Tiny Tim (Canto di Natale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Timothy Cratchit
Scrooge porta in braccio Tiny Tim in A Christmas Carol
Scrooge porta in braccio Tiny Tim in A Christmas Carol
Universo Canto di Natale
Lingua orig. Inglese
Autore Charles Dickens
Editore Chapman and Hall
1ª app. 1845
1ª app. in Canto di Natale
Sesso Maschio
Luogo di nascita Regno Unito
Parenti
  • Bob Cratchit (padre)
  • Una madre di cui si ignora il nome
  • sei fratelli

Tiny Tim (il cui nome per esteso è Timothy Cratchit, ma chiamato talvolta il piccolo Tim o Timmy) è un personaggio immaginario del racconto di Charles Dickens Canto di Natale.

Il personaggio[modifica | modifica sorgente]

È un personaggio minore, figlio dell’impiegato Bob Cratchit, ma svolge un importante ruolo nella redenzione di Ebenezer Scrooge, che rimane molto colpito dalla figura di questo povero bambino storpio e malato.

Quando Scrooge viene condotto in giro dallo Spirito del Natale Presente, si mostra quanto il bambino sia malato ed il dolore della famiglia nel non poter curare il piccolo. Tiny Tim, nonostante la malattia, è sempre molto felice, umile e pio.

Nel viaggio con lo Spirito dei Natali Futuri, Scrooge vede chiaramente la tomba del piccolo Tim, e Bob Cratchit ricorda alla famiglia l’esemplare vita cristiana del bambino. Alla fine, si scopre che Tim riesce a guarire dalla sua malattia e che Scrooge diventerà quasi un secondo padre per lui.

È molto celebre la frase di Tiny Tim “Dio ci benedica tutti quanti!”, con cui Dickens termina il romanzo.

La malattia[modifica | modifica sorgente]

Dickens non dice quale sia la malattia del piccolo Tim. Tuttavia si intuisce che sia storpio, rachitico e soffra di acidosi tubulare renale.[1][2]

Origini del personaggio[modifica | modifica sorgente]

Si ritiene che il personaggio di Tiny Tim sia stato ispirato a Dickens dal figlio invalido di un suo amico di Ardwick.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lewis D, What was wrong with Tiny Tim? in Am J Dis Child, vol. 146, n. 12, 1992, pp. 1403–7. PMID 1340779.
  2. ^ What Ailed Tiny Tim in Time, 28 dicembre 1992. URL consultato il 25 maggio 2010.
letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura