Premi BAFTA 1978

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: British Academy Film Awards.

I premi della 31a edizione dei British Academy Film Awards furono conferiti nel 1978 dalla British Academy of Film and Television Arts alle migliori produzioni cinematografiche del 1977.

Vincitori e candidati[modifica | modifica wikitesto]

Nuvola apps xmag.png
La seguente lista è solo parziale. Per l'elenco completo dei premi (e dei relativi candidati e vincitori), fare riferimento al sito ufficiale.

Miglior film[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attrice non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Migliore attore o attrice debuttante[modifica | modifica wikitesto]

Migliore sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

Migliore fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Migliore scenografia[modifica | modifica wikitesto]

Migliori musiche (Anthony Asquith Award for Film Music)[modifica | modifica wikitesto]

Migliore colonna sonora (Best Soundtrack)[modifica | modifica wikitesto]

  • Peter Horrocks, Gerry Humphreys, Simon Kaye, Robin O'Donoghue, Les WigginsQuell'ultimo ponte (A Bridge Too Far)
  • Jack Fitzstephens, Marc Laub, Sanford Rackow, James Sabat, Dick Vorisek – Quinto potere (Network)
  • Robert Glass, Robert Knudson, Marvin I. Kosberg, Tom Overton, Josef von Stroheim, Dan Wallin – È nata una stella (A Star Is Born)
  • Kay Rose, Michael Colgan, James Fritch, Larry Jost, Richard Portman – New York, New York

Miglior montaggio[modifica | modifica wikitesto]

Migliori costumi[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio[modifica | modifica wikitesto]

Best Short Factual Film[modifica | modifica wikitesto]

  • The Living City, regia di Phillip De Normanville, Sarah Erulkar
  • Pipeline Alaska, regia di John Armstrong
  • Reflections: Ireland, regia di Paddy Carey
  • The Shetland Experience, regia di Derek Williams

Best Short Fictional Film[modifica | modifica wikitesto]

  • The Bead Game, regia di Ishu Patel
  • Le château de sable, regia di Co Hoedeman
  • The Chinese Word for Horse, regia di Kate Canning

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema