NBA All-Star Weekend 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NBA All-Star Weekend 2013
Dettagli evento
Organizzatore NBA
Periodo dal 15 febbraio 2013
al 17 febbraio 2013
Città Houston
Impianto di gioco Toyota Center
All-Star Game
East
138
West
143
Spettatori 16.101
MVP Chris Paul
Slam Dunk Contest Terrence Ross
Three-point Shootout Kyrie Irving
Skills Challenge Damian Lillard
ed. successiva →     ← ed. precedente

L'NBA All-Star Weekend 2013 si è disputato presso il Toyota Center di Houston da venerdi 15 febbraio a domenica 17 febbraio 2013. La manifestazione ha previsto vari eventi cestistici, e si è conclusa con il 62º All-Star Game della NBA.

Venerdì[modifica | modifica sorgente]

All-Star Celebrity Game[modifica | modifica sorgente]

Il primo evento del weekend è l'All-Star Celebrity Game: si tratta di una partita tra squadre miste, composte da personaggi dello spettacolo ed ex giocatori NBA. La partita si svolge alla Sprint Arena, presso il George R. Brown Convention Center di Houston[1].

NBA Rising Stars Challenge[modifica | modifica sorgente]

Il secondo evento del venerdì è l'NBA Rookie Challenge, dal 2012 denominato "NBA Rising Stars Challenge"; prevede la sfida tra due squadre miste di rookies e sophomores della stagione NBA 2012-13. I giocatori sono stati selezionati dai vice allenatori delle squadre NBA (massimo un voto per squadra); così come nell'edizione precedente, gli allenatori delle due squadre sono Shaquille O'Neal e Charles Barkley; le squadre sono state composte in base ai voti dei fan su internet[2].

MVP dell'incontro è stato eletto Kenneth Faried, giocatore dei Denver Nuggets.

Houston
16 febbraio 2013
Team Shaq 135 – 163
(66-90)
referto
Team Chuck Toyota Center (16.101 spett.)
Arbitri Stati Uniti Haywoode Workman
Stati Uniti Josh Tiven
Stati Uniti James Williams

Team Shaq[modifica | modifica sorgente]

Team Shaq

Giocatore Anno Squadra MIN FG 3FG FT RO RD RIM AST FP RUB PER ST PT
Stati Uniti Chandler Parsons S Houston Rockets 24:05 6-9 1-3 0-0 1 0 1 1 2 0 1 1 13
Stati Uniti Michael Kidd-Gilchrist R Charlotte Bobcats 23:16 4-8 0-0 0-1 1 3 4 3 1 0 1 0 8
Stati Uniti Harrison Barnes R Golden State Warriors 19:14 5-8 1-3 1-2 0 0 0 0 0 0 1 0 12
Stati Uniti Damian Lillard R Portland Trail Blazers 27:30 7-17 2-10 2-2 0 3 3 5 4 2 0 0 18
Stati Uniti Kyrie Irving S Cleveland Cavaliers 26:46 14-20 4-8 0-0 2 4 6 6 0 1 1 0 32
Riserve
Stati Uniti Kemba Walker S Charlotte Bobcats 19:43 4-6 0-2 0-0 0 1 1 8 0 2 1 1 8
Stati Uniti Tyler Zeller R Cleveland Cavaliers 16:13 1-2 0-0 2-4 0 4 4 1 1 1 1 0 4
Stati Uniti Klay Thompson S Golden State Warriors 14:29 5-11 1-6 0-0 1 1 2 1 0 0 1 1 11
Stati Uniti Dion Waiters R Cleveland Cavaliers 18:37 11-12 0-0 1-1 0 0 0 3 1 1 2 0 23
Stati Uniti Andrew Nicholson R Orlando Magic 09:31 3-4 0-0 0-2 2 1 3 0 1 0 0 0 6
Stati Uniti Andre Drummond R Detroit Pistons 00:36 0-0 0-0 0-0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Totale 200 60-97 9-32 6-12 7 17 24 28 10 7 9 3 135

Team Chuck[modifica | modifica sorgente]

Team Chuck

Giocatore Anno Squadra MIN FG 3FG FT RO RD RIM AST FP RUB PER ST PT
Stati Uniti Kawhi Leonard S San Antonio Spurs 22:53 8-14 3-6 1-1 2 5 7 3 2 0 1 1 20
Stati Uniti Kenneth Faried S Denver Nuggets 22:21 18-22 1-1 3-3 7 3 10 2 0 0 2 0 40
Stati Uniti Anthony Davis R New Orleans Hornets 20:25 5-8 1-2 0-0 1 8 9 1 1 1 1 2 11
Stati Uniti Bradley Beal R Washington Wizards 22:20 5-10 2-4 0-0 1 0 1 4 0 2 1 0 12
Spagna Ricky Rubio S Minnesota Timberwolves 15:36 2-4 1-3 0-2 0 0 0 10 3 1 1 0 5
Riserve
Russia Aleksej Šved R Minnesota Timberwolves 18:15 5-8 2-4 0-0 0 1 1 4 1 0 0 0 12
Stati Uniti Tristan Thompson S Cleveland Cavaliers 17:39 9-10 0-0 2-4 5 5 10 1 2 1 1 0 20
Stati Uniti Isaiah Thomas S Sacramento Kings 21:13 7-10 4-6 0-0 1 4 5 10 0 2 1 0 18
Montenegro Nikola Vučević S Orlando Magic 19:35 6-8 1-1 2-3 1 3 4 1 1 0 0 0 15
Stati Uniti Brandon Knight S Detroit Pistons 19:43 4-14 2-5 0-0 3 1 4 6 1 0 1 0 10
Totale 200 69-108 17-32 8-13 21 30 51 42 11 7 9 3 163

Sabato[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi NBA Development League All-Star Weekend 2013.

Nella giornata di sabato sono previsti quattro eventi; il primo è l'NBA Development League All-Star Game, segue l'NBA All-Star Saturday Night, in cui si disputano la Shooting Stars Competition, lo Skills Challenge, il Three-Point Contest e lo Slam Dunk Contest.

Shooting Stars Competition[modifica | modifica sorgente]

Eastern Conference

Skills Challenge[modifica | modifica sorgente]

Eastern Conference

Giocatore Squadra 1º t. Fin.
Jrue Holiday Philadelphia 76ers 29,3 35,6
Brandon Knight Detroit Pistons 32,2 -
Jeff Teague Atlanta Hawks 49,4 -

Western Conference

Giocatore Squadra 1º t. Fin.
Damian Lillard[4] Portland Trail Blazers 28,8 29,8
Jeremy Lin Houston Rockets 35,8 -
Tony Parker San Antonio Spurs 48,7 -

Three-Point Contest[modifica | modifica sorgente]

Eastern Conference

Giocatore Squadra 1º t. Fin.
Paul George Indiana Pacers 10 -
Kyrie Irving[5] Cleveland Cavaliers 18 23
Steve Novak New York Knicks 17 -

Western Conference

Giocatore Squadra 1º t. Fin.
Ryan Anderson New Orleans Hornets 18 -
Matt Bonner San Antonio Spurs 19 20
Stephen Curry Golden State Warriors 17 -

Slam Dunk Contest[modifica | modifica sorgente]

Eastern Conference

Giocatore Squadra 1º t. Fin.
Gerald Green Indiana Pacers 82 -
Terrence Ross[6] Toronto Raptors 99 58%
James White New York Knicks 77 -

Western Conference

Giocatore Squadra 1º t. Fin.
Eric Bledsoe Los Angeles Clippers 89 -
Jeremy Evans Utah Jazz 90 42%
Kenneth Faried Denver Nuggets 89 -

Domenica[modifica | modifica sorgente]

All-Star Game[modifica | modifica sorgente]

Houston
17 febbraio 2013
Eastern Conference 138 – 143
(26-31, 65-69, 104-108)
referto
Western Conference Toyota Center (16.101 spett.)
Arbitri Stati Uniti Ron Garretson
Stati Uniti Leon Wood
Stati Uniti Rodney Mott

Eastern Conference[modifica | modifica sorgente]

Eastern Conference

Giocatore Squadra MIN FG 3FG FT RO RD RIM AST FP RUB PER ST PT
Stati Uniti LeBron James Miami Heat 30:02 7-18 3-7 2-4 0 3 3 5 0 1 4 0 19
Stati Uniti Chris Bosh[7] Miami Heat 23:22 3-9 0-3 0-0 0 2 2 1 3 1 3 0 6
Stati Uniti Kevin Garnett Boston Celtics 06:26 0-2 0-0 0-0 1 2 3 1 0 0 1 0 0
Stati Uniti Carmelo Anthony New York Knicks 30:30 8-14 3-7 7-9 5 7 12 3 0 0 1 0 26
Stati Uniti Dwyane Wade Miami Heat 28:49 10-13 1-2 0-0 1 2 3 7 2 2 4 2 21
Riserve
Stati Uniti Tyson Chandler New York Knicks 16:51 2-5 0-0 3-3 3 5 8 0 1 0 0 0 7
Stati Uniti Kyrie Irving Cleveland Cavaliers 24:46 6-11 3-6 0-0 2 1 3 4 1 0 2 0 15
Regno Unito Luol Deng Chicago Bulls 17:05 4-10 1-5 1-1 0 2 2 1 0 0 2 0 10
Stati Uniti Paul George Indiana Pacers 20:03 7-13 3-6 0-0 1 2 3 4 0 2 0 0 17
Francia Joakim Noah Chicago Bulls 16:12 4-7 0-0 0-0 3 7 10 3 1 0 1 1 8
Stati Uniti Jrue Holiday Philadelphia 76ers 15:19 3-6 0-2 0-0 0 2 2 1 1 2 1 0 6
Stati Uniti Brook Lopez[7] Brooklyn Nets 10:35 0-1 0-1 3-4 2 3 5 3 1 0 1 0 3
Totale 240 54-109 14-39 16-21 18 38 56 33 10 8 20 3 138

Western Conference[modifica | modifica sorgente]

Western Conference

Giocatore Squadra MIN FG 3FG FT RO RD. RIM AST FP RUB PER ST PT
Stati Uniti Kevin Durant Oklahoma City Thunder 31:22 13-24 3-8 1-1 0 6 6 1 3 2 0 0 30
Stati Uniti Blake Griffin Los Angeles Clippers 27:24 9-11 0-0 1-2 2 1 3 3 3 2 0 1 19
Stati Uniti Dwight Howard Los Angeles Lakers 14:11 4-6 1-1 0-0 0 7 7 0 1 0 1 0 9
Stati Uniti Kobe Bryant Los Angeles Lakers 27:36 4-9 0-3 1-2 2 2 4 8 2 2 1 2 9
Stati Uniti Chris Paul Los Angeles Clippers 27:17 7-10 4-5 2-3 0 0 0 15 0 4 3 0 20
Riserve
Stati Uniti Tim Duncan San Antonio Spurs 08:03 1-4 0-1 0-0 1 2 3 0 1 0 1 0 2
Francia Tony Parker San Antonio Spurs 21:58 5-10 1-3 2-2 0 1 1 5 0 2 3 0 13
Stati Uniti James Harden Houston Rockets 25:50 6-13 3-8 0-0 1 5 6 3 2 0 2 0 15
Stati Uniti Zach Randolph Memphis Grizzlies 13:21 3-6 0-0 0-0 1 4 5 0 0 0 0 0 6
Stati Uniti Russell Westbrook Oklahoma City Thunder 18:06 7-13 0-3 0-0 2 2 4 3 1 1 2 0 14
Stati Uniti LaMarcus Aldridge Portland Trail Blazers 11:27 0-2 0-0 0-0 0 4 4 1 0 0 1 2 0
Stati Uniti David Lee Golden State Warriors 13:25 3-4 0-0 0-0 0 2 2 0 1 2 1 0 6
Totale 240 62-112 12-32 7-10 9 36 45 39 14 15 15 5 143

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Stars of all stripes mix it up on court in annual funfest, NBA. URL consultato il 29 gennaio 2013.
  2. ^ (EN) Barkley, Shaq to draft teams for BBVA Rising Stars Challenge, NBA. URL consultato il 29 gennaio 2013.
  3. ^ (EN) East takes Sears Shooting Stars Championship Round, nba.com. URL consultato il 17 febbraio 2013.
  4. ^ (EN) Rookie Lillard takes 2013 Taco Bell Skills Challenge, nba.com. URL consultato il 17 febbraio 2013.
  5. ^ (EN) Irving wins Foot Locker Three-Point Contest, nba.com. URL consultato il 17 febbraio 2013.
  6. ^ (EN) Ross tops Evans in Sprite Slam Dunk contest, nba.com. URL consultato il 17 febbraio 2013.
  7. ^ a b Chris Bosh subentra nel quintetto titolare al posto dell'infortunato Rajon Rondo, sostituito nei convocati da Brook Lopez.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro