Frank Vogel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Frank Vogel
Frank Vogel at NBA Cares charity event February 14 2014 cropped.jpg
Frank Vogel nel 2014
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Squadra L.A. Lakers
Carriera
Giovanili
Wildwood High School
Juniata College
Carriera da allenatore
2001-2004Boston Celtics(vice)
2004-2005Philadelphia 76ers(vice)
2007-2011Indiana Pacers(vice)
2011-2016Indiana Pacers250-181
2016-2018Orlando Magic54-110
2019-L.A. Lakers27-7
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 maggio 2019

Frank Paul Vogel (Waterford, 21 giugno 1973) è un allenatore di pallacanestro statunitense, allenatore dei Los Angeles Lakers.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Indiana Pacers[modifica | modifica wikitesto]

Diventa allenatore ad interim degli Indiana Pacers nel 2011 dopo l'esonero di Jim O'Brien, tuttavia riesce a portare la squadra ai NBA Playoffs 2011 per la prima volta dal 2006. Il 6 luglio 2011 viene ufficializzato il suo ingaggio. [1] Il 14 gennaio 2014 a seguito dell'eccellente prima parte di Regular Season viene selezionato come allenatore della Eastern Conference all'NBA All-Star Game. [2]

Il 5 maggio 2016 Larry Bird annuncia che Vogel non sarà più l'allenatore della squadra, lasciando così i Pacers dopo cinque stagioni, in cui ha ottenuto 250 vittorie e 181 sconfitte, ha partecipato cinque volte ai play-off, ha vinto due Central Division e ha raggiunto in due edizioni la finale della Eastern Conference.[3]

Orlando Magic[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 maggio seguente viene annunciato come nuovo head coach degli Orlando Magic, sostituendo il dimissionario Scott Skiles e diventando il tredicesimo allenatore della franchigia della Florida.[4]

Il 12 aprile 2018 viene sollevato dall'incarico.[5]

Los Angeles Lakers[modifica | modifica wikitesto]

L'11 maggio 2019 diventa ufficialmente il nuovo allenatore dei Los Angeles Lakers, ereditando una squadra che l'anno precedente non era riuscita a qualificarsi per i play-off nonostante la presenza di LeBron James.[6]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Frank Vogel (allenatore NBA), su Basketball-reference.com, Sports Reference LLC. Modifica su Wikidata
  • (EN) Frank Vogel (allenatore), su eurobasket.com, Eurobasket Inc. Modifica su Wikidata
Controllo di autoritàVIAF (EN50112340 · ISNI (EN0000 0000 1219 0164 · WorldCat Identities (EN50112340