Colombia Nairo Quintana Movistar 25h11'16"
2 Paesi Bassi Bauke Mollema Trek a 18"
3 Colombia Rigoberto Urán Etixx a 31"
4 Francia Thibaut Pinot FDJ a 35"
5 Spagna Alberto Contador Tinkoff-Saxo a 39"
6 Regno Unito Steve Cummings MTN a 40"
7 Paesi Bassi Wout Poels Sky a 56"
8 Italia Domenico Pozzovivo AG2R a 59"
9 Regno Unito Adam Yates Orica a 1'09"
10 Rep. Ceca Roman Kreuziger Tinkoff-Saxo a 1'11"

Classifica a punti[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Slovacchia Peter Sagan Tinkoff-Saxo 32
2 Svizzera Fabian Cancellara Trek 21
3 Belgio Jens Debusschere Lotto-Soudal 20
4 Colombia Rigoberto Urán Etixx 19
5 Belgio Greg Van Avermaet BMC 18

Classifica scalatori[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Colombia Carlos Quintero Colombia 21
2 Svizzera Danilo Wyss BMC 18
3 Colombia Nairo Quintana Movistar 15
4 Australia Mathew Hayman Orica 15
5 Italia Matteo Montaguti AG2R 13

Classifica giovani[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Colombia Nairo Quintana Movistar 25h11'16"
2 Francia Thibaut Pinot FDJ a 35"
3 Regno Unito Adam Yates Orica a 1'09"
4 Italia Davide Formolo Cannondale a 6'39"
5 Sudafrica Louis Meintjes MTN a 15'26"

Classifica a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Tempo
1 Spagna Movistar Team 75h37'35"
2 Regno Unito Team Sky a 29"
3 Russia Team Katusha a 1'02"
4 Russia Tinkoff-Saxo a 6'04"
5 Francia AG2R La Mondiale a 7'56"

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tirreno-Adriatico: festa per Cancellara e Quintana, su gazzetta.it, 17 marzo 2015. URL consultato il 17 marzo 2015.
  2. ^ Tirreno-Adriatico: le Tappe, su gazzetta.it. URL consultato il 17 marzo 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo