Pupazzo di neve

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Un pupazzo di neve alto 187 cm

Un pupazzo di neve, popolare divertimento invernale per i bambini, è una figura antropomorfa costruita con la neve. Nella cultura occidentale l'immagine di un pupazzo di neve è spesso connessa al Natale.

Un pupazzo di neve può essere costruito arrotolando una grande palla di neve per un "corpo". Una seconda (o anche una terza) palla più piccola viene posta sopra la precedente, per formare quella che sarà la testa del pupazzo. Le caratteristiche del volto, come occhi, labbra e naso, vengono solitamente fatte usando del materiale di recupero. Le decorazioni aggiuntive possono essere, naturalmente, di qualunque tipo, come braccia, scopa, cappello, bottoni o quant'altro.

Il primo ritratto di un pupazzo di neve si trova in un Libro delle Ore del 1380, custodito in una biblioteca dell'Aia[1].

Pupazzo di neve di piccole dimensioni

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • In inglese il termine pupazzo di neve (snowman, che significa letteralmente uomo di neve) viene utilizzato per indicare l'abominevole uomo delle nevi: lo yeti.
  • In Lituania un pupazzo di neve viene chiamato "un uomo senza cervello". Come un segno di protesta contro il loro governo, nell'inverno del 2005, i lituani hanno costruito 141 pupazzi di neve vicino al loro parlamento— uno per ogni membro del parlamento.[senza fonte]
  • Il pupazzo di neve viene fatto anche in Giappone, dove si chiama daruma (cioè bambola) di neve.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bob Eckstein The history of the snowman.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Film correlati[modifica | modifica wikitesto]

Jack Frost (film 1998)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]