Grand Prix Cycliste de Québec

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grand Prix Cycliste de Québec
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Tipo Gara individuale
Categoria Uomini Elite, UCI World Tour
Federazione Unione Ciclistica Internazionale
Paese Canada Canada
Luogo Québec
Cadenza Annuale
Apertura settembre
Partecipanti Variabile
Formula Corsa in linea
Storia
Fondazione 2010
Numero edizioni 7 (al 2016)
Detentore Slovacchia Peter Sagan
Record vittorie Australia Simon Gerrans (2)
Ultima edizione Grand Prix Cycliste de Québec 2016
Prossima edizione Grand Prix Cycliste de Québec 2017

Il Grand Prix Cycliste de Québec (it. Gran Premio Ciclistico del Québec) è una corsa in linea maschile di ciclismo su strada, che si svolge nella città di Québec, nella omonima provincia in Canada, in settembre. Creata nel 2010, è stata subito inserita nel calendario dell'UCI ProTour e, di conseguenza, in quello World Tour.[1]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2016.[2]

Anno Vincitore Secondo Terzo
2010 Francia Thomas Voeckler Norvegia Edvald Boasson Hagen Paesi Bassi Robert Gesink
2011 Belgio Philippe Gilbert Paesi Bassi Robert Gesink Colombia Rigoberto Urán
2012 Australia Simon Gerrans Belgio Greg Van Avermaet Portogallo Rui Costa
2013 Paesi Bassi Robert Gesink Francia Arthur Vichot Belgio Greg Van Avermaet
2014 Australia Simon Gerrans Paesi Bassi Tom Dumoulin Lituania Ramūnas Navardauskas
2015 Colombia Rigoberto Urán Australia Michael Matthews Norvegia Alexander Kristoff
2016 Slovacchia Peter Sagan Belgio Greg Van Avermaet Francia Anthony Roux

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie per nazione[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Vittorie
1 Australia Australia 2
2 Belgio Belgio 1
Francia Francia
Paesi Bassi Paesi Bassi
Colombia Colombia
Slovacchia Slovacchia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) G.P cycliste de Québec (Can) - Cat. WT, su memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato l'11 settembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]