Consiglio regionale del Veneto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Consiglio regionale del Veneto
Palazzo Ferro Fini Canal Grande Venezia.jpg
Palazzo Ferro Fini
StatoItalia Italia
SuddivisioneVeneto Veneto
Tipoorgano legislativo monocamerale
Istituito1970
daCostituzione della Repubblica Italiana
Operativo dal6 luglio 1970
PresidenteRoberto Ciambetti (Lega)
VicepresidentiNicola Finco (Lega)
Francesca Zottis (PD)
Ultima elezione20-21 settembre 2020
Numero di membri51[1]
Durata mandato5 anni
Regional Council Veneto now.svg
Gruppi politiciMaggioranza (41)

Opposizione (10)

  •      PD (6)
  •      Il Veneto che Vogliamo (1)
  •      EV-Verdi (1)
  •      M5S (1)
  •      Gruppo misto (1)[6]
    •      Il Veneto che Vogliamo (1)
SedePalazzo Ferro Fini
IndirizzoSan Marco 2322 - Venezia
Sito webwww.consiglioveneto.it/
Venezia-Murano-Burano, Venezia, Italy - panoramio (35).jpg

Il Consiglio regionale del Veneto ha sede a palazzo Ferro Fini, situato lungo il Canal Grande a Venezia.

Presidente dalla X legislatura è Roberto Ciambetti, esponente della Lega eletto nella Lista Zaia Presidente nella Provincia di Vicenza, eletto il 26 giugno 2015 e riconfermato nell'XI legislatura il 15 ottobre 2020.

Elenco dei presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Linea temporale[modifica | modifica wikitesto]

Composizione del Consiglio nell'XI legislatura[modifica | modifica wikitesto]

Dopo le elezioni regionali del 20-21 settembre 2020, il Consiglio regionale risulta così composto:

Gruppi consiliari[modifica | modifica wikitesto]

Partito Seggi
Zaia Presidente 19
Lega 14
Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale 5
Forza Italia - Autonomia per il Veneto 2
Lista Veneta Autonomia - Gruppo misto 2
Totale coalizione di centrodestra 42
Partito Democratico 6
Europa Verde 1
Il Veneto che vogliamo 1
Totale coalizione di centrosinistra 8
Movimento 5 Stelle 1
Totale seggi 51

Ufficio di presidenza[modifica | modifica wikitesto]

  • Presidente: Roberto Ciambetti (Lega)
  • Vicepresidenti: Nicola Ignazio Finco (Lega) e Francesca Zottis (PD)
  • Segretari: Alessandra Sponda (Zaia Presidente) e Erika Baldin (M5S)

Componenti della giunta regionale nell'XI legislatura[modifica | modifica wikitesto]

  • Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto, Delega a Comunicazione, Autonomia regionale, Giochi Olimpici
  • Elisa De Berti, Vicepresidente e Assessore ai Lavori pubblici, infrastrutture, navigazione e trasporti
  • Giampaolo Bottacin, Assessore All'ambiente, clima e Protezione Civile
  • Francesco Calzavara, Assessore all'Attuazione del programma, Rapporti con il Consiglio, Bilancio
  • Federico Caner, Assessore al Turismo, Agricoltura e Commercio
  • Cristiano Corazzari, Assessore al Territorio, Cultura, Sicurezza, Caccia e Pesca
  • Elena Donazzan, Assessore all'Istruzione, Lavoro e Pari Opportunità
  • Manuela Lanzarin, Assessore alla Sanità, Servizi Sociali e Programmazione Sanitaria
  • Roberto Marcato, Assessore allo Sviluppo Economico, Energia, Legge speciale per Venezia

Componenti del Consiglio regionale nell'XI legislatura[modifica | modifica wikitesto]

Zaia Presidente (19)[modifica | modifica wikitesto]

  • Roberto Bet
  • Simona Bisaglia
  • Fabrizio Boron
  • Sonia Brescacin
  • Francesco Calzavara
  • Elisa Cavinato
  • Giulio Centenaro
  • Silvia Cestaro
  • Nazzareno Gerolimetto
  • Stefano Giacomin
  • Silvia Maino
  • Gabriele Micheletto
  • Silvia Rizzotto
  • Luciano Sandonà
  • Francesca Scatto
  • Alessandra Sponda
  • Stefano Valdegamberi
  • Roberta Vianello
  • Alberto Villanova
  • Marco Zacchinato

Lega (14)[modifica | modifica wikitesto]

  • Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto
  • Marco Andreoli
  • Fabiano Barbisan
  • Gianpaolo Bottacin, Assessore Regionale all'Ambiente e Protezione Civile
  • Federico Caner, Assessore Regionale al Turismo e Agricoltura
  • Milena Cecchetto
  • Laura Cestari
  • Roberto Ciambetti, Presidente del Consiglio Regionale
  • Cristiano Corazzari, Assessore Regionale al Territorio, Cultura, Caccia e Pesca
  • Enrico Corsi
  • Elisa De Berti, Vicepresidente della Regione Veneto e Assessore ai Lavori Pubblici, Infrastrutture e Trasporti
  • Marco Dolfin
  • Marzio Favero
  • Nicola Finco, Vicepresidente del Consiglio Regionale
  • Manuela Lanzarin, Assessore Regionale alla Sanità
  • Roberto Marcato, Assessore Regionale allo Sviluppo Economico
  • Giuseppe Pan
  • Giampiero Possamai
  • Giovanni Puppato
  • Filippo Rigo

Fratelli d'Italia (5)[modifica | modifica wikitesto]

  • Elena Donazzan, Assessore Regionale al Lavoro e Pari Opportunità
  • Joe Formaggio
  • Daniele Polato
  • Tommaso Razzolini
  • Enoch Soranzo
  • Raffaele Speranzon, Capogruppo

Forza Italia - Autonomia per il Veneto (2)[modifica | modifica wikitesto]

  • Alberto Bozza
  • Elisa Venturini

Lista Veneta Autonomia (1)[modifica | modifica wikitesto]

  • Tomas Piccinini

Partito Democratico (6)[modifica | modifica wikitesto]

  • Anna Maria Bigon
  • Vanessa Camani
  • Jonatan Montanariello
  • Giacomo Possamai
  • Andrea Zanoni
  • Francesca Zottis, Vicepresidente del Consiglio Regionale

Europa Verde (1)[modifica | modifica wikitesto]

  • Cristina Guarda

Il Veneto che vogliamo (1)[modifica | modifica wikitesto]

  • Elena Ostanel

Movimento 5 Stelle (1)[modifica | modifica wikitesto]

  • Erika Baldin

Composizione del Consiglio nella X legislatura[modifica | modifica wikitesto]

Dopo le elezioni regionali del 2015, la composizione del Consiglio regionale è la seguente:

Partito Seggi[7]
Lega Nord - Liga Veneta 12
Zaia Presidente 10
Più Italia! - Amo il Veneto 2
Siamo Veneto 1
Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale 2
Totale coalizione di centrodestra 27
Partito Democratico 8
Alessandra Moretti Presidente 2
Totale coalizione di centrosinistra 10
Movimento 5 Stelle 4
Centro destra Veneto - Autonomia e libertà 3
Forza Italia - Berlusconi presidente - Area Popolare Veneto 1
Veneto Cuore Autonomo 1
Forza Italia - Veneto per l'Autonomia 1
Veneti Uniti 1
Gruppo misto 3
Totale seggi 51

Componenti della giunta regionale nella X legislatura[modifica | modifica wikitesto]

  • Luca Zaia, presidente della Regione del Veneto
  • Gianluca Forcolin, vicepresidente e assessore al bilancio e patrimonio, affari generali, enti locali (fino al 13 agosto 2020)
  • Giampaolo Bottacin, assessore all'ambiente e protezione civile
  • Federico Caner, assessore all'attuazione del programma, rapporti con Consiglio regionale, programmazione fondi UE, turismo, commercio estero
  • Luca Coletto, assessore alla sanità e programmazione socio-sanitaria
  • Cristiano Corazzari, assessore al territorio, cultura e sicurezza
  • Elisa De Berti, assessore ai lavori pubblici, infrastrutture e trasporti
  • Elena Donazzan, assessore all'istruzione, alla formazione, al lavoro e pari opportunità
  • Manuela Lanzarin, assessore ai servizi sociali e programmazione sanitaria
  • Roberto Marcato, assessore allo sviluppo economico ed energia
  • Giuseppe Pan, assessore all'agricoltura, caccia e pesca

Ufficio di presidenza[modifica | modifica wikitesto]

Componenti del Consiglio regionale nella X legislatura[modifica | modifica wikitesto]

Lega Nord[modifica | modifica wikitesto]

Lista Zaia Presidente[modifica | modifica wikitesto]

Più Italia! - Amo il Veneto[modifica | modifica wikitesto]

Siamo Veneto[modifica | modifica wikitesto]

Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Partito Democratico[modifica | modifica wikitesto]

Alessandra Moretti Presidente[modifica | modifica wikitesto]

Movimento 5 Stelle[modifica | modifica wikitesto]

Veneti Uniti[modifica | modifica wikitesto]

Forza Italia - Veneto per l'Autonomia[modifica | modifica wikitesto]

Forza Italia - Berlusconi presidente - Area Popolare Veneto[modifica | modifica wikitesto]

Centro destra Veneto - Autonomia e libertà[modifica | modifica wikitesto]

Veneto Cuore Autonomo[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo misto[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Incluso il Presidente della giunta regionale (o Presidente della regione).
  2. ^ esponenti iscritti alla Lega-Liga Veneta
  3. ^ Incluso il presidente della giunta regionale, Luca Zaia.
  4. ^ il consigliere Alberto Bozza
  5. ^ il consigliere Tomas Piccinini
  6. ^ il candidato presidente del centro-sinistra alle ultime regionali, Arturo Lorenzoni (ind.)
  7. ^ Consiglio Regionale del Veneto, su consiglioveneto.it. URL consultato il 29 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2009).
  8. ^ Dettaglio Deliberazione del Consiglio Regionale - Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto, su bur.regione.veneto.it. URL consultato il 26 gennaio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN130042094 · LCCN (ENn81102942 · WorldCat Identities (ENlccn-n81102942