Premi BAFTA 1979

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: British Academy Film Awards.

I premi della 32a edizione dei British Academy Film Awards furono conferiti nel 1979 dalla British Academy of Film and Television Arts alle migliori produzioni cinematografiche del 1978.

Vincitori e candidati[modifica | modifica wikitesto]

Nuvola apps xmag.png
La seguente lista è solo parziale. Per l'elenco completo dei premi (e dei relativi candidati e vincitori), fare riferimento al sito ufficiale.

Miglior film[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attore o attrice debuttante[modifica | modifica wikitesto]

Migliore sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

Migliore fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Migliore scenografia[modifica | modifica wikitesto]

Migliori musiche (Anthony Asquith Award for Film Music)[modifica | modifica wikitesto]

Miglior montaggio[modifica | modifica wikitesto]

Migliori costumi[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sonoro[modifica | modifica wikitesto]

  • Sam Shaw, Robert R. Rutledge, Gordon Davidson, Gene Corso, Derek Ball, Don MacDougall, Bob Minkler, Ray West, Michael Minkler, Les Fresholtz, Richard Portman, Ben BurttGuerre stellari (Star Wars / Star Wars Episode IV: A New Hope)
  • Michael Colgan, Les Lazarowitz, John Wilkinson, Robert W. Glass Jr., John T. Reitz – La febbre del sabato sera (Saturday Night Fever)
  • Gene S. Cantamessa, Robert Knudson, Don MacDougall, Robert Glass, Stephen Katz, Frank E. Warner, Richard Oswald, David M. Horton, Sam Gemette, Gary S. Gerlich, Chester Slomka, Neil Burrow – Incontri ravvicinati del terzo tipo (Close Encounters of the Third Kind)
  • Chris Greenham, Gordon K. McCallum, Peter Pennell, Mike Hopkins, Pat Foster, Stan Fiferman, John Foster, Roy Charman, Norman Bolland, Brian Marshall, Charles Schmitz, Richard Raguse, Chris Large – Superman

Miglior cortometraggio (Best Short Factual Film)[modifica | modifica wikitesto]

  • Hokusai: An Animated Sketchbook, regia di Tony White
  • I'll Find a Way, regia di Beverly Shaffer
  • Planet Water, regia di Derek Williams
  • Sunday Muddy Sunday, regia di Lindsay Dale

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema