London - Surrey Classic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da RideLondon - Surrey Classic)
Jump to navigation Jump to search
London - Surrey Classic
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
CategoriaUomini Elite
UCI World Tour
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseRegno Unito Regno Unito
LuogoLondra
OrganizzatoreUnione Ciclistica Internazionale
CadenzaAnnuale
AperturaAgosto
PartecipantiVariabile
FormulaCorsa in linea
Storia
Fondazione2011
Soppressione2019
Numero edizioni8 (al 2019)
DetentoreItalia Elia Viviani
Record vittorieGran Bretagna Mark Cavendish (1)
Francia Arnaud Démare (1)
Gran Bretagna Adam Blythe (1)
Lussemburgo Jempy Drucker (1)
Belgio Tom Boonen (1)
Norvegia Alexander Kristoff (1)
Germania Pascal Ackermann (1)
Italia Elia Viviani (1)
Ultima edizioneRideLondon - Surrey Classic 2019
Prossima edizioneRideLondon - Surrey Classic 2020

La London - Surrey Classic, anche nota come RideLondon-Surrey Classic, è stata una corsa in linea di ciclismo su strada maschile che si svolgeva a Londra, nel Regno Unito, ogni anno nel mese di agosto. Dal 2011 al 2016 fece parte del circuito UCI Europe Tour come gara di classe 1.HC (1.2 nel 2011, 1.1 nel 2013), mentre dal 2017 al 2019 fu inserita nel calendario UCI World Tour come gara di classe 1.UWT.

Nel 2012 non si corse: sullo stesso percorso nello stesso anno si svolse, infatti, la prova in linea dei Giochi olimpici di Londra, vinta dal kazako Aleksandr Vinokurov davanti al colombiano Rigoberto Urán e al norvegese Alexander Kristoff.

A causa della pandemia di COVID-19 la corsa non si è tenuta né nel 2020 né nel 2021. A seguito del mancato supporto del Surrey County Council, la gara è stata sostituita da una corsa a tappe femminile.[1][2]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2019.[3]

Anno Vincitore Secondo Terzo
London-Surrey Cycle Classic
2011 Gran Bretagna Mark Cavendish Italia Sacha Modolo Francia Samuel Dumoulin
2012 Non disputata
RideLondon-Surrey Classic
2013 Francia Arnaud Démare Italia Sacha Modolo Francia Yannick Martinez
2014 Gran Bretagna Adam Blythe Gran Bretagna Ben Swift Francia Julian Alaphilippe
2015 Lussemburgo Jempy Drucker Paesi Bassi Mike Teunissen Gran Bretagna Ben Swift
2016 Belgio Tom Boonen Australia Mark Renshaw Australia Michael Matthews
2017 Norvegia Alexander Kristoff Danimarca Magnus Cort Nielsen Australia Michael Matthews
2018 Germania Pascal Ackermann Italia Elia Viviani Italia Giacomo Nizzolo
2019 Italia Elia Viviani Irlanda Sam Bennett Danimarca Michael Mørkøv

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie per nazione[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2019.

Pos. Nazione Vittorie
1 Gran Bretagna Gran Bretagna 2
2 Francia Francia 1
Lussemburgo Lussemburgo 1
Belgio Belgio 1
Norvegia Norvegia 1
Germania Germania 1
Italia Italia 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Owen Rogers, RideLondon Classique confirmed as a three-day Women’s WorldTour event in 2022, su cyclingweekly.com, 8 giugno 2021. URL consultato il 4 ottobre 2021.
  2. ^ (EN) RideLondon set to continue from 2022-31 but in new format, Transport for London papers reveal, su road.cc, 4 marzo 2021. URL consultato il 4 ottobre 2021.
  3. ^ (FR) Prudential RideLondon-Surrey Classic (Gbr) - Cat.1.UWT, su memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 7 aprile 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo