Panacea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Panacea (in greco Πανάκεια Panàkeia) è una figura della mitologia greca.

Era la personificazione della guarigione universale e onnipotente, ottenuta per mezzo delle piante.

Era figlia di Asclepio e Epione (o Lampezia) e aveva altri cinque fratelli:

  • Egle, ritenuta la madre delle Grazie
  • Igea, personificazione della salute
  • Iaso, personificazione del processo guaritivo
  • Macaone, ucciso da Euripilo nell'assedio di Troia
  • Podalirio, medico anch'egli.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca