Tatum O'Neal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tatum Beatrice O'Neal (Los Angeles, 5 novembre 1963) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È la figlia degli attori Ryan O'Neal e Joanna Moore. Anche suo fratello Griffin era attore. Ha anche due fratellastri, Patrick e Redmond, nati dalle relazioni del padre con le attrici Leigh Taylor-Young e Farrah Fawcett.

Nel 1974, all'età di undici anni, ha vinto il premio Oscar alla miglior attrice non protagonista, il Golden Globe per la miglior attrice debuttante e quello per la Miglior attrice in un film commedia o musicale, oltre al David di Donatello per la Miglior attrice straniera, per l'interpretazione in Paper Moon - Luna di carta.

È la primogenita degli attori Ryan O'Neal e Joanna Moore ed è stata sposata con l'ex tennista John McEnroe dal 1986 al 1992.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Premi e nomination[modifica | modifica wikitesto]

Premio Oscar

Golden Globe

David di Donatello

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Oscar alla miglior attrice non protagonista Successore
Eileen Heckart
per Le farfalle sono libere'
1974
per Paper Moon - Luna di carta
Ingrid Bergman
per Assassinio sull'Orient-Express
Controllo di autorità VIAF: (EN56803277 · LCCN: (ENno99030895 · ISNI: (EN0000 0000 4699 5470 · GND: (DE129824348 · BNF: (FRcb139679298 (data)