Presidenti del Friuli-Venezia Giulia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Friuli-Venezia Giulia.

Presidente della Giunta Regionale del Friuli-Venezia Giulia
Friuli-Venezia Giulia-Stemma.png
Massimiliano Fedriga daticamera 2018.jpg
Fedriga, eletto il 29 aprile 2018.
TipoPresidente della giunta regionale
Operativo dal1964
In caricaMassimiliano Fedriga
Ultima elezione2018
Durata mandato5 anni
SedeTrieste, Palazzo del Lloyd Triestino
IndirizzoPiazza Unità d'Italia 1, Trieste
La targa in tutte le lingue della regione al Consiglio Regionale, Trieste

I Presidenti della Giunta regionale del Friuli-Venezia Giulia sono stati finora quattordici, che hanno presieduto 26 Giunte regionali diverse. Antonio Comelli è il politico che ha presieduto più giunte (7 volte), seguito da Adriano Biasutti (5 giunte) e Alfredo Berzanti (3 giunte). Con la legge costituzionale 31 gennaio 2001, nr.2 il sistema istituzionale della Regione è stato innovato: il Presidente della Giunta Regionale è, da quel momento, definito Presidente della Regione.

La Democrazia Cristiana e la Lega Nord sono i partiti che enumerano più Presidenti, ben 4 ciascuno.

Elenco[modifica | modifica wikitesto]

I Presidenti del Friuli-Venezia Giulia susseguitisi dal 1964 ad oggi sono i seguenti:

Partiti:
      Democrazia Cristiana
      Forza Italia/Il Popolo della Libertà
      Indipendente
      Lega Nord
      Partito Democratico
      Partito Democratico della Sinistra
      Partito Popolare Italiano

Composizione politica della giunta:
      Centrismo
      Centro-destra
      Centro-sinistra
      Democratici cristiani e Socialisti
      Lega Nord e alleati di centro
      L'Ulivo/Intesa Democratica
      Monocolore DC
      Pentapartito

Presidente
(Nascita-Morte)
Partito Giunta Composizione Mandato Leg.
Inizio Fine
1 Berzanti.jpg Alfredo Berzanti
(1920-2000)
Democrazia Cristiana Berzanti I DC (8)-PSDI (3)[1] 24 giugno 1964 17 febbraio 1966 I
(1964)
Berzanti II DC (8)-PSI (2)-PSDI (2)-PRI (1) 17 febbraio 1966 1º luglio 1968
Berzanti III DC (8)-PSU (4) PRI (1) 1º luglio 1968 30 luglio 1973 II
(1968)
2 Comelli.png Antonio Comelli
(1920-1998)
Democrazia Cristiana Comelli I DC (9)-PSI (3)-PSDI (2)-PRI (1) 30 luglio 1973 22 novembre 1974 III
(1973)
Comelli II DC (10)-PSI (2)-PSDI (2)-PRI (1) 22 novembre 1974 23 dicembre 1975
Comelli III DC (9)-PSDI (2)-PRI (1) 23 dicembre 1975 21 settembre 1978
Comelli IV DC (12)[2] 21 settembre 1978 2 aprile 1980 IV
(1978)
Comelli V DC (9)-PSI (3)-PRI (1) 2 aprile 1980 22 settembre 1982
Comelli VI DC (9)-PSI (3)-PSDI (1)-PRI (1)-PLI (1) 22 settembre 1982 29 luglio 1983
Comelli VII DC (8)-PSI (3)-PSDI (2)-PRI (1)-PLI (1)[3] 29 luglio 1983 23 ottobre 1984 V
(1983)
3 Friuli-Venezia Giulia-Stemma.png Adriano Biasutti
(1941-2010)
Democrazia Cristiana Biasutti I DC (9)-PSI (3)-PSDI (1)-PRI (1)-PLI (1) 23 ottobre 1984 10 ottobre 1985
Biasutti II DC (9)-PSI (4)-PSDI (1)-PRI (1) 10 ottobre 1985 26 luglio 1987
Biasutti III DC (9)-PSI (2)-PSDI (3)- PRI (1) 26 luglio 1987 8 luglio 1988
Biasutti IV DC (8)-PSI (5)-PSDI (1)-PRI (1)[4] 8 luglio 1988 20 settembre 1989 VI
(1988)
Biasutti V DC (9)-PSI (4)-PSDI (2)-PRI (1)[5] 20 settembre 1989 14 gennaio 1992
4 Friuli-Venezia Giulia-Stemma.png Vinicio Turello
(1930-2013)
Democrazia Cristiana Turello DC (9)-PSI (4)-PSDI (1)-PRI (1) 14 gennaio 1992 3 agosto 1993
5 Friuli-Venezia Giulia-Stemma.png Pietro Fontanini
(1952)
Lega Nord Fontanini LN (9)-PLI (1)-PRI (1) 3 agosto 1993 12 gennaio 1994 VII
(1993)
6 Friuli-Venezia Giulia-Stemma.png Renzo Travanut
(1946)
Partito Democratico della Sinistra Travanut PDS (5)-LAF (2)-FdV (2)-DC (1)-Ind. (2) 12 gennaio 1994 18 luglio 1994
7 Friuli-Venezia Giulia-Stemma.png Alessandra Guerra
(1963)
Lega Nord Guerra LN (5)-FI (1)-PPI (4)-PRI (1) 18 luglio 1994 7 novembre 1995
8 Sergio Cecotti.jpg Sergio Cecotti
(1956)
Lega Nord Cecotti LN (4)-PPI (3)-PDS (2)-FdV (1)-SI (1) 7 novembre 1995 5 dicembre 1996
9 Friuli-Venezia Giulia-Stemma.png Giancarlo Cruder
(1947)
Partito Popolare Italiano Cruder PPI (4)-PDS (3)-FdV (1)-SI (1)-PRI (1)-RI (1) 5 dicembre 1996 31 luglio 1998
10 Friuli-Venezia Giulia-Stemma.png Roberto Antonione
(1953)
Forza Italia Antonione FI (7)-AN (2)-CCD (1)-UF (1) 31 luglio 1998 15 giugno 2001 VIII
(1998)
11 Thumb500 20110609154256009 3tondo9giu11.jpg Renzo Tondo
(1956)
Forza Italia Tondo I LN (3)-AN (3)-FI (2)-CCD (1) 15 giugno 2001 14 giugno 2003
12 Riccardo Illy-Rovereto.jpg Riccardo Illy
(1955)
Indipendente Illy Ind. (4)-DS (3)-DL (2)-PRC (1)[6] 14 giugno 2003 19 aprile 2008 IX
(2003)
(11) Thumb500 20110609154256009 3tondo9giu11.jpg Renzo Tondo
(1956)
Il Popolo della Libertà Tondo II FI (3)-AN (3)-LN (2) UdC (1)-Ind. (1)[7] 19 aprile 2008 25 aprile 2013 X
(2008)
13 Debora Serracchiani.jpeg Debora Serracchiani
(1970)
Partito Democratico Serracchiani PD (4)-SEL (1)-CpP (1)-Ind. (2)[8] 25 aprile 2013 26 marzo 2018 XI
(2013)
Sergio Bolzonello.jpg Sergio Bolzonello
Vicepresidente facente funzioni
(1960)
Indipendente di centrosinistra 26 marzo 2018 3 maggio 2018
14 Massimiliano Fedriga daticamera 2018.jpg Massimiliano Fedriga
(1980)
Lega Nord Fedriga LN (6)-FI (2)-FdI (1)- Progetto FVG (1)-Ind. (1)[9] 3 maggio 2018 in carica XII
(2018)

Linea temporale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La prima giunta Berzanti era sostenuta esternamente anche dal PRI.
  2. ^ La Giunta Comelli IV era di minoranza ma ha ottenuto l'astensione di partiti di centro e sinistra, compreso il PCI.
  3. ^ La giunta Comelli VII è sostenuta esternamente anche dalla Slovenska Skupnost.
  4. ^ La giunta Biasutti IV è sostenuta esternamente anche dalla Slovenska Skupnost e dal PLI.
  5. ^ La giunta Biasutti V è sostenuta esternamente anche dalla Slovenska Skupnost, dal PLI, dalla Lista per Trieste e dai Verdi della Margherita.
  6. ^ La candidatura di Riccardo Illy nel 2003 era sostenuta anche da Verdi FVG, Cittadini per il Presidente, Partito Pensionati, Comunisti Italiani, Lista di Pietro e Partito Regionale Popolari Udeur.
  7. ^ Della coalizione che ha sostenuto Renzo Tondo ha fatto parte anche il Partito Pensionati.
  8. ^ La candidatura di Debora Serracchiani era sostenuta anche da Italia dei Valori e dalla  Slovenska Skupnost.
  9. ^ La candidatura di Massimiliano Fedriga era sostenuta anche da Autonomia Responsabile.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Tommaso Cerno, L'ingorgo: Friuli-Venezia Giulia: da Berzanti a Biasutti da Cecotti e Tondo all'era di Illy: padri, padrini e padroni della Regione autonoma, Udine, Ribis, 2008.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Friuli-Venezia Giulia Portale Friuli-Venezia Giulia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Friuli-Venezia Giulia