Illmatic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Illmatic
Artista Nas
Tipo album Studio
Pubblicazione 19 aprile 1994
Durata 39:50
Dischi 1
Tracce 10
Genere East Coast rap
Conscious rap
Hardcore rap
Jazz rap
Etichetta Columbia Records
Produttore DJ Premier
L.E.S.
Pete Rock
Large Professor
Q-Tip
Note Il disco verrà ristampato in edizione speciale a dieci anni dall'uscita
Certificazioni
Dischi d'oro Canada Canada[2]
(vendite: 500 000+)
Dischi di platino Stati Uniti Stati Uniti[4]
(vendite: 1 000 000+)
Nas - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1996)

Illmatic è l'album in studio di debutto del rapper statunitense Nas, pubblicato nel il 19 aprile 1994 dalla Columbia. Dopo aver firmato un contratto con l'etichetta grazie all'aiuto di MC Serch, Nas registra l'album a New York negli studi Chung King, D&D Recording, Battery e Unique Recording. Le produzioni sono affidate a DJ Premier, Large Professor, Pete Rock, Q-Tip, L.E.S. e allo stesso Nas. Designato come album hardcore hip hop, Illmatic presenta rime interne e narrazioni basate sull'esperienza di Nas a Queensbridge, New York.

Il 17 gennaio 1996 la RIAA certifica Illmatic disco d'oro. L'11 dicembre del 2001, l'album è certificato disco di platino per il milione di copie vendute.

Il 3 maggio 2014, a distanza di più di vent'anni dalla pubblicazione, Illmatic rientra nella Billboard 200 alla diciottesima posizione.[5]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i critici del genere ed in generale gli appassionati, Illmatic si può definire uno dei migliori dischi mai usciti nella storia dell'hip hop, e per molti il migliore in assoluto. Nonostante sia composto solo da 10 tracce, lo stile dell'artista si dimostra di alta qualità. Il valore del prodotto discografico è testimoniato anche dall'interesse suscitato in diversi prestigiosi produttori del periodo quali DJ Premier, Pete Rock, Large Professor e Q-Tip. Le tematiche si occupano di svariati argomenti, l'MC ci parla della sua città, ci descrive le sue concezioni della vita o, più semplicemente, si diletta con il rap. Una sola collaborazione, ma anch'essa di ottima qualità, quella con il rapper AZ in "Life's A Bitch", dove spicca il lavoro sulla metrica. "Illmatic" è stato ristampato in edizione speciale 10 anni dopo la sua uscita, nel 2004, e sono state aggiunte alcune tracce bonus come i remix di "The World Is Yours".

Singoli dell'album "Halftime", "It Ain't Hard to Tell", "One Love" e "The World Is Yours".

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Genesis
  2. N.Y. State of Mind
  3. Life's A Bitch (ft. AZ)
  4. The World Is Yours
  5. Halftime
  6. Memory Lane (Sittin' In Da Park)
  7. One Love
  8. One Time 4 Your Mind
  9. Represent
  10. It Ain't Hard to Tell

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche settimanali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1994) Posizione
massima
Stati Uniti[6] 12
US Top R&B/Hip-Hop Albums[7] 2

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1994) Posizione
massima
US Top R&B/Hip-Hop Albums[8] 42

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Audio Certifications, cria.ca
  2. ^ [1]
  3. ^ (EN) Gold & Platinum, riaa.com. URL consultato il 26 maggio 2017.
  4. ^ [3]
  5. ^ (EN) The Week of May 3, 2014 - Billboard 200, Billboard.com.
  6. ^ (EN) Billboard 200, Billboard.com.
  7. ^ (EN) Top R&B/Hip-Hop Albums, Billboard.com.
  8. ^ (EN) Top R&B/Hip-Hop Albums (Year end), Billboard.com.