Guy Hendrix Dyas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Guy Hendrix Dyas (Inghilterra, 20 agosto 1968) è uno scenografo britannico.

Nel 2011 ha ottenuto la prima nomination all'Oscar alla migliore scenografia per il suo lavoro svolto in Inception.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Guy Hendrix Dyas ha conseguito un master al Royal College of Art di Londra e ha conseguito una laurea presso la Scuola Chelsea di Arte e Design. Ha iniziato la sua carriera a Tokyo di lavoro come industrial designer per la Sony sotto la supervisione del leggendario fondatore della società, Akio Morita. Durante quel periodo, gli viene offerto un invito dalla Industrial Light and Magic (ILM) ad unirsi nella loro squadra in California. Alla ILM ha iniziato la sua carriera cinematografica. Da lì, Dryas ha sviluppato le sue abilità come scenografo su una serie di film, tra cui Il pianeta delle scimmie di Tim Burton, The Matrix Reloaded dei fratelli Wachowski oppure Mimic di Guillermo Del Toro. Il suo primo vero incarico di designer di produzione lo ebbe nel 2002 quando gli viene affidato per il suo primo lungometraggio X-Men 2 per Bryan Singer, seguito da I Fratelli Grimm di Terry Gilliam. Si divide attualmente il suo tempo tra l'Europa e gli Stati Uniti e alcuni dei suoi lavori possono essere visti nel Museo del Design di Londra.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN107440375 · GND: (DE1073669300