Premi BAFTA 2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: British Academy Film Awards.

La 72a edizione dei British Academy Film Awards, premi conferiti dalla British Academy of Film and Television Arts alle migliori produzioni cinematografiche del 2018 si è tenuta il 10 febbraio 2019 alla Royal Albert Hall di Londra. La cerimonia è stata presentata per il terzo anno consecutivo dall'attrice britannica Joanna Lumley.[1]

Le candidature sono state annunciate il 9 gennaio 2019.[2]

Vincitori e candidati[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film britannico[modifica | modifica wikitesto]

Miglior debutto di un regista, sceneggiatore o produttore britannico[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film straniero[modifica | modifica wikitesto]

Miglior documentario[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sceneggiatura originale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sceneggiatura non originale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attrice protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attrice non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Miglior fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior montaggio[modifica | modifica wikitesto]

Miglior scenografia[modifica | modifica wikitesto]

Migliori costumi[modifica | modifica wikitesto]

Miglior trucco e acconciatura[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sonoro[modifica | modifica wikitesto]

Miglior effetti speciali[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio animato[modifica | modifica wikitesto]

  • Roughhouse – Jonathan Hodgson e Richard Van Den Boom
  • I'm OK – Elizabeth Hobbs, Abigail Addison e Jelena Popović
  • Marfa – Gary McLeod e Myles McLeod

Miglior cortometraggio[modifica | modifica wikitesto]

  • 73 Cows – Alex Lockwood
  • Bachelor, 38 – Angela Clarke
  • The Blue Door – Ben Clark, Megan Pugh e Paul Taylor
  • The Field – Sandhya Suri e Balthazar de Ganay
  • Wale – Barnaby Blackburn, Sophie Alexander, Catherine Slater e Edward Speleers

Miglior stella emergente[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) EE British Academy Film Awards: Venue and host announced for 2019, in bafta.org, 2 gennaio 2019. URL consultato il 9 gennaio 2018.
  2. ^ La lista delle nomination per i BAFTA, i premi britannici per il cinema, in Il Post, 9 gennaio 2019. URL consultato il 9 gennaio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema