Nicola Di Bari canta Luigi Tenco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nicola di Bari canta Luigi Tenco
ArtistaNicola Di Bari
Tipo albumStudio
Pubblicazionedicembre 1971
Dischi1
Tracce12
GenereMusica d'autore
EtichettaRCA Italiana PSL 10520
ProduttoreGian Franco Reverberi
ArrangiamentiGian Piero Reverberi
Formati33 giri
Nicola Di Bari - cronologia
Album precedente
(1971)

Nicola di Bari canta Luigi Tenco è il quarto album del cantante italiano Nicola Di Bari, pubblicato su 33 giri dalla RCA Italiana nel 1971[1] ed è un tributo all'opera di Luigi Tenco.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Nicola Di Bari nella metà degli anni '60 alla Jolly aveva conosciuto ed era divenuto amico di Luigi Tenco. Nei primi anni '70, il cantante pugliese era all'apice del successo, aveva vinto il Festival di Sanremo 1971, con Il cuore è uno zingaro e sempre nel 1971 Canzonissima con Chitarra suona più piano. Così aveva voluto omaggiare il grande artista e collega, con questa raccolta.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i brano sono composti da Luigi Tenco, con la collaborazione di altri autori dove indicato.

Lato A
  1. Lontano, lontano
  2. Com'è difficile
  3. Ho capito che ti amo
  4. Quando
  5. Mi sono innamorato di te
  6. Ragazzo mio
Lato B
  1. Un giorno dopo l'altro (Jacques Chaumelle)
  2. Angela
  3. Se stasera sono qui (Mogol)
  4. Se potessi, amore mio
  5. Cara maestra
  6. Il mondo gira (Gian Piero Reverberi)

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica