Claudio Sanfilippo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Claudio Sanfilippo (Milano, 29 maggio 1960) è un cantautore e scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha scritto canzoni[1] per Mina (Stile libero, inclusa in Lochness nel 1993 e La palla è rotonda, inclusa in Selfie, album del 2014, che è stata la sigla Rai per i mondiali di calcio in Brasile), Eugenio Finardi (Lucciola, in Occhi del 1996), Cristiano De André (La notte di San Lorenzo, incisa in Sul confine nel 1995), Pierangelo Bertoli (Casual soppiatt swing in Canzone d'autore del 1987, Donati (negli album Vagalume e Mondo Simples), Cecilia Chailly (Oceano luce, inclusa in Ama del 2002), per i tenori Salvatore Licitra e Marcelo Alvarez, e per altri artisti.

Ha pubblicato dieci album, il primo dei quali nel 1995, intitolato Stile Libero, prodotto da Valerio Gallorini per Mama Records a cui hanno collaborato Eugenio Finardi, Rossana Casale, Carlo Marrale, Roberta Gambarini e Piero Milesi[2]. L'album ha vinto la Targa Tenco 1996 quale migliore opera prima[3][4].

Nel 2004 ha pubblicato la raccolta di poesie in italiano e in dialetto milanese Nel sangh che rüsa 'l vént (Biblioteca di Ciminiera). Alla fine del 2011 ha pubblicato per Arnoldo Mondadori Editore il libro Fedeli a San Siro, scritto insieme a Tiziano Marelli[5]. Nel 2013, insieme a Carlo Fava e Folco Orselli, ha dato vita a Scuola Milanese, di cui è stato pubblicato un album dal vivo nell'ottobre del 2014. Nel 2014 la sua canzone La palla è rotonda, cantata da Mina, è stata la sigla Rai dei mondiali di calcio del 2014 in Brasile.[6]. Nello stesso anno ha pubblicato Tango milanese, e-book nella collana dei Corsivi del Corriere della Sera. Nel 2016 ha pubblicato l'album "Ilzendelswing".

Nel 2013 insieme a Carlo Fava e Folco Orselli ha dato vita a Scuola Milanese.

Nel 2016 è uscita la raccolta di poesie Mal di terra per le Edizioni del Foglio Clandestino.

Il suo ultimo album, Ilzendelswing, interamente composto e cantato in milanese, è del 2016 ed è stato realizzato in collaborazione con Massimo Gatti, mandolinista e arrangiatore, leader della storica band Bluegrass Stuff.

Nel 2017 ha registrato Sott'a 'sti mur, un album insieme alla band italo-svizzera dei Swing Power che raccoglie alcune gemme della grande canzone dialettale milanese (Jannacci, Svampa, Gaber, Valdi, Strehler, D'Anzi).

Nel 2018 è uscita la colonna sonora del film Pane dal cielo di Giovanni Bedeschi, per cui Claudio ha scritto l'omonima title-track. Nell'album vi sono altre sue canzoni insieme alle musiche originali di Fabrizio Baldoni.

Sempre nel 2018 è uscito il romanzo breve Fin dove arriva l'acqua (Bolis Edizioni, collana Genius Loci).

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Eugenio Finardi allo specchio (illustrato), Arcana, 2001
  • Nel sangh che rüsa 'l vént , collana Biblioteca di Ciminiera, Gruppo editoriale Marche, 2004
  • Appunti di viaggio, illustrato e con CD Audio. Edizione italiana e inglese, 3 voll., Abaco, 2004
  • (con Tiziano Marelli), Fedeli a San Siro. Storie di calcio, di derby e non solo, Milano, Mondadori, 2011
  • Tango Milanese (i Corsivi del Corriere della Sera, 2014)
  • Mal di terra - poesie (Edizioni del Foglio Clandestino, 2015)
  • Fin dove arriva l'acqua (Bolis Edizioni)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 1996 - Stile Libero (Edel)
  • 1999 - Isole nella Corrente (Fridge Records)
  • 2003 - Radio pesci fuor d'acqua (Tendencias)
  • 2004 - Appunti di viaggio (Maxine Productions)
  • 2005 - I paroll che fann volà (Maxine Productions)
  • 2008 - Fotosensibile (Maxine Productions)
  • 2014 - "Scuola Milanese" - dal vivo alla Salumeria della Musica di Milano - con Carlo Fava e Folco Orselli (e2)
  • 2015 - "Avevamo un appuntamento" - con Neri Marcorè e Filippo Davoli (e2)
  • 2016 - "Ilzendelswing" (Vann i tram?)
  • 2017 - Swing Power - Sott'a 'sti mùr

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN14271411 · ISNI (EN0000 0000 4280 9423 · LCCN (ENnb2001004365 · GND (DE101693162X