Premi BAFTA 2020

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: British Academy Film Awards.

La 73ª edizione dei premi BAFTA, conferiti dalla British Academy of Film and Television Arts alle migliori produzioni cinematografiche del 2019, si è tenuta il 2 febbraio 2020 alla Royal Albert Hall di Londra.[1] La cerimonia è stata presentata dal conduttore televisivo e comico irlandese Graham Norton.[2]

Le candidature sono state annunciate il 7 gennaio 2020.[3] Il film più premiato è stato 1917, con sette statuette, tra cui quella per il miglior film.[1]

Vincitori e candidati[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film britannico[modifica | modifica wikitesto]

Miglior debutto di un regista, sceneggiatore o produttore britannico[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film in lingua straniera[modifica | modifica wikitesto]

Miglior documentario[modifica | modifica wikitesto]

Miglior film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Miglior regista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attrice protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attrice non protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sceneggiatura originale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sceneggiatura non originale[modifica | modifica wikitesto]

Miglior fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Miglior montaggio[modifica | modifica wikitesto]

Miglior colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Miglior scenografia[modifica | modifica wikitesto]

Migliori costumi[modifica | modifica wikitesto]

Miglior trucco e acconciatura[modifica | modifica wikitesto]

Miglior sonoro[modifica | modifica wikitesto]

Miglior effetti speciali[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio animato[modifica | modifica wikitesto]

Miglior cortometraggio[modifica | modifica wikitesto]

Miglior casting[modifica | modifica wikitesto]

Miglior stella emergente[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Tim Dams, ‘1917’ Rules Over BAFTAs With Seven Wins; ‘Joker’ Takes Three, su Variety, 2 febbraio 2020. URL consultato il 2 febbraio 2020.
  2. ^ (EN) Graham Norton announced as host for EE British Academy Film Awards in 2020, su bafta.org, 22 novembre 2019. URL consultato il 9 dicembre 2019.
  3. ^ (EN) Bafta Film Awards 2020: The nominations in full, su BBC News, 7 gennaio 2020. URL consultato il 7 gennaio 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema