Targa Tenco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Club Tenco.

La Targa Tenco è un riconoscimento assegnato annualmente dal 1984 dal Club Tenco.

Assegnato da una nutrita giuria di giornalisti ed esperti di musica d'autore, è considerato uno dei più prestigiosi premi della musica italiana.[1]

Categorie[modifica | modifica wikitesto]

In ogni edizione viene assegnata una targa per le seguenti categorie

  • Album
  • Interprete
  • Opera Prima
  • Dialetto (inizialmente attribuita alla migliore canzone dialettale, dal 1996 va al migliore album prevalentemente in dialetto)
  • Canzone (la Targa è stato sospesa dal 2006 e ripristinata otto anni dopo)

Vincitori[modifica | modifica wikitesto]

Canzone[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Interprete[modifica | modifica wikitesto]

Opera prima[modifica | modifica wikitesto]

Dialetto[modifica | modifica wikitesto]

Album collettivo a progetto[modifica | modifica wikitesto]

Artisti più vittoriosi[modifica | modifica wikitesto]

6 vittorie

  • Paolo Conte °
  • Fabrizio De André °
  • Francesco De Gregori
  • Ivano Fossati
  • Fiorella Mannoia

5 vittorie

  • Francesco Guccini °°
  • Vinicio Capossela °

4 vittorie

  • Samuele Bersani
  • Enzo Gragnaniello
  • Enzo Jannacci °

3 vittorie

  • Almamegretta
  • Franco Battiato °
  • Pino Daniele
  • Ginevra Di Marco
  • Mauro Pagani °
  • Daniele Silvestri
  • Têtes de Bois
  • Tosca °

2 vittorie

  • Enzo Avitabile
  • Francesco Baccini
  • Cesare Basile
  • Cristina Donà °
  • Niccolò Fabi
  • Giorgio Gaber °
  • Mauro Ermanno Giovanardi
  • La Crus
  • Alessio Lega
  • Luciano Ligabue °
  • Max Manfredi
  • Morgan
  • Francesco Motta °
  • 99 Posse
  • Pacifico
  • Davide Van de Sfross °
  • Peppe Voltarelli

Gli artisti contrassegnati con uno o più (°) hanno vinto anche uno o più Premi Tenco in una delle varie categorie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Roberto Caselli, Storia della canzone italiana, HOEPLI EDITORE, 23 maggio 2018, ISBN 978-88-203-8491-3. URL consultato il 3 giugno 2020.
  2. ^ a b c d e f ECCO I VINCITORI DELLE TARGHE TENCO 2018, siae.it, 6 luglio 2018. URL consultato il 1º agosto 2018.
  3. ^ Albo d'oro - Club Tenco, su clubtenco.it.
  4. ^ a b c d Appino, Cesare Basile, Niccolò Fabi e Mauro Giovanardi i vincitori delle Targhe Tenco 2013, premiotenco.it, 2 ottobre 2013. URL consultato il 27 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 28 dicembre 2013).
  5. ^ CAPAREZZA, RAIZ-MESOLELLA, VIRGINIANA MILLER, GRAZIANI E VESCOVO VINCONO LE TARGHE TENCO 2014 - PREMIO TENCO SANREMO PREMIO TENCO SANREMO, su premiotenco.it. URL consultato il 4 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 5 novembre 2014).
  6. ^ a b Clubtenco.it, I Finalisti delle Targhe Tenco, su premiotenco.it (archiviato dall'url originale il 27 ottobre 2014).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica