Siluriformes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Siluriformes
Channelcat.jpg
Ictalurus punctatus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa Bilateria
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Superordine Ostariophysi
Ordine Siluriformes
Famiglie

Vedi testo

L'ordine dei Siluriformes, comunemente detti pesci gatto, appartenente alla classe degli Actinopterygii, è un raggruppamento piuttosto eterogeneo di pesci ossei per la gran parte d'acqua dolce. Quasi tutte le specie che vi appartengono sono caratterizzate dal fatto di possedere almeno un paio di barbigli prominenti ai lati della bocca, utilizzati come organi di senso, per il resto questo ordine comprende specie estremamente eterogenee e diversificate in alcuni casi addirittura prive di barbigli ed in altri adattate alla vita marina. Alcune specie posseggono organi respiratori accessori che le rendono capaci di respirare l'ossigeno dell'aria e quindi di vivere per periodi prolungati fuori dall'acqua. Una famiglia (Malapteruridae) ha evoluto organi elettrici.

Famiglie[modifica | modifica sorgente]

incertae sedis

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci