Schoolly D

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Schoolly D
Schooly-d-house-of-blues-2012.jpg
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereHardcore hip hop
Gangsta rap
Periodo di attività musicale1984 – in attività
Studio8
Live0
Raccolte5
Sito ufficiale

Schoolly D, pseudonimo di Jesse B. Weaver Jr. (Filadelfia, 22 giugno 1962), è un rapper statunitense.

È considerato un pioniere dell'Hardcore rap e del Gangsta rap.

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Verso gli anni '80, Schoolly D ha iniziato a collaborare con DJ Code Money. I suoi testi riflettevano continuamente il tema del realismo urbano, della violenza e della spavalderia sessuale, rendendo Schoolly D il primo gangsta rapper. Il rapper è apparso anche in un documentario del 1986 intitolato Big Fun In The Big Town. Successivamente, il rapper abbracciò anche uno stile afrocentrico, lavorando assieme a KRS-One. Schoolly ha contribuito alle colonne sonore di molti film diretti da Abel Ferrara, come per "P.S.K.", così come per "Saturday Night" (con canzoni provenienti dall'album omonimo) e la traccia Am I Black Enough For You?, uttilizzata durante le riprese di King of New York dello stesso Ferrara. Quest'ultimo brano proviene dall'album How a Black Man Feels, insieme alla canzone "Signifying Rapper", proveniente da Smoke Some Kill. Il compositore Joe Delia scelse inoltre Schoolly per co-scrivere e registrare "The Player", del film The Blackout. Schoolly ha contribuito anche per il film Il nostro Natale. Nel 2006, Schoolly D ha co-scritto la colonna sonora del film indie Order of the Quest, con Chuck Treece. Schoolly ha anche prodotto musica e occasionalmente doppiato personaggi per il cartone animato Aqua Teen Hunger Force trasmesso dal canale Adult Swim. Fu inoltre ospite di un episodio di Space Ghost Coast to Coast. Ha anche registrato la canzone "Sharkian Nights" per la serie televisiva 12 oz. Mouse.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1984: "Maniac" / "Gangster Boogie"
  • 1985: "C.I.A. (Crime In Action)" / "Cold Blooded Blitz"

Album[modifica | modifica wikitesto]

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN53344073 · LCCN (ENn92048087 · GND (DE134657098