Average White Band

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Average White Band
Paese d'origine Scozia Scozia
Genere Funk
Sito web

Gli Average White Band sono un gruppo musicale funk della Scozia, formatosi negli anni settanta a Dundee. Il loro nome significa "la band del bianco medio".

Si fanno conoscere dal grande pubblico suonando a spalla di Eric Clapton al Rainbow Theatre di Londra nel 1973.

Il genere musicale che li rappresenta va dal Blue-eyed soul al funk, dal soul alla disco.

Nel 1975 si portano nella prima posizione della classifica americana Billboard Hot 100 con il singolo Pick Up the Pieces.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Albums[modifica | modifica wikitesto]

Anno Album UK US
1973 Show Your Hand - 391
1974 AWB 6 1
1975 Cut the Cake 28 4
1976 Soul Searching 60 9
1977 Benny & Us - 33
1978 Warmer Communications - 28
1979 Feel No Fret 15 32
1980 Shine 14 116
1982 Cupid's In Fashion - -
1989 Aftershock - -
1997 Soul Tattoo - -
2003 Living In Colour - -

Note

  • 1 Charted in 1975 when re-issued as Put It Where You Want It.

Live albums[modifica | modifica wikitesto]

Anno Album UK US
1976 Person To Person - 28
1999 Face To Face - -
2006 Soul & The City - -
2009 Times Squared - -

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

Anno Album UK US
1980 Volume VIII - 182
1994 Let's Go Round Again 38 -
2005 Greatest & Latest - -

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Anno Single UK US R&B
1974 Pick Up The Pieces 6 1 5
1975 Cut The Cake 31 10 7
If I Ever Lose This Heaven - 39 25
School Boy Crush - 33 22
1976 Queen Of My Soul 23 40 21
A Love Of Your Own - - 35
1977 Cloudy - - 55
Get It Up - - 21
1978 Your Love Is A Miracle - - 33
1979 Walk On By 46 92 -
When Will You Be Mine? 49 - 33
1980 Let's Go Round Again 12 53 33
For You For Love 46 - 60
1994 Let's Go Round Again (Remix) 56 - -

Altro[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN144389269
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica