Langhe (vino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Langhe
Dettagli
StatoItalia Italia
Resa (uva/ettaro)100 q
Resa massima dell'uva70,0%
Titolo alcolometrico
naturale dell'uva
10,5%
Titolo alcolometrico
minimo del vino
11,0%
Estratto secco
netto minimo
20,0‰
Riconoscimento
TipoDOC
Istituito con
decreto del
 
Vitigni con cui è consentito produrlo
  •  
[senza fonte]

Il Langhe è un vino DOC la cui produzione è consentita nella provincia di Cuneo.

Tipologie[modifica | modifica wikitesto]

La denominazione "Langhe" spetta ai vini bianchi e rossi prodotti da uvaggi misti e ai rosati ottenuti con almeno il 60% di uve Barbera o Dolcetto o Nebbiolo.
I vini derivati almeno all'85% da un singolo vitigno possono venire commercializzati nelle seguenti tipologie:

  • Arneis
  • Barbera
  • Cabernet Sauvignon
  • Chardonnay
  • Dolcetto (anche come "novello")
  • Favorita (anche come "frizzante")
  • Freisa
  • Merlot
  • Nascetta
  • Nebbiolo
  • Pinot Nero
  • Riesling
  • Rossese bianco
  • Sauvignon

Sono previste due tipologie di vini passiti:

  • rosso passito, se ottenuto almeno per l'85% da uve Barbera o Dolcetto o Nebbiolo.
  • bianco passito se ottenuto almeno al 60% da uve Arneis o Chardonnay o Nascetta o Riesling.

Caratteristiche organolettiche[modifica | modifica wikitesto]

  • colore: rubino tendente al granato
  • odore: caratteristico, vinoso, intenso
  • sapore: asciutto, di corpo

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Abbinamenti consigliati[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Provincia, stagione, volume in ettolitri

  • Cuneo (1995/96) 2754,0
  • Cuneo (1996/97) 9227,08
Alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici