Areopagitica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeropagitica
Titolo originale Areopagitica: A speech of Mr. John Milton for the liberty of unlicensed printing to the Parlament of England
Areopagitica 1644bw gobeirne.png
Frontespizio dell'edizione del 1644
Autore John Milton
1ª ed. originale 1644
Genere saggio
Lingua originale inglese

L'Areopagitica (il titolo completo è Areopagitica: A speech of Mr John Milton for the liberty of unlicensed printing to the Parliament of England) è un trattato polemico scritto in prosa da John Milton durante la Guerra civile inglese e pubblicato il 23 novembre 1644.

Il nome dell'opera deriva dall'omonimo discorso che l'ateniese Isocrate scrisse nel V secolo a.C.; anche Milton scrisse il suo libello pensando esplicitamente alla sua pubblicazione, contro la censura allora esistente e indicata anche nel titolo completo, che si può tradurre come "Discorso di John Milton al Parlamento inglese a favore della libertà di stampa senza censura".

Tenace difensore della libertà intellettuale, Milton si scaglia contro l'Editto sulla stampa (Press Ordinance) del 14 giugno 1643, con il quale il Parlamento aveva stabilito che tutte le opere, prima della loro pubblicazione, dovessero essere esaminate dai censori, in modo tale che sia l'autore, sia lo stampatore (non esisteva ancora la figura dell'editore) potessero essere identificati ed eventualmente puniti (per legge), anche attraverso l'incarcerazione, qualora le idee espresse all'interno dell'opera non fossero considerate legali. Milton, dopo aver sostenuto che tale misura poteva essere adatta solo per una cultura considerata degenerata, estende la propria critica all'intera cultura della rigenerata nazione inglese, sostenendo che l'uomo può sviluppare la propria virtù e raggiungere la verità solo attraverso il dibattito delle idee.

Lo stile, sebbene elevato e ricco di figure retoriche, risulta meno pesante alla lettura grazie all'utilizzo di un linguaggio semplice e, allo stesso tempo, colmo di passione.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Aeropagitica. Discorso per la libertà della stampa, trad. e prefazione di Salvatore Breglia, Bari: Laterza, 1933
  • The Norton Anthology of English literature, New York-London: Norton, 2006 (VIII ed.)
  • Aeropagitica. Discorso per la libertà di stampa, prefazione di Piero Ostellino, Milano: BUR-Corriere della Sera, 2010

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura