Sarah Gavron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sarah Gavron (20 aprile 1970) è una regista britannica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia dell'editore e filantropo Robert Gavron e di Nicky Gavron politica laburista vice sindaco di Londra dal 2000 al 2008. Gavron studia alla University of York laureandosi nel 1992 in letteratura inglese, l'anno seguente ottiene un master in storia del cinema dall'Edinburgh College of Art. Lavora per tre anni alla BBC per poi studiare regia alla National Film and Television School di Londra.

Gavron inizia la sua carriera da regista filmando documentari e film per la televisione.

Il suo esordio cinematografico avviene nel 2007 con il film Brick Lane tratto dall'omonimo romanzo di Monica Ali. Per il film Sarah Gavron viene nominata come miglior regista ai premi BAFTA e BIFA.

Nel 2015 dirige il film Suffragette basato sulla storia del movimento delle suffragette Inglesi ed interpretato da Carey Mulligan, Helena Bonham Carter e Meryl Streep. Il film è stato presentato in Italia il 21 Novembre 2015 al Torino Film Festival e distribuito nelle sale cinematografiche il 3 marzo 2016.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Lungometraggi
Film TV
Cortometraggi

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

BAFTA[modifica | modifica wikitesto]

British Independent Film Awards[modifica | modifica wikitesto]

Women Film Critics Circle[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015 - Miglior film diretto da una donna per "Suffragette"
  • 2015 - Miglior film sulle donne per "Suffragette"

Hamptons International Film Festival[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015 - Tangerine Entertainment Juice Award per "Suffragette"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

http://www.imdb.com/name/nm0310673/

http://hamptonsfilmfest.org/hiff-2015-awards/

Controllo di autorità VIAF: (EN79229078 · GND: (DE1028606133 · BNF: (FRcb15968824s (data)