NBA All-Star Weekend 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
NBA All-Star Weekend 2014
NBA All Star 2014.png
Dettagli evento
OrganizzatoreNBA
Periododal 14 febbraio 2014
al 16 febbraio 2014
CittàNew Orleans
Impianto di giocoSmoothie King Center
All-Star Game
East
163
West
155
Spettatori14.727
MVPKyrie Irving
Slam Dunk ContestJohn Wall
Three-point ShootoutMarco Belinelli
Skills ChallengeTrey Burke, Damian Lillard
  ← ed. precedente ed. successiva →  

L'NBA All-Star Weekend 2014 si è disputato presso lo Smoothie King Center di New Orleans da venerdì 14 febbraio a domenica 16 febbraio 2014. La manifestazione ha previsto vari eventi cestistici, e si è concluso con il 63º All-Star Game della NBA.

Venerdì[modifica | modifica wikitesto]

All-Star Celebrity Game[modifica | modifica wikitesto]

Il primo evento del weekend è l'All-Star Celebrity Game, per ragioni di sponsorizzazione noto come "Sprint NBA All-Star Celebrity Game". L'evento prevede una partita tra squadre di miste, composte da personaggi dello spettacolo ed ex giocatori NBA. L'incontro è stato giocato presso il New Orleans Ernest N. Morial Convention Center[1].

NBA Rising Stars Challenge[modifica | modifica wikitesto]

Il secondo evento del venerdì è l'NBA Rookie Challenge, denominato "BBVA Compass Rising Stars Challenge". È una sfida tra due squadre miste di rookies e sophomores della stagione NBA 2013-2014. I giocatori sono stati selezionati dai vice allenatori delle squadre NBA. Le due rose sono state divise successivamente da Grant Hill e Chris Webber, e attraverso il sito internet della NBA i tifosi hanno selezionato i quintetti titolari[2]. MVP della partita è stato eletto Andre Drummond, sophomore dei Detroit Pistons.

New Orleans
14 febbraio 2014, ore 9:00 pm ET
Team Webber136 – 142
(66-67)
referto
Team HillSmoothie King Center (14.727 spett.)
Arbitri: Stati Uniti Kevin Cutler
Stati Uniti Nick Buchert
Stati Uniti Brent Barnaky

Team Webber[modifica | modifica wikitesto]

Team Webber

Giocatore Anno Squadra MIN FG 3FG FT RO RD RIM AST FP RUB PER ST PT
Canada Kelly Olynyk R Boston Celtics 25:27 4/5 1/2 0/0 1 0 1 2 1 3 1 1 9
Stati Uniti Jared Sullinger S Boston Celtics 20:07 5/11 3/9 0/0 0 2 2 4 2 0 1 2 13
Stati Uniti Anthony Davis S New Orleans Pelicans 28:40 8/14 0/0 0/0 2 6 8 4 3 3 1 2 16
Stati Uniti Victor Oladipo R Orlando Magic 20:11 6/10 1/4 0/0 0 1 1 4 0 0 0 0 13
Stati Uniti Michael Carter-Williams R Philadelphia 76ers 23:54 7/12 0/4 3/3 3 3 6 9 0 1 3 1 17
Riserve
Stati Uniti Trey Burke R Utah Jazz 20:38 3/12 0/7 0/0 0 0 0 6 1 1 0 0 6
Nuova Zelanda Steven Adams R Oklahoma City Thunder 17:41 3/3 0/0 0/0 2 0 2 0 3 2 1 4 6
Stati Uniti Tim Hardaway Jr. R New York Knicks 24:29 12/23 7/16 5/6 0 1 1 2 3 0 1 0 36
Stati Uniti Mason Plumlee R Brooklyn Nets 18:54 10/13 0/0 0/0 3 4 7 1 2 4 2 1 20
Totale 58/103 12/42 8/9 11 17 28 32 15 14 10 11 136

Team Hill[modifica | modifica wikitesto]

Team Hill

Giocatore Anno Squadra MIN FG 3FG FT RO RD RIM AST FP RUB PER ST PT
Stati Uniti Harrison Barnes S Golden State Warriors 23:41 5/12 2/5 4/4 0 3 3 3 0 2 0 0 16
Stati Uniti Andre Drummond S Detroit Pistons 28:26 12/21 0/0 6/8 14 11 25 1 2 1 3 1 30
Lituania Jonas Valančiūnas S Toronto Raptors 19:01 2/4 0/1 0/0 0 2 2 2 1 0 3 0 4
Stati Uniti Bradley Beal S Washington Wizards 28:12 7/13 4/8 3/4 2 3 5 4 0 2 2 0 21
Stati Uniti Damian Lillard S Portland Trail Blazers 30:04 6/14 1/5 0/0 2 3 5 5 1 2 2 0 13
Riserve
Stati Uniti Dion Waiters S Cleveland Cavaliers 21:44 10/14 4/6 7/8 0 1 1 7 3 3 2 0 31
Stati Uniti Terrence Jones S Houston Rockets 16:19 7/10 0/1 0/0 1 5 6 0 0 0 1 0 14
Grecia Giannīs Antetokounmpo R Milwaukee Bucks 17:11 3/3 0/0 3/4 1 1 2 2 1 0 2 1 9
Stati Uniti Miles Plumlee[3] S Phoenix Suns 15:22 2/2 0/0 0/ 0 1 2 3 0 1 0 3 1 4
Totale 54/93 11/26 23/28 21 31 52 24 9 10 18 3 142

Sabato[modifica | modifica wikitesto]

Nella giornata di sabato viene disputato l'NBA Development League All-Star Game. Durante l'NBA All-Star Saturday Night si disputano inoltre: la Shooting Stars Competition, lo Skills Challenge, il Three-Point Contest e lo Slam Dunk Contest.

Shooting Stars Competition[modifica | modifica wikitesto]

Denominato "Sears Shooting Stars", prevede una gara di tiri tra giocatori NBA in attività e ritirati, insieme a giocatrici della WNBA.

Eastern Conference

Skills Challenge[modifica | modifica wikitesto]

Il "Taco Bell Skills Challenge" è una sfida di abilità, disputata tra giocatori NBA in attività.

Western Conference

Giocatore Squadra 1º t. Fin.
Team 1
Trey Burke Utah Jazz 40,6 45,2
Damian Lillard Portland Trail Blazers
Team 2
Goran Dragić Phoenix Suns 42,3
Reggie Jackson Oklahoma City Thunder

Three-Point Contest[modifica | modifica wikitesto]

Il "Foot Locker Three Point Contest" è la gara tra i migliori tiratori da 3 punti.

Slam Dunk Contest[modifica | modifica wikitesto]

Allo "Sprite Slam Dunk" partecipano i migliori schiacciatori del campionato.

Eastern Conference

Giocatore Squadra Freestyle 1 vs. 1
Paul George Indiana Pacers 3 3
Terrence Ross Toronto Raptors 2
John Wall Washington Wizards 3

Western Conference

Giocatore Squadra Freestyle 1 vs. 1
Harrison Barnes Golden State Warriors 0 0
Damian Lillard Portland Trail Blazers 1
Ben McLemore Sacramento Kings 0
  • John Wall è stato votato "Sprite Dunker of the Night".

Domenica[modifica | modifica wikitesto]

All-Star Game[modifica | modifica wikitesto]

New Orleans
16 febbraio 2014
Western Conference155 – 163
(44-42, 89-76, 126-123)
referto
Eastern ConferenceSmoothie King Center (14.727 spett.)
Arbitri: Stati Uniti Violet Palmer
Stati Uniti Jason Phillips
Stati Uniti Marc Davis

Western Conference[modifica | modifica wikitesto]

Western Conference

Giocatore Squadra MIN FG 3FG FT RO RD. RIM AST FP RUB PER ST PT
Stati Uniti Kevin Durant Oklahoma City Thunder 34:43 14/27 6/17 4/4 3 7 10 6 0 1 1 0 38
Stati Uniti Blake Griffin Los Angeles Clippers 31:56 19/23 0/2 0/0 4 2 6 1 4 2 2 0 38
Stati Uniti Kevin Love Minnesota Timberwolves 32:46 5/11 2/7 1/4 1 8 9 2 0 1 1 0 13
Stati Uniti James Harden[4] Houston Rockets 23:46 3/7 2/6 0/0 0 1 1 5 1 1 2 0 8
Stati Uniti Stephen Curry Golden State Warriors 27:36 4/14 2/11 2/2 1 2 3 11 1 1 2 0 12
Riserve
Stati Uniti Chris Paul Los Angeles Clippers 24:29 4/9 1/4 2/2 2 2 4 13 1 3 3 0 11
Francia Tony Parker San Antonio Spurs 11:25 2/5 0/0 0/0 1 1 2 1 0 0 1 0 4
Germania Dirk Nowitzki Dallas Mavericks 08:26 0/2 0/1 0/0 0 1 1 0 0 0 0 0 0
Stati Uniti Dwight Howard Houston Rockets 13:17 4/6 0/2 0/0 4 7 11 3 0 0 0 0 8
Stati Uniti LaMarcus Aldridge Portland Trail Blazers 13:17 2/9 0/0 0/0 3 2 5 0 0 0 0 0 4
Stati Uniti Anthony Davis[4] New Orleans Pelicans 09:35 5/6 0/0 0/0 0 1 1 0 0 2 1 0 10
Stati Uniti Damian Lillard Portland Trail Blazers 08:44 3/8 3/6 0/0 0 1 1 0 1 0 1 0 9
Stati Uniti Kobe Bryant[4] Los Angeles Lakers -
Totale 65/127 16/56 9/12 19 35 54 42 8 11 14 0 155

Eastern Conference[modifica | modifica wikitesto]

Eastern Conference

Giocatore Squadra MIN FG 3FG FT RO RD RIM AST FP RUB PER ST PT
Stati Uniti Paul George Indiana Pacers 33:08 6/13 1/5 5/5 1 4 5 5 2 2 1 0 18
Stati Uniti Carmelo Anthony New York Knicks 30:06 10/18 8/13 2/2 3 2 5 2 3 0 0 0 30
Stati Uniti LeBron James Miami Heat 33:08 11/22 0/7 0/0 1 6 7 7 0 3 1 0 22
Stati Uniti Dwyane Wade Miami Heat 11:41 5/6 0/0 0/0 1 0 1 3 0 2 1 0 10
Stati Uniti Kyrie Irving Cleveland Cavaliers 33:51 14/17 3/6 0/0 1 4 5 14 4 0 5 0 31
Riserve
Stati Uniti Roy Hibbert Indiana Pacers 12:19 4/5 0/1 0/0 1 4 5 2 0 0 1 0 8
Stati Uniti Chris Bosh Miami Heat 10:07 2/3 1/2 0/0 0 2 2 0 1 2 1 0 5
Stati Uniti Joe Johnson Brooklyn Nets 10:06 2/7 1/6 0/0 0 1 1 1 0 0 0 0 5
Stati Uniti DeMar DeRozan Toronto Raptors 14:52 4/7 0/1 0/0 1 2 3 2 0 0 0 0 8
Stati Uniti John Wall Washington Wizards 15:04 5/7 0/1 2/2 0 5 5 4 1 2 3 0 12
Stati Uniti Paul Millsap Atlanta Hawks 14:52 3/5 0/2 0/0 0 3 3 1 0 0 0 0 6
Francia Joakim Noah Chicago Bulls 20:46 4/5 0/0 0/0 0 5 5 5 2 1 1 0 8
Totale 70/115 14/44 9/9 9 38 47 46 13 12 14 0 163

Record[modifica | modifica wikitesto]

Durante questa edizione dell'All-Star Game sono stati infranti diversi record:[5]

  • Maggior numero di punti totali: 318 (precedente di 303 nel 1987)
  • Maggior numero di punti di una sola squadra: 163, Eastern Conference (precedente di 155 da parte della selezione della Western Conference nel 2003 eguagliato quest'anno dalla stessa selezione)
  • Maggior numero di canestri segnati dal campo: 19 (di cui 10 sono schiacciate), Blake Griffin (precedente di 17 da parte di Wilt Chamberlain nel 1962, Michael Jordan nel 1988 e Kevin Garnett nel 2003)
  • Maggior numero di tiri da 3 effettuati: 100 (precedente di 71 nel 2013)
  • Maggior numero di tiri da 3 effettuati da una squadra: 56, Western Conference (precedente di 39 da parte della selezione della Eastern Conference nel 2013)
  • Maggior numero di tiri da 3 segnati da una squadra: 16, Western Conference
  • Maggior numero di tiri da 3 segnati da un giocatore: 8, Carmelo Anthony (precedente di 6 da parte di Mark Price nel 1993 e LeBron James nel 2012)

Blake Griffin e Kevin Durant hanno segnato 38 punti, che valgono loro la terza miglior prestazione all'All-Star Game. Davanti a loro solo Wilt Chamberlain con 42 punti (nel 1962) e Michael Jordan con 40 (nel 1988). Kyrie Irving è il secondo giocatore (l'altro è LeBron James) dei Cleveland Cavaliers ad aggiudicarsi il premio di MVP della partita.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sprint NBA All-Star Celebrity Game, NBA. URL consultato il 31 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 15 febbraio 2014).
  2. ^ (EN) BBVA Compass Rising Stars Challenge, NBA. URL consultato il 31 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2014).
  3. ^ Miles Plumlee sostituisce l'infortunato Pero Antić, rookie degli Atlanta Hawks.
  4. ^ a b c In sostituzione dell'infortunato Kobe Bryant, il commissioner Adam Silver ha selezionato Anthony Davis. Il coach Scott Brooks ha deciso di inserire James Harden tra i titolari.
  5. ^ (EN) Records shattered in NBA All-Star Game, espn.go.com. URL consultato il 17 febbraio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro