Walter Bagehot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Walter Bagehot

Walter Bagehot (Langport, 3 febbraio 1826Langport, 24 marzo 1877) è stato un giornalista britannico, che scrisse di politica, affari economici ed argomenti correlati.

Bagehot nacque nel Somerset. Frequentò la University College London, dove guadagnò una laurea specialistica nel 1848. Fu nominato patrocinante per la Corona, ma non praticò, e si associò al padre nell'attività bancaria. Scrisse per svariati giornali, ma acquistò fama come iniziale direttore del quotidiano The Economist, il quale fu fondato dal suo suocero James Wilson. Dopo avere assunto la direzione nel 1861, espanse la pubblicazione della cronaca agli Stati Uniti e alle politiche, e tale scelta aumentò l'influenza della cronaca sulle decisioni politiche.

Nel 1867, scrisse un libro intitolato The English Constitution nel quale esplora la costituzione del Regno Unito, specificamente il funzionamento del Parlamento e della monarchia inglese, e i contrasti fra il governo inglese e quello americano. Il saggio è un'opera standard che fu tradotta in diverse lingue.

Scrisse anche Physics and Politics (1872), nel quale coniò la tuttora attuale espressione inglese "the cake of custom" (letteralmente 'il dolce della consuetudine'), e Lombard Street (1873), una preziosa opera finanziaria. Dai suoi contributi alla teoria sociologica per mezzo di indagini storiche, Bagehot può essere paragonato al suo contemporaneo Henry James Sumner Maine.

Una collezione di saggi, biografici ed economici, furono pubblicati dopo la sua morte.

In onore ai suoi conseguimenti, The Economist titolò a suo nome la rubrica settimanale sulle politiche inglesi e ogni anno il British Political Studies Association assegna il Walter Bagehot Prize alla migliore dissertazione nel campo dell'amministrazione pubblica e governativa.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 7411829 LCCN: n79063562

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie