Legion of Super Heroes (serie animata)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Legion of Super Heroes
serie TV cartone
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Studio
Rete The CW
1ª TV 2006 – 2008
Episodi 26 (completa) (2 stagioni)
Durata 30 min
Durata ep. 30 min
Reti it. Cartoon Network, Boing, Italia 1
1ª TV it. 1º ottobre 2007 (Cartoon Network); maggio 2011 (Boing); 27 luglio 2013 (Italia 1)
Episodi it. 26 (completa)
Durata ep. it. 24'
Genere supereroico

è una serie televisiva a cartoni animati prodotta nel 2006 dalla Warner Bros. Animation con la collaborazione della emittente Kids' WB; è composta da due stagioni per ventisei episodi.

La serie reinterpreta le storie a fumetti della Legione dei Supereroi; i personaggi impiegati sono in gran parte presenti anche nei fumetti de Supergirl e la legione dei Supereroi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un futuro lontano mille anni, l'uomo è riuscito finalmente a conquistare le stelle entrando, spesso pacificamente, in contatto con altre popolazioni e civiltà. Ma il domani è ricolmo di pericoli e di criminali proprio come lo è l'oggi. A vigilare sui Pianeti Uniti c'è la Legione dei Supereroi, un gruppo formato da giovani metaumani dotati di svariati poteri. Un giorno accade però che il terribile gruppo di criminali Fatal Five riescono ad evadere dalle prigioni dove erano stati faticosamente rinchiusi; il grave annuncio getta nello sconforto i legionari: lontanissimi e sparsi per il cosmo i più potenti capi legionari, compreso il leggendario Cosmic Boy, gli altri si dileguano per la paura, restando solo un piccolo gruppo a difesa della città. Ma Brainiac 5 non si dà per vinto, e localizza un eroe di sicura fama dal grandissimo potere, in grado di cambiare le sorti dell'imminente scontro: il leggendario Superman, la cui fama è giunta sino al futuro. Alcuni dei legionari rimasti si recano quindi nel passato, al cospetto di un Clark Kent ancora adolescente, e invocano il loro aiuto. Clark all'inizio non vuole saperne, ma alla fine cede alla loro insistenza.

Il gracile ed impacciato Clark non sembra dare molto affidamento ai legionari, che all'inizio lo snobbano, incapace com'è di usare i suoi poteri e quindi di dimostrare di essere veramente chi è. Ma dopo avere salvato i legionari battendo da solo i Fatal Five tutti si ricredono; terminata la missione sarebbe il momento di tornare al tempo passato, ma Clark decide di rimanere ancora per un po', per imparare ad usare i suoi poteri e per scoprire di più sul suo misterioso passato; i legionari lo accolgono allora come uno di loro e gli fanno dono dell'anello del volo, il simbolo della Legione dei Supereroi.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Lista episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 1

  • 01 - Superman il nuovo legionario
  • 02 - Timber Wolf...uno di noi!
  • 03 - Il fascino di Alexis
  • 04 - Fantasmi
  • 05 - Campioni
  • 06 - La fabbrica della paura
  • 07 - Magia e superpoteri
  • 08 - Una scelta sbagliata
  • 09 - La sai l'ultima?
  • 10 - I Supersostituti
  • 11 - Un pianeta in pericolo
  • 12 - Il Tramonto (prima parte)
  • 13 - Il Tramonto (seconda parte)

Stagione 2

  • 14 - The Man from the Edge of Tomorrow (Part One)
  • 15 - The Man from the Edge of Tomorrow (Part Two)
  • 16 - Cry Wolf
  • 17 - Chained Lightning
  • 18 - The Karate Kid
  • 19 - Who Am I?
  • 20 - Unnatural Alliances
  • 21 - Message in a Bottle
  • 22 - In The Beginning
  • 23 - Trials
  • 24 - In Your Dreams
  • 25 - Dark Victory (Part One)
  • 26 - Dark Victory (Part Two)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]