Alvin Sargent

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore sceneggiatura non originale 1978
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore sceneggiatura non originale 1981

Alvin Sargent (Filadelfia, 12 aprile 1927Seattle, 9 maggio 2019) è stato uno sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò a lavorare per la televisione nel 1953 e negli anni sessanta scrisse gli episodi di numerose serie tv, tra le quali Route 66, Ben Casey e Alfred Hitchcock presenta. Nel 1966 collaborò alla prima sceneggiatura, ma inizia a farsi notare solo nel 1970 quando scrive Un uomo senza scampo di John Frankenheimer e nel 1973 l'acclamato Paper Moon - Luna di carta con Ryan O'Neal e la figlia Tatum.

Nel 1978 vinse l'Oscar per il film Giulia di Fred Zinnemann e ancora nel 1981 con Gente comune di Robert Redford. Successivamente collaborò a Spider-Man 2 e Spider-Man 3 entrambi diretti da Sam Raimi.

Morì il 9 maggio 2019 all’età di 92 anni nella sua casa a Seattle.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ha avuto una relazione con la produttrice Laura Ziskin, che ha sposato nel 2010 e con la quale è rimasto legato fino alla sua morte avvenuta nel 2011 per un cancro al seno. È il fratello dello scomparso Herb Sargent (1923-2005).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Oscar
Golden Globe
BAFTA

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN86543534 · ISNI (EN0000 0001 1810 0665 · LCCN (ENn87139464 · GND (DE138559686 · BNF (FRcb139836334 (data) · NDL (ENJA01088259 · WorldCat Identities (ENn87-139464