Oncorhynchus gorbuscha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Salmone rosa
Pink salmon FWS.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Osteichthyes
Ordine Salmoniformes
Famiglia Salmonidae
Genere Oncorhynchus
Specie O. gorbuscha
Nomenclatura binomiale
Oncorhynchus gorbuscha
Walbaum, 1792

Oncorhynchus gorbuscha, conosciuto comunemente come salmone rosa, è una specie di pesce appartenente alla famiglia dei Salmonidae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è diffusa nella parte settentrionale dell'Oceano Pacifico, sia sul lato americano (dall'Alaska e le Aleutine alla California) che su quello asiatico (Corea, Russia ed isola di Hokkaidō in Giappone) e nei mari di Bering e di Okhotsk.
La vita in mare dura circa 18 mesi, durante i quali manifestano abitudini pelagiche.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Gli esemplari non riproduttivi che vivono in mare sono di colore blu sul dorso, argentati sui fianchi e bianchi sul ventre, con punti scuri sul dorso mentre negli esemplari che affrontano la lunga migrazione riproduttiva la colorazione del dorso, di un rosa vivo, perde di intensità sui fianchi per diventare quasi totalmente bianca nella regione ventrale. Sia il dorso che la pinna adiposa e la coda di questo pesce sono punteggiati con pallini scuri che però non appaiono sul resto delle pinne.

È la specie più piccola di salmone del Pacifico, le cui dimensioni non superano di solito i 76 cm di lunghezza e il cui peso non eccede i 7 kg. Nessun esemplare di questa specie vive più di due anni.

I maschi si riconoscono per la vistosa gobba tra la pinna dorsale e la testa, che si forma durante il periodo della deposizione nei maschio sessualmente maturi.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Gli adulti in mare si cibano di pesci, i giovanili in acqua dolce catturano larve ed insetti, in mare invertebrati vari e poi pesci man mano che crescono.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

Durante i mesi di luglio e agosto i salmoni rosa adulti si concentrano nelle foci dei fiumi prima di iniziare la risalita verso le zone in cui avverrà la deposizione delle uova, di solito in luoghi non troppo distanti dal mare. Dopo la riproduzione gli adulti muoiono.
Dopo la deposizione delle uova e la loro schiusa, gli avannotti appena nati scendono rapidamente verso la costa. Trascorrono alcune settimane negli estuari, dove il cibo è abbondante e sono presenti molti luoghi in cui si nascondono dai predatori. Poco tempo dopo entrano nelle acque dell'Oceano Pacifico, dove maturano sessualmente. Questa specie, al contrario degli altri salmoni del Pacifico sembra meno legata al ritorno al fiume natale per la riproduzione e si sono trovati esemplari in riproduzione anche a 650 km di distanza dal luogo natio.

Cucina[modifica | modifica wikitesto]

Le carni affumicate di questo Salmonidae sono squisite.

Pesca[modifica | modifica wikitesto]

Le carni, ottime, sono simili a quelle del salmone atlantico. È una preda apprezzata per il pescatore sportivo e viene insidiato a mosca ed a spinning.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]