Premi BAFTA 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: British Academy Film Awards.

La 61a edizione dei British Academy Film Awards, conferiti dalla British Academy of Film and Television Arts alle migliori produzioni cinematografiche del 2007, ha avuto luogo il 10 febbraio 2008.

Vincitori e candidati[modifica | modifica sorgente]

Miglior film[modifica | modifica sorgente]

Miglior film britannico[modifica | modifica sorgente]

Miglior film non in lingua inglese[modifica | modifica sorgente]

Miglior film d'animazione[modifica | modifica sorgente]

Miglior regista[modifica | modifica sorgente]

Miglior attore protagonista[modifica | modifica sorgente]

Migliore attrice protagonista[modifica | modifica sorgente]

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica sorgente]

Migliore attrice non protagonista[modifica | modifica sorgente]

Migliore sceneggiatura originale[modifica | modifica sorgente]

Migliore sceneggiatura non originale[modifica | modifica sorgente]

Migliore fotografia[modifica | modifica sorgente]

Migliore scenografia[modifica | modifica sorgente]

Migliori musiche[modifica | modifica sorgente]

Miglior montaggio[modifica | modifica sorgente]

Migliori costumi[modifica | modifica sorgente]

Miglior trucco e acconciature[modifica | modifica sorgente]

Miglior sonoro[modifica | modifica sorgente]

  • The Bourne Ultimatum - Il ritorno dello sciacallo (The Bourne Ultimatum) – Kirk Francis, Scott Millan, Dave Parker, Karen Baker Landers, Per Hallberg
  • Espiazione (Atonement) – Danny Hambrook/Paul Hamblin/Catherine Hodgson/Becki Ponting
  • Non è un paese per vecchi (No Country for Old Men) – Peter Kurland, Skip Lievsay, Craig Berkey, Greg Orloff
  • Il petroliere (There Will Be Blood) – Christopher Scarabosio, Matthew Wood, John Pritchett, Michael Semanick, Tom Johnson
  • La vie en rose (La môme) – Laurent Zeilig, Pascal Villard, Jean-Paul Hurier, Marc Doisne

Migliori effetti speciali[modifica | modifica sorgente]

Miglior cortometraggio[modifica | modifica sorgente]

  • Dog Altogether, regia di Paddy Considine
  • Hesitation, regia di Virginia Gilbert
  • The One and Only Herb McGwyer Plays Wallis Island, regia di James Griffith
  • Soft, regia di Simon Ellis
  • The Stronger, regia Lia Williams

Miglior cortometraggio d'animazione[modifica | modifica sorgente]

  • The Pearce Sisters, regia di Luis Cook
  • The Crumblegiant, regia di John McCloskey
  • Head Over Heels, regia di Osbert Parker

Miglior esordio britannico da regista, sceneggiatore o produttore[modifica | modifica sorgente]

Orange Rising Star Award per la miglior stella emergente[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema